-1°

Provincia-Emilia

Raid vandalico in un locale vicino a Canossa: denunciati quattro 18enni che hanno agito "per noia"

Raid vandalico in un locale vicino a Canossa: denunciati quattro 18enni che hanno agito "per noia"
7

A metà settembre il gestore di un bar ristorante di Cerezzola all'apertura si è ritrovato il locale danneggiato e l'area estiva praticamente distrutta, con danni per oltre 5mila euro. I carabinieri di San Polo d'Enza sono risaliti a un gruppo di giovanissimi che hanno ammesso le loro responsabilità. E per giustificarsi, hanno detto di aver fatto tutti quei danni per "divertimento", perché spinti dalla noia.
I militari dell'Arma hanno scoperto che alcuni giovani "di buona famiglia" si sono trasformati in vandali - per combattere la noia, dicono loro - nella notte del 16 settembre. Quella notte i carabinieri raggiunsero il bar ristorante River di Cerezzola (frazione del comune di Canossa), vicino al greto dell'Enza. Qualcuno aveva devastato l’area della distesa estiva del locale, distruggendo gazebo, tavoli e sedie. Poi, forzando la porta d’ingresso, i vandali avevano raggiunto l’area bar, danneggiandola e portando via alcune bottiglie di alcolici.
Le indagini dei carabinieri di San Polo d’Enza, ai quali l’esercente ha presentato denuncia lamentando danni per circa 5mila euro, hanno portato ad ottobre a due primi indagati: due diciottenni di Campegine e di San Polo d’Enza. A distanza di alcuni mesi, i militari sono risaliti ad altri due componenti della baby gang: sono stati denunciati due diciottenni di Bibbiano e di Montecchio Emilia. Nei loro confronti l'accusa è di danneggiamento e furto. Per giustificarsi, i ragazzi hanno detto ("con incredibile naturalezza", riferiscono i carabinieri) di aver agito solo per divertirsi.
Nel corso dell'indagine sono state sequestrate anche alcune bottiglie di alcolici rubati proprio nel bar e possedute da alcuni dei ragazzi denunciati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remo

    19 Febbraio @ 19.04

    Poverini erano annoiati, ma adesso ci pensa lo stato Italiano a fargliela vedere! Tra 10 anni e con un buffetto ma eccome se gliela farà vedere!

    Rispondi

  • michele

    19 Febbraio @ 14.50

    Concordo, a spalare mer.. fino al raggiungimento del danno economico più altrettanto di risarcimento morale! Non sarebbero mai in grado di ricostruire quello che hanno rotto, ci vogliono competenze che sicuramente non hanno.

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    19 Febbraio @ 12.45

    Extratime, ovvero oltre all'orario di lavoro, se lavorano o di scuola, se vanno a scuola, 8 ore al giorno domeniche comprese, a spalare cacchina di mucca in qualche stalla della zona sino alla maturazione del saldo danni in base alle più basse tariffe sindacali. Alternativa GALERA. Mi sembra una soluzione adatta.....se non altro sconfiggono la noia !!

    Rispondi

  • luca

    19 Febbraio @ 11.50

    hanno agito per noia??? poveri dementi...... il lavoro giusto per questi quattro?? a spàlèr d'al sìss,màgàri in-t-'na stàbièra in mèza ai gòzèn..... che c'è bel profumato....

    Rispondi

  • dd_77

    19 Febbraio @ 11.16

    in risposta a tutti quei militi di Casa Pound che dominano i commenti dei due albanesi in fuga.. questi 4 bravissimi ragazzi che poverini, ESAUSTI, cercavano solo di colmare il tempo libero a loro disposizione a causa delle scuole chiuse, li dobbiamo premiare? dove dobbiamo spedirli per toglierceli dai maroni? e i loro genitori dobbiamo premiarli per aver svolto in maniera encumiabile il loro lavoro? o magari piu facilmente sono i vostri amichetti di bevute? classico esempio che soldi non portano cultura e progresso

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria