22°

Provincia-Emilia

Un pomeriggio indimenticabile nel maniero di Roccabianca

Un pomeriggio indimenticabile nel maniero di Roccabianca
Ricevi gratis le news
0

Nel fine settimana di San Valentino il castello di Roccabianca inaugura la stagione turistica 2013 con il ritorno di un’iniziativa che piace ormai da tempo: «Due cuori e un castello», ideata da Alessandra Mordacci, che si terrà oggi dalle 16. Circondati dalla splendida cornice della rocca quattrocentesca che Pier Maria Rossi fece costruire per Bianca Pellegrini, la donna amata, i visitatori potranno trascorrere un pomeriggio indimenticabile. Un romantico appuntamento con l’amore e la storia, la letteratura e il gusto, complici le raffinate atmosfere dell’antico maniero della Bassa. Il ritrovo è davanti alla biglietteria del castello per una visita speciale a cura dell’associazione culturale «Melusine». Tappa fondamentale sarà la famosa Sala di Griselda o «Il cielo in una stanza»: qui le guide alterneranno l’illustrazione dei dipinti alla lettura di brani della novella boccaccesca cui sono ispirati. In sottofondo i «Madrigali amorosi e spiritosi» con Alessandra Vavasori e il coro «Città di Guastalla». A seguire si potrà assaporare una merenda di culatello, salumi della Bassa e vino Fortana e degustare i distillati e infusi tipici della zona (nocino, bargnolino, sburlon e altri) con possibilità d’acquisto. La visita guidata con musica è gratuita così come la merenda. Nel book shop del castello è disponibile il volume «Roccabianca», pubblicato da Gazzetta di Parma Editore per la collana «Castelli del Parmense» in collaborazione con la Provincia di Parma e l’Associazione Castelli del Ducato. 

Costruita alla metà del XV secolo da Pier Maria Rossi, la rocca ospitò una delle più travolgenti storie d’amore del Rinascimento. Porta il nome dell’amata Bianca Pellegrini, damigella della duchessa di Milano che il condottiero aveva incontrato alla corte lombarda. La sua visita permette di addentrarsi tra gli ambienti e la storia di un fortilizio appartenuto successivamente anche ai Pallavicino, ai Rangoni di Modena e a Maria Luigia d’Austria e solo da una decina d’anni aperto ai visitatori. L’attuale proprietario, Mario Scaltriti, aveva acquistato la rocca nel 1968 completamente vuota degli arredi e vi aveva posto grandi botti e tini in cui far invecchiare i distillati e gli infusi prodotti dalla sua azienda. Resosi conto della presenza di antiche pitture avviò il recupero conservativo. Per informazioni telefonare ai numeri 0521.374065, oppure 3384336671 o 3288175494; e-mail info@melusine.it o info@melusine.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Lite con coltello in via Lazio: e così vien incastrato per furto

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

9commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

9commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...