-4°

Provincia-Emilia

Molestava i clienti del mercato: arrestato 25enne nigeriano

Molestava i clienti del mercato: arrestato 25enne nigeriano
3

Dopo che richiedeva l’elemosina sempre più con insistenza, arrivando anche ad aprire le portiere di automobilisti anziani e frugando nei portafogli, un nigeriano di 25 anni, senza fissa dimora, che avrebbe già dovuto lasciare il territorio nazionale, è stato arrestato dai carabinieri di Salso e trasferito nel carcere di via Burla, a Parma, dove dovrà scontare dieci mesi di reclusione.

 Dopo continue segnalazioni ai carabinieri da parte di commercianti e salsesi che frequentano abitualmente la zone del mercato e del centro della città, che denunciavano la presenza di questo giovane molesto che chiedeva la carità in modo insistente, tampinando la gente, seguendola e aprendo anche le macchine, i militari sono intervenuti, pizzicadolo all’opera. 
Il giovane nigeriano è stato così bloccato e trasferito in caserma. 
Dai primi elementi acquisiti dalla Banca dati, il 25enne risultava già essere stato denunciato per non essere in regola sul territorio e per avere accumulato in altre province italiane, numerosi processi e un cumulo di dieci mesi di reclusione da scontare. 
Fra l’altro a carico del nigeriano, il Tribunale di Como aveva già emesso un ordine di espulsione dal territorio nazionale. Ma oltre a non avere abbandonato il territorio italiano e a non avere scontato i dieci mesi di reclusione, il nigeriano continuava imperterrito a muoversi in diverse province e ultimamente aveva scelto Salso, dove la gente era ormai esasperata.
 Così i carabinieri lo hanno arrestato e rinchiuso nel cercare di via Burla, dove, questa volta, dovrà rimanere per dieci mesi dietro le sbarre. Commercianti e residenti, quando hanno visto che il nigeriano è stato bloccato dai carabinieri e trasferito in caserma, hanno tirato un sospiro di sollievo. 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    22 Febbraio @ 14.29

    ma che ci faceva questa schiuma in Italia, il barbone? Il molestatore? Il ladro? Continuiamo con questo assurdo buonismo di prendere in casa nostra tutto il terzo mondo, balordi, gentaccia e delinquenti degradanti. E gli italioni tanto ....oni si apprestano a votare chi ci riempirà di questa teppaglia stracciona, pericolosa e senza nulla da perdere.

    Rispondi

  • io

    22 Febbraio @ 10.52

    E dopo i dieci mesi cosa succede ?? Ricomincia tutto da capo ? Ma non doveva andare via dall'Italia ?? Che tristezza... Sempre peggio...

    Rispondi

  • mirko

    22 Febbraio @ 09.50

    erano mesi che questo tizio si aggirava per il centro, lo conoscevano tutti per i modi scortesi con cui ti chiedeva soldi.... ora ha raggiunto il suo obbiettivo, per 10 mesi vitto e alloggio a nostro carico, e senza dover più chiedere niente a nessuno.... mi fa ridere anche l\'ordine di espulsione, detto a voce .... bah, o si cambiano le regole in ITALIA o questi tizi ci imporranno le loro... in parte è già così..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta