-3°

Provincia-Emilia

Busseto - Monsignor Bolzoni: mezzo secolo di annuncio del Vangelo tra la gente

Busseto - Monsignor Bolzoni: mezzo secolo di annuncio del Vangelo tra la gente
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni

In un clima di fede, preghiera e profonda gratitudine, la comunità cristiana di Busseto si è stretta, in festa, attorno al proprio parroco, monsignor Stefano Bolzoni, che ha celebrato i cinquant’anni di ordinazione sacerdotale. Mezzo secolo di annuncio del Vangelo in mezzo alla gente, di servizio instancabile alla Chiesa, gran parte del quale trascorso tra le persone di Busseto. Nella città di Verdi è infatti parroco dal 1970. Una famiglia, quella di monsignor Bolzoni, ricca di vocazioni religiose. Basti pensare che tutti e tre i fratelli sono diventati sacerdoti: cioè don Tarcisio (purtroppo mancato pochi mesi fa, che per cinquant’anni ha portato avanti il suo ministero nella stessa a Busseto), monsignor Piergiacomo (parroco di San Vitale in Salsomaggiore Terme) e, appunto, monsignor Stefano. Un traguardo significativo, quello dei cinquant’anni di sacerdozio, tagliato con quello stesso spirito che, ormai oltre mezzo secolo fa, di fronte alla chiamata del Signore lo ha portato a rispondere «Eccomi», arricchito durante questo tempo dalle tante e profonde esperienze vissute. La comunità cristiana di Busseto, profondamente riconoscente per questo lungo ministero, ha voluto manifestare la propria stima e il proprio affetto nei confronti del parroco, partecipando numerosa alla messa solenne che, per questo cinquantesimo di ordinazione sacerdotale, si è tenuta nell’Insigne chiesa collegiata di San Bartolomeo Apostolo (e folta è stata anche la partecipazione, due giorni prima, all’adorazione eucaristica nella chiesa della Santissima Trinità, e alla preghiera condotta da don Enrico Trevisi, rettore del Seminario vescovile di Cremona. Funzione che è stata presieduta dallo stesso monsignor Bolzoni, affiancato dal rettore del convento di Santa Maria degli Angeli, padre Pedro Martinez. Fra i numerosi presenti il sindaco Maria Giovanna Gambazza con il gonfalone comunale e diversi amministratori, presidenti e esponenti delle associazioni del territorio e tante persone che hanno voluto esprimere la loro riconoscenza e la loro stima a monsignor Stefano. Quest’ultimo, che nell’occasione ha ricevuto anche diversi doni, nella sua toccante omelia non ha mancato di ripercorrere questi cinquant’anni di sacerdozio ma, soprattutto, si è soffermato sull’importanza della presenza stabile di un sacerdote in mezzo alla comunità. Cosa che, di questi tempi, con la forte crisi di vocazioni che c’è, è tutt’altro che scontata. E non è certo mancato anche il ricordo, commosso, a don Tarcisio Bolzoni, così come si è anche pregato per il Papa, Benedetto XVI, ormai prossimo a ritirarsi. La giornata è proseguita con il pranzo a buffet in oratorio. Per l’occasione, grazie all’impegno di alcuni parrocchiani, è stata realizzata anche una pubblicazione illustrata con tanti ricordi e testimonianze di chi ha incontrato e conosciuto monsignor Bolzoni in questi suoi cinquant’anni di ministero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5