18°

31°

Provincia-Emilia

"Lavorare in sinergia contro la criminalità"

Ricevi gratis le news
0

La criminalità organizzata a Parma e provincia non spara ma di sicuro prova a fare affari. E’ per questo che le istituzioni e le forze politiche, le stesse che hanno la possibilità di fare leggi per rendere la vita difficile alle mafie, devono tenere alta la guardia.
La richiesta arriva dai candidati del Pd al Parlamento, ma soprattutto dal sindaco di Colorno, Michela Canova, dopo l’operazione della Guardia di finanza di Cremona contro la 'ndrangheta che ha interessato anche un istituto di credito proprio del paese della Bassa, oltre a un paio di ditte di autotrasporti del territorio.
 «Occorre fare squadra e unirci alle province vicine, come Reggio Emilia, dove sono molto avanti nella lotta a questi fenomeni criminali. Bisogna lavorare in sinergia per fermare le attività riconducibili alla criminalità organizzata, in quanto il nostro territorio è sano» afferma la Canova, intenta a non dipingere Colorno come una terra di frontiera, ma nemmeno a sottovalutare i segnali di una presenza criminale che sfrutta soprattutto il settore edile come veicolo di penetrazione.
 «La mia amministrazione non ha mai guardato in faccia a nessuno, e tutte le illegalità riscontrate dal Comune sono state affrontate» avverte prima di far notare un «buco» normativo nella lotta alla mafia. «Se a una ditta che lavora a Reggio è stata data l’interdittiva antimafia - spiega - questa interdittiva non ha valore se la stessa ditta va a lavorare a Parma».
Come avverte Giorgio Pagliari, il rischio di penetrazione mafiosa non riguarda solo Colorno: «Cinque anni fa in consiglio comunale avevo parlato per la prima volta del rapporto della procura antimafia di Bologna, nel quale veniva affermato che Parma rappresentava un territorio di estremo interesse da parte dei Casalesi e della criminalità organizzata. Ricordo anche l’indifferenza dell’allora maggioranza. Chiedo che le politiche urbanistiche abbiano un senso - conclude - perché abbiamo vissuto in una città dove la moda era quella di eliminare il Piano regolatore».
Giuseppe Romanini ribadisce «l'attenzione del Pd ai fenomeni mafiosi in quanto non sono più solo una prerogativa del Sud» mentre Patrizia Maestri avverte: «La difficoltà di accesso al credito e la mancanza di liquidità per le imprese favorisce l’emergere di soggetti pericolosi.
Il Pd è in prima linea nel chiedere il ripristino del falso in bilancio e nel sostenere la lotta all’illegalità, a partire dall’evasione fiscale. Occorre una riforma sulla legge sulla giustizia, e il miglioramento della tracciabilità dei movimenti finanziari, ridotta invece dal governo Berlusconi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video