Provincia-Emilia

Via Spezia pericolosa

Via Spezia pericolosa
0

Gian Carlo Zanacca

L’assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Collecchio, guidato da Franco Ceccarini, ha sollecitato l’Anas affinché intervenga nel tratto della statale tra Collecchio e Parma per due motivi principali: la precarietà del manto stradale e la pulizia dei fossi.
«Il manto stradale risulta in molti tratti sconnesso – ha spiegato Franco Ceccarini - Una situazione che va soprattutto a danno dei cittadini dal momento che le buche possono presentare un problema serio per la sicurezza dei mezzi che transitano sulla statale,  auto, ma soprattutto moto e bici». 
A fronte delle intense piogge dei giorni scorsi, poi, «è emerso - dice ancora Ceccarini -  ancora una volta il problema della scarsa pulizia dei fossi che costeggiano la statale soprattutto nella zona di Lemignano ed al confine con il Comune di Parma.  L’accumulo di detriti e arbusti hanno intralciato il regolare deflusso delle acque». 
Buche e fossi quindi, rappresentano per l’Amministrazione due priorità da risolvere da parte dell’Agenzia nazionale per le strade; in effetti, dopo le nevicate invernali ed il gelo la situazione del manto stradale lungo la statale è peggiorata. 
Inoltre il passaggio dei mezzi spazzaneve e lo spargimento di sale hanno contribuito ad accentuare la situazione di precarietà. 
La pulizia dei fossi è strategica in quanto è capitato in passato che con l’occlusione dei tubi sotto i ponti dei passi carrai che conducono alle aziende lungo la statale si sia allagata la carreggiata della statale. 
La situazione è peggiorata dopo l’ultima forte nevicata che ha interessato il Parmense nei giorni scorsi. 
I fossi lungo la statale della Cisa nel tratto tra Collecchio e Parma, soprattutto sul lato destro, per chi proviene da Collecchio, presentano degli intasamenti in corrispondenza dei tubi che si trovano sotto i passaggi che si immettono sulla statale. In alcuni tratti, poi, la vegetazione è cresciuta e rappresenta un ostacolo per il corretto deflusso delle acque. 
La situazione è particolarmente critica in prossimità della località Stradella, per chi proviene da Parma, dove una serie di avallamenti mette in pericolo sospensioni e stabilità delle auto. 
Anche all’incrocio con la strada provinciale di Sala Baganza e in località Pontelupo il manto stradale è dissestato. 
L'Anas era già  intervenuta qualche tempo fa per porre rimedio alla situazione. La ditta che ha in appalto i lavori per conto dell’Agenzia nazionale delle strade aveva provveduto a coprire alcune buche, ma, dopo il maltempo dei giorni scorsi, la situazione si è ripresentata. 
Da qui la decisione dell’assessore ai lavori pubblici, Ceccarini, di chiedere all’Anas un intervento urgente.  «Confidiamo nella collaborazione di Anas – ha concluso l’assessore Franco Ceccarini – si tratta di interventi, in certi casi urgenti, che non possono essere procrastinati».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà