10°

20°

Provincia-Emilia

Avis Borgotaro-Albareto: sezione giovane e in crescita

Avis Borgotaro-Albareto: sezione giovane e in crescita
0

 Franco Brugnoli

Si è svolta, nella sede sociale, a Borgotaro, l’assemblea annuale degli iscritti dell’Avis Borgotaro-Albareto. Erano presenti il presidente del sodalizio, dottor Valentino Delmaestro e tutti i membri del consiglio di amministrazione, oltre al direttore sanitario, dottor Fiorella Scognamiglio, che ha tenuto anche una relazione sul comparto di sua competenza. 
Nel corso dei diversi interventi sono emersi alcuni dati importanti, che mostrano un bilancio molto positivo. Intanto è stato segnalato un costante incremento di soci, tra cui molti giovani (grazie anche all’ottima campagna svolta dall’Avis all’interno delle scuole), che hanno già richiesto l’idoneità per diventare donatori, per cui anche le previsioni, sotto questo profilo, sono ottime. 
Rinnovamento «Quando siamo entrati in carica, quattro anni fa - ha detto Valentino Delmaestro -, i donatori erano 483, ora lasciamo con un gruppo di 504 volontari, ringiovanito, che, auspicabilmente, dovrebbe assicurare alla nostra associazione una continuità operativa. Le donazioni sono ammontate a 604 nell’anno appena trascorso e possiamo dire - ha proseguito ancora il presidente - che, complessivamente, nel corso del quadriennio, tenuto conto, del mutamento dell’età massima di donazione (passata da 70 anni a 67) e del numero massimo di donazioni degli ultra 65enni, limitate ad una donazione annua, possiamo essere abbastanza soddisfatti, della continuità». 
Iniziative Ma molte sono le nuove iniziative, già portate a termine, che il presidente ha illustrato: «Abbiamo cercato di rendere la sede il più accogliente possibile e di far sì - ha aggiunto Delmaestro - che fosse il più possibile funzionale». Va precisato che il consiglio dell’Avis valligiana non si è solo occupato di donazioni, ma ha anche collaborato, costantemente, con tutto il mondo del volontariato, sia sotto il profilo della prevenzione, sia sotto quello della formazione. 
Divulgazione L’Avis, sul fronte della divulgazione e promozione, ha pure organizzato due importanti serate, con il professor Paolo Crepet, psicologo e psichiatra, ma anche scrittore e opinionista, grazie anche alla collaborazione della Confartigia-
nato e della Parrocchia. «L'Avis - ha ricordato il dottor Delmaestro - ha anche promosso, tutti gli anni, in maggio, la realizzazione di una giornata di sport, la “StraBurgu”, manifestazione podistica, ogni anno, molto seguita». 
Investimenti E veniamo alla parte relativa agli investimenti: in questi quattro anni, il consiglio ha stanziato circa 50 mila euro, nella manutenzione e nel miglioramento della sede ed in particolare «nell’impianto fotovoltaico, la cucina attrezzata, l’impianto elettrico a norma per strutture sanitarie, l’elettrocardiografo, la poltrona prelievi, l’abbattimento riverbero acustico in salone, l’impianto di diffusione sonora nel salone, portone para-freddo, l’acquisto attrezzatura cucina e stoviglierie». 
Importantissimo è stato, in tal senso, il ruolo della popolazione, degli emigrati e delle istituzioni. Un grande ringraziamento quindi è andato a tutti i donatori, «che, con generosità ed altruismo, sono stati presenti e di incitamento per gli altri». Infine un grazie ed un ricordo affettuoso, ai donatori defunti, precisando che, «in questi 54 anni dalla fondazione, - ha concluso il presidente - i donatori che si sono alternati sono stati qualche migliaio». 
Si sono tenute anche le elezioni per il rinnovo del consiglio: dopo la prima seduta, che si terrà a breve, verranno resi noti gli incarichi e la composizione. 
Pare che comunque non vi dovrebbero essere grossi sconvolgimenti. Al termine dell'assemblea annuale della sezione, che ha registrato un’ottima presenza, non solo di donatori, ma  anche di familiari, soci e sostenitori, è stata servita la cena, realizzata con prodotti di stagione e locali, coordinata dall’ottima cuoca Iara Zucconi, con l’aiuto dell’intero staff di cuci na dell’Avis Borgotaro-Albareto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport