12°

Provincia-Emilia

Raid vandalico in un locale vicino a Canossa: denunciati quattro 18enni che hanno agito "per noia"

Ricevi gratis le news
7

A metà settembre il gestore di un bar ristorante di Cerezzola all'apertura si è ritrovato il locale danneggiato e l'area estiva praticamente distrutta, con danni per oltre 5mila euro. I carabinieri di San Polo d'Enza sono risaliti a un gruppo di giovanissimi che hanno ammesso le loro responsabilità. E per giustificarsi, hanno detto di aver fatto tutti quei danni per "divertimento", perché spinti dalla noia.
I militari dell'Arma hanno scoperto che alcuni giovani "di buona famiglia" si sono trasformati in vandali - per combattere la noia, dicono loro - nella notte del 16 settembre. Quella notte i carabinieri raggiunsero il bar ristorante River di Cerezzola (frazione del comune di Canossa), vicino al greto dell'Enza. Qualcuno aveva devastato l’area della distesa estiva del locale, distruggendo gazebo, tavoli e sedie. Poi, forzando la porta d’ingresso, i vandali avevano raggiunto l’area bar, danneggiandola e portando via alcune bottiglie di alcolici.
Le indagini dei carabinieri di San Polo d’Enza, ai quali l’esercente ha presentato denuncia lamentando danni per circa 5mila euro, hanno portato ad ottobre a due primi indagati: due diciottenni di Campegine e di San Polo d’Enza. A distanza di alcuni mesi, i militari sono risaliti ad altri due componenti della baby gang: sono stati denunciati due diciottenni di Bibbiano e di Montecchio Emilia. Nei loro confronti l'accusa è di danneggiamento e furto. Per giustificarsi, i ragazzi hanno detto ("con incredibile naturalezza", riferiscono i carabinieri) di aver agito solo per divertirsi.
Nel corso dell'indagine sono state sequestrate anche alcune bottiglie di alcolici rubati proprio nel bar e possedute da alcuni dei ragazzi denunciati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remo

    19 Febbraio @ 19.04

    Poverini erano annoiati, ma adesso ci pensa lo stato Italiano a fargliela vedere! Tra 10 anni e con un buffetto ma eccome se gliela farà vedere!

    Rispondi

  • michele

    19 Febbraio @ 14.50

    Concordo, a spalare mer.. fino al raggiungimento del danno economico più altrettanto di risarcimento morale! Non sarebbero mai in grado di ricostruire quello che hanno rotto, ci vogliono competenze che sicuramente non hanno.

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    19 Febbraio @ 12.45

    Extratime, ovvero oltre all'orario di lavoro, se lavorano o di scuola, se vanno a scuola, 8 ore al giorno domeniche comprese, a spalare cacchina di mucca in qualche stalla della zona sino alla maturazione del saldo danni in base alle più basse tariffe sindacali. Alternativa GALERA. Mi sembra una soluzione adatta.....se non altro sconfiggono la noia !!

    Rispondi

  • luca

    19 Febbraio @ 11.50

    hanno agito per noia??? poveri dementi...... il lavoro giusto per questi quattro?? a spàlèr d'al sìss,màgàri in-t-'na stàbièra in mèza ai gòzèn..... che c'è bel profumato....

    Rispondi

  • dd_77

    19 Febbraio @ 11.16

    in risposta a tutti quei militi di Casa Pound che dominano i commenti dei due albanesi in fuga.. questi 4 bravissimi ragazzi che poverini, ESAUSTI, cercavano solo di colmare il tempo libero a loro disposizione a causa delle scuole chiuse, li dobbiamo premiare? dove dobbiamo spedirli per toglierceli dai maroni? e i loro genitori dobbiamo premiarli per aver svolto in maniera encumiabile il loro lavoro? o magari piu facilmente sono i vostri amichetti di bevute? classico esempio che soldi non portano cultura e progresso

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

41commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

2commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

4commenti

SEMBRA IERI

Tutti pazzi per la tombola! (1996)

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery