22°

Provincia-Emilia

Unione Bassa Est, Sorbolo dice "sì" all'ingresso di Torrile

Unione Bassa Est, Sorbolo dice "sì" all'ingresso di Torrile
Ricevi gratis le news
0

Pierpaolo Cavatorti
 Sorbolo dice sì a Torrile. Il consiglio comunale approva, prima di Mezzani e Colorno, l’estensione dell’Unione Bassa Est al Comune di Torrile. Una delibera che arriva con dieci voti favorevoli, due astenuti e due voti contrari.
Un «niet» senza appelli è arrivato da Franco Picelli, capogruppo di «Patto per Sorbolo» e da Claudio Catellani, rappresentante della Lega Nord. L’allargamento dell’Unione al nuovo Comune parmense arriva in ottemperanza alla normative regionali per cui è possibile dare la possibilità ad alcuni Comuni della medesima provincia, territorialmente contigui ed aderenti allo stesso distretto sanitario, di unire le proprie forze.
 L’Unione Bassa Est inoltrerà così domanda alla Regione Emilia Romagna di poter «adottare» Torrile nell’unione territoriale in cui sono già presenti oltre a Sorbolo anche Mezzani e Colorno. Popolazione totale del nuovo soggetto, quasi 30 mila persone.
 Una «matrimonio» caldeggiato dall’intero gruppo di maggioranza che vede in questa nuova adesione una ulteriore possibilità di «contenimento della spesa pubblica in un’ottica di armonizzazione condivisa dei sistemi territoriali di governo». In altre parole, con i conferimenti di alcuni incarichi nell’Unione si dovrebbe risparmiare denaro pubblico. Gli incarichi che andranno ad essere gestiti dall’ente saranno la pianificazione urbanistica ed edilizia, le attività di pianificazione di protezione civile e coordinamento dei primi soccorsi. Poi ancora, la gestione dei servizi sociali e le relative prestazioni ed infine l’unificazione dei corpi di polizia municipale e polizia amministrativa locale.
 La nuova Unione con Torrile sarà effettiva a partire dal primo gennaio del 2014. Sorbolo e Mezzani sono stati gli antesignani dell’ente, iniziando già dal 1999 un percorso che oggi vede il conferimento di quasi le totalità delle funzioni nell’Unione, una comunione di cui oggi sono decisamente soddisfatti ambedue i Comuni. Anche Colorno, entrato nell’Unione, dal 2010 ha lasciato diverse competenze comunali all’ente, soprattutto due fondamentali come la protezione civile e la polizia locale. Non sono invece, per nulla convinti Franco Picelli e Claudio Castellani, entrambi del gruppo d’opposizione che vedono l’allargamento a Torrile non un grande affare. Picelli è intervenuto prima della votazione, dicendo a chiare lettere che non crede che la gestione condivisa di alcune funzioni comunali portino sempre a un effettivo risparmio di gestione e soprattutto il conferimento delle funzioni non è certo cosa immediata, rischiando così di generare gran confusione nelle istituzioni.
 Per Catellani, invece questo genere di iniziative deve essere di natura elettiva, partendo dall’espressione della volontà dei compaesani. Gli astenuti invece sono stati Marzia Donelli e Mauro Mora, entrambi appartenenti a «Volontà Sorbolese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

18commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»