-2°

Provincia-Emilia

Processionaria, nemico insidioso

Processionaria, nemico insidioso
0

La processionaria (Traumatocampa pityocampa) è un lepidottero defogliatore che infesta le piante di pino. Gli adulti (farfalle) sono presenti in estate. Dopo gli accoppiamenti le femmine depongono le uova attorno agli aghi.
 Le larve schiudono a partire dalla seconda metà di agosto e vivono in forma gregaria; inizialmente formano nidi lassi e temporanei, poi costruiscono quelli definitivi in cui passano l’inverno e che sono ben visibili a partire da dicembre nella parte alta della chioma. Nella primavera successiva, appena la temperatura inizia ad innalzarsi, le larve escono dal nido e si cibano voracemente degli aghi. Quando sono mature scendono lungo i tronchi in fila indiana (processione) e vanno ad incrisalidarsi nel terreno. Il danno è causato dall’attività nutrizionale delle larve che provocano defogliazioni e conseguenti disseccamenti nei pini. La piante infestate si indeboliscono a causa dello stress fisiologico subito e diventano facile preda di altri parassiti.
Questo insetto non costituisce un problema solo per i pini, ma anche per l’uomo e per gli animali: le larve possiedono peli urticanti che possono causare gravi irritazioni cutanee, oculari e alle mucose delle vie respiratorie. Per questi motivi la lotta alla processionaria è obbligatoria ai sensi del Dm 30 ottobre 2007.
Durante la stagione invernale vanno tagliati e distrutti i nidi adottando la massima cautela per evitare il contatto con i peli urticanti (utilizzare tuta, guanti e maschera). In estate si possono installare trappole a feromoni per la cattura massale dei maschi adulti.
Per l’intervento insetticida, invece, il periodo migliore è quello di fine estate (settembre). Si consigliano 1-2 trattamenti contro le giovani larve con prodotti microbiologici a base di Bacillus thuringiensis, innocui per l’uomo, gli animali e gli insetti utili.
L’endoterapia, ovvero iniezioni di insetticidi sistemici nei tronchi delle piante infestate, è un metodo a basso impatto ambientale, ma da utilizzare con cautela perché i fori praticati sul tronco cicatrizzano lentamente favorendo l’ingresso di organismi patogeni. Altro limite è che per legge si devono utilizzare solo prodotti registrati contro l’insetto e la specie vegetale in questione, specificatamente autorizzati per trattamenti endoterapici.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti