15°

Provincia-Emilia

Fritelli scioglie le riserve: "Salso ha bisogno di coraggio"

Fritelli scioglie le riserve: "Salso ha bisogno di coraggio"
1

«Salsomaggiore ha bisogno di vitalità, coraggio ed energia: per questo mi candido, aperto al confronto delle primarie cittadine, per fare il sindaco dei prossimi 5 anni».
A sciogliere le riserve è Filippo Fritelli, segretario del Pd locale ufficializzando la sua candidatura alle primarie, in programma probabilmente il 24 marzo,  che lo stesso partito aveva lanciato nelle scorse settimane per la scelta del candidato sindaco alle amministrative.
Fritelli, salsese, classe 1984, è residente nella frazione di Contignaco. Ha conseguito il diploma di maturità classica al liceo D’Annunzio di Fidenza e si è laureato in Giurisprudenza all’Università di Parma nel 2009 con 110 e lode. E’ stato collaboratore di alcuni giornali locali e lavora da quasi 3 anni per una società autostradale. Esponente dell’ala giovane del partito, i cosiddetti «rottamatori», alle prime elezioni a cui ha partecipato, nel maggio 2011, è stato eletto consigliere comunale d’opposizione con 129 voti di preferenza. Da dicembre 2011 è segretario cittadino del Pd, ruolo che adesso è sospeso per la presentazione della candidatura alle primarie. Il partito quindi sarà guidato da un coordinamento di prossima nomina.
«Metto da parte il mio ruolo di segretario e mi candido, dopo aver contribuito insieme ad altri alla scelta delle primarie, per aprire un confronto pubblico e trasparente su idee e programmi –spiega Fritelli -. Mi metto in gioco perché amo le sfide e voglio avviare un percorso di rinnovamento basato sulla lealtà e sulla disponibilità verso i cittadini. Questa fase della vita mi dà risorse straordinarie: intraprendenza, coraggio e apertura al nuovo».
 «Voglio che insieme a me i giovani riprendano il loro ruolo di protagonisti del futuro - aggiunge -. Voglio ridare attese positive a tutti i miei concittadini sfiduciati dalla politica e dalla grave crisi di identità che la città sta attraversando da troppi anni. Abbiamo bisogno di tutte le migliori energie umane di cui questa città dispone: il buon amministratore, che deve fare da sintesi e da guida, è quello che non ha paura di circondarsi di persone anche migliori di lui».
Poi un accenno alla situazione cittadina: «Credo nella potenzialità della mia città ma è necessario riorganizzarsi e reinventarsi un modello economico e di offerta turistica –fa notare- . Le parole, gli slogan e le persone che circolano nella politica di Salso sono sempre gli stessi da anni: per ripartire va portata energia nuova, va sgombrato il campo dai pregiudizi, dalle divisioni politiche viziate da preconcetti e dalle piccole consorterie di cui Salso è vittima. Bisogna lasciare spazio alle competenze, all’innovazione e alla trasparenza delle decisioni per un nuovo corso amministrativo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    18 Febbraio @ 09.32

    Dopo i risultati ottenuti con l'ultimo sindaco ( che per altro ho votato) , d'ora in poi mi limiterò a valutare( per quanto possibile) la persona a prescindere dagli schieramenti. Fritelli mi sembra serio, determinato e giovane, credo che lo voterò! PS: a casa tutti gli altri corvi...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

1commento

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv