19°

Provincia-Emilia

Raid vandalico in un locale vicino a Canossa: denunciati quattro 18enni che hanno agito "per noia"

Raid vandalico in un locale vicino a Canossa: denunciati quattro 18enni che hanno agito "per noia"
7

A metà settembre il gestore di un bar ristorante di Cerezzola all'apertura si è ritrovato il locale danneggiato e l'area estiva praticamente distrutta, con danni per oltre 5mila euro. I carabinieri di San Polo d'Enza sono risaliti a un gruppo di giovanissimi che hanno ammesso le loro responsabilità. E per giustificarsi, hanno detto di aver fatto tutti quei danni per "divertimento", perché spinti dalla noia.
I militari dell'Arma hanno scoperto che alcuni giovani "di buona famiglia" si sono trasformati in vandali - per combattere la noia, dicono loro - nella notte del 16 settembre. Quella notte i carabinieri raggiunsero il bar ristorante River di Cerezzola (frazione del comune di Canossa), vicino al greto dell'Enza. Qualcuno aveva devastato l’area della distesa estiva del locale, distruggendo gazebo, tavoli e sedie. Poi, forzando la porta d’ingresso, i vandali avevano raggiunto l’area bar, danneggiandola e portando via alcune bottiglie di alcolici.
Le indagini dei carabinieri di San Polo d’Enza, ai quali l’esercente ha presentato denuncia lamentando danni per circa 5mila euro, hanno portato ad ottobre a due primi indagati: due diciottenni di Campegine e di San Polo d’Enza. A distanza di alcuni mesi, i militari sono risaliti ad altri due componenti della baby gang: sono stati denunciati due diciottenni di Bibbiano e di Montecchio Emilia. Nei loro confronti l'accusa è di danneggiamento e furto. Per giustificarsi, i ragazzi hanno detto ("con incredibile naturalezza", riferiscono i carabinieri) di aver agito solo per divertirsi.
Nel corso dell'indagine sono state sequestrate anche alcune bottiglie di alcolici rubati proprio nel bar e possedute da alcuni dei ragazzi denunciati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remo

    19 Febbraio @ 19.04

    Poverini erano annoiati, ma adesso ci pensa lo stato Italiano a fargliela vedere! Tra 10 anni e con un buffetto ma eccome se gliela farà vedere!

    Rispondi

  • michele

    19 Febbraio @ 14.50

    Concordo, a spalare mer.. fino al raggiungimento del danno economico più altrettanto di risarcimento morale! Non sarebbero mai in grado di ricostruire quello che hanno rotto, ci vogliono competenze che sicuramente non hanno.

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    19 Febbraio @ 12.45

    Extratime, ovvero oltre all'orario di lavoro, se lavorano o di scuola, se vanno a scuola, 8 ore al giorno domeniche comprese, a spalare cacchina di mucca in qualche stalla della zona sino alla maturazione del saldo danni in base alle più basse tariffe sindacali. Alternativa GALERA. Mi sembra una soluzione adatta.....se non altro sconfiggono la noia !!

    Rispondi

  • luca

    19 Febbraio @ 11.50

    hanno agito per noia??? poveri dementi...... il lavoro giusto per questi quattro?? a spàlèr d'al sìss,màgàri in-t-'na stàbièra in mèza ai gòzèn..... che c'è bel profumato....

    Rispondi

  • dd_77

    19 Febbraio @ 11.16

    in risposta a tutti quei militi di Casa Pound che dominano i commenti dei due albanesi in fuga.. questi 4 bravissimi ragazzi che poverini, ESAUSTI, cercavano solo di colmare il tempo libero a loro disposizione a causa delle scuole chiuse, li dobbiamo premiare? dove dobbiamo spedirli per toglierceli dai maroni? e i loro genitori dobbiamo premiarli per aver svolto in maniera encumiabile il loro lavoro? o magari piu facilmente sono i vostri amichetti di bevute? classico esempio che soldi non portano cultura e progresso

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017