-1°

14°

Provincia-Emilia

Busseto - Monsignor Bolzoni: mezzo secolo di annuncio del Vangelo tra la gente

Busseto - Monsignor Bolzoni: mezzo secolo di annuncio del Vangelo tra la gente
0

Paolo Panni

In un clima di fede, preghiera e profonda gratitudine, la comunità cristiana di Busseto si è stretta, in festa, attorno al proprio parroco, monsignor Stefano Bolzoni, che ha celebrato i cinquant’anni di ordinazione sacerdotale. Mezzo secolo di annuncio del Vangelo in mezzo alla gente, di servizio instancabile alla Chiesa, gran parte del quale trascorso tra le persone di Busseto. Nella città di Verdi è infatti parroco dal 1970. Una famiglia, quella di monsignor Bolzoni, ricca di vocazioni religiose. Basti pensare che tutti e tre i fratelli sono diventati sacerdoti: cioè don Tarcisio (purtroppo mancato pochi mesi fa, che per cinquant’anni ha portato avanti il suo ministero nella stessa a Busseto), monsignor Piergiacomo (parroco di San Vitale in Salsomaggiore Terme) e, appunto, monsignor Stefano. Un traguardo significativo, quello dei cinquant’anni di sacerdozio, tagliato con quello stesso spirito che, ormai oltre mezzo secolo fa, di fronte alla chiamata del Signore lo ha portato a rispondere «Eccomi», arricchito durante questo tempo dalle tante e profonde esperienze vissute. La comunità cristiana di Busseto, profondamente riconoscente per questo lungo ministero, ha voluto manifestare la propria stima e il proprio affetto nei confronti del parroco, partecipando numerosa alla messa solenne che, per questo cinquantesimo di ordinazione sacerdotale, si è tenuta nell’Insigne chiesa collegiata di San Bartolomeo Apostolo (e folta è stata anche la partecipazione, due giorni prima, all’adorazione eucaristica nella chiesa della Santissima Trinità, e alla preghiera condotta da don Enrico Trevisi, rettore del Seminario vescovile di Cremona. Funzione che è stata presieduta dallo stesso monsignor Bolzoni, affiancato dal rettore del convento di Santa Maria degli Angeli, padre Pedro Martinez. Fra i numerosi presenti il sindaco Maria Giovanna Gambazza con il gonfalone comunale e diversi amministratori, presidenti e esponenti delle associazioni del territorio e tante persone che hanno voluto esprimere la loro riconoscenza e la loro stima a monsignor Stefano. Quest’ultimo, che nell’occasione ha ricevuto anche diversi doni, nella sua toccante omelia non ha mancato di ripercorrere questi cinquant’anni di sacerdozio ma, soprattutto, si è soffermato sull’importanza della presenza stabile di un sacerdote in mezzo alla comunità. Cosa che, di questi tempi, con la forte crisi di vocazioni che c’è, è tutt’altro che scontata. E non è certo mancato anche il ricordo, commosso, a don Tarcisio Bolzoni, così come si è anche pregato per il Papa, Benedetto XVI, ormai prossimo a ritirarsi. La giornata è proseguita con il pranzo a buffet in oratorio. Per l’occasione, grazie all’impegno di alcuni parrocchiani, è stata realizzata anche una pubblicazione illustrata con tanti ricordi e testimonianze di chi ha incontrato e conosciuto monsignor Bolzoni in questi suoi cinquant’anni di ministero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia