14°

27°

Provincia-Emilia

Molestava i clienti del mercato: arrestato 25enne nigeriano

Molestava i clienti del mercato: arrestato 25enne nigeriano
3

Dopo che richiedeva l’elemosina sempre più con insistenza, arrivando anche ad aprire le portiere di automobilisti anziani e frugando nei portafogli, un nigeriano di 25 anni, senza fissa dimora, che avrebbe già dovuto lasciare il territorio nazionale, è stato arrestato dai carabinieri di Salso e trasferito nel carcere di via Burla, a Parma, dove dovrà scontare dieci mesi di reclusione.

 Dopo continue segnalazioni ai carabinieri da parte di commercianti e salsesi che frequentano abitualmente la zone del mercato e del centro della città, che denunciavano la presenza di questo giovane molesto che chiedeva la carità in modo insistente, tampinando la gente, seguendola e aprendo anche le macchine, i militari sono intervenuti, pizzicadolo all’opera. 
Il giovane nigeriano è stato così bloccato e trasferito in caserma. 
Dai primi elementi acquisiti dalla Banca dati, il 25enne risultava già essere stato denunciato per non essere in regola sul territorio e per avere accumulato in altre province italiane, numerosi processi e un cumulo di dieci mesi di reclusione da scontare. 
Fra l’altro a carico del nigeriano, il Tribunale di Como aveva già emesso un ordine di espulsione dal territorio nazionale. Ma oltre a non avere abbandonato il territorio italiano e a non avere scontato i dieci mesi di reclusione, il nigeriano continuava imperterrito a muoversi in diverse province e ultimamente aveva scelto Salso, dove la gente era ormai esasperata.
 Così i carabinieri lo hanno arrestato e rinchiuso nel cercare di via Burla, dove, questa volta, dovrà rimanere per dieci mesi dietro le sbarre. Commercianti e residenti, quando hanno visto che il nigeriano è stato bloccato dai carabinieri e trasferito in caserma, hanno tirato un sospiro di sollievo. 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    22 Febbraio @ 14.29

    ma che ci faceva questa schiuma in Italia, il barbone? Il molestatore? Il ladro? Continuiamo con questo assurdo buonismo di prendere in casa nostra tutto il terzo mondo, balordi, gentaccia e delinquenti degradanti. E gli italioni tanto ....oni si apprestano a votare chi ci riempirà di questa teppaglia stracciona, pericolosa e senza nulla da perdere.

    Rispondi

  • io

    22 Febbraio @ 10.52

    E dopo i dieci mesi cosa succede ?? Ricomincia tutto da capo ? Ma non doveva andare via dall'Italia ?? Che tristezza... Sempre peggio...

    Rispondi

  • mirko

    22 Febbraio @ 09.50

    erano mesi che questo tizio si aggirava per il centro, lo conoscevano tutti per i modi scortesi con cui ti chiedeva soldi.... ora ha raggiunto il suo obbiettivo, per 10 mesi vitto e alloggio a nostro carico, e senza dover più chiedere niente a nessuno.... mi fa ridere anche l\'ordine di espulsione, detto a voce .... bah, o si cambiano le regole in ITALIA o questi tizi ci imporranno le loro... in parte è già così..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

LA NOVITA' 

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma calcio sorteggio

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

2commenti

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Chiesa

Azione Cattolica: il parmigiano Matteo Truffelli confermato presidente

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Napoli

Padre e figlio uccisi a Giugliano: forse è una rapina

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza