19°

30°

Provincia-Emilia

Sorbolo - Approvato il bilancio di previsione. E la minoranza attacca la giunta

Sorbolo - Approvato il bilancio di previsione. E la minoranza attacca la giunta
0

Pierpaolo Cavatorti
Il bilancio di previsione per il 2013 è stato approvato. Quella che sembrava all’inizio una delle sedute del consiglio comunale più difficili del mandato Zanichelli, è filata via senza intoppi in poco meno di tre ore. Undici voti a favore per la maggioranza contro i quattro «no» dell’opposizione formata da Franco Picelli, Marzia Donelli, Claudio Catellani e Mauro Mora.
Soddisfazione alla fine per il sindaco Angela Zanichelli, che ha illustrato prima del voto i provvedimenti passati poi al vaglio del consiglio. Il primo punto presentato, le aliquote Imu che vengono riconfermate ai parametri del 2012. Percentuale base per la prima casa allo 0,4% mentre per le seconde case e gli edifici destinati ad usi produttivi e commerciali l’aliquota è fissata allo 0,9%, con un leggero aumento dalla base che vuole il supporto minimo a 0,76%. I mancati proventi calcolati dall’Amministrazione comunale sono circa 153 mila euro in meno provenienti dallo Stato e 50 mila euro in meno dalla Regione come contributo agli affitti delle famiglie indigenti.
Nonostante i tagli, il sindaco Zanichelli ha confermato che non aumenterà la mensa scolastica e cercherà di farsi carico anche della somma tagliata dalla Regione. Le entrate generali per il Comune si dovrebbero aggirare intorno ai dieci milioni e 270 mila euro: da questa cifra si dovranno togliere quasi 600 mila euro che lo Stato esige siano congelati nel patto di stabilità, con 50 mila euro di sconto per l’adesione alla sperimentazione per il bilancio armonizzato.
Si è parlato anche di Tares, il nuovo tributo per i rifiuti e servizi indivisibili che dovrebbe essere fissata a 30 centesimi per metro quadrato, con la riscossione della prima rata nel prossimo luglio. L’addizionale comunale Irpef sarà dello 0,6% con l’esclusione dei redditi fino agli 8 mila e 800 euro. I consiglieri di minoranza hanno contestato duramente il bilancio di previsione. Marzia Donelli è stata la prima ad attaccare i numeri proposti dalla maggioranza: ha chiesto di prendere in considerazione il taglio dell’Imu del 50% a capannoni e negozi sfitti e l’innalzamento della soglia di reddito esente dall’addizionale Irpef fino a 12 mila euro. Dello stesso avviso anche Claudio Catellani della Lega Nord, che ha chiesto anche una riflessione sull’opportunità di uscita dal patto di stabilità per poter disporre interamente dei propri fondi.
La risposta alla capogruppo di «Volontà Sorbolese» e a Catellani è arrivata dall’assessore al Bilancio Marco Tagliavini che ha bollato la proposta di innalzamento dell’esenzione Irpef estremamente incauta in tempo di grave recessione economica: come da stessa ammissione dell’assessore gli introiti dell’Irpef sono i più aleatori del bilancio, per cui alzare il reddito esente sarebbe oggi pericoloso per le casse comunali.
Molto più articolato il «niet» di Franco Picelli al bilancio di previsione. Nella lunga motivazione letta prima della votazione, l’ex sindaco attacca la maggioranza, a suo dire «totalmente autoreferenziale» che non ha mai cercato soluzioni condivise, in nessuno dei punti focali legati al futuro della comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Ballottaggio:

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande