-5°

Provincia-Emilia

Via Spezia pericolosa

Via Spezia pericolosa
0

Gian Carlo Zanacca

L’assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Collecchio, guidato da Franco Ceccarini, ha sollecitato l’Anas affinché intervenga nel tratto della statale tra Collecchio e Parma per due motivi principali: la precarietà del manto stradale e la pulizia dei fossi.
«Il manto stradale risulta in molti tratti sconnesso – ha spiegato Franco Ceccarini - Una situazione che va soprattutto a danno dei cittadini dal momento che le buche possono presentare un problema serio per la sicurezza dei mezzi che transitano sulla statale,  auto, ma soprattutto moto e bici». 
A fronte delle intense piogge dei giorni scorsi, poi, «è emerso - dice ancora Ceccarini -  ancora una volta il problema della scarsa pulizia dei fossi che costeggiano la statale soprattutto nella zona di Lemignano ed al confine con il Comune di Parma.  L’accumulo di detriti e arbusti hanno intralciato il regolare deflusso delle acque». 
Buche e fossi quindi, rappresentano per l’Amministrazione due priorità da risolvere da parte dell’Agenzia nazionale per le strade; in effetti, dopo le nevicate invernali ed il gelo la situazione del manto stradale lungo la statale è peggiorata. 
Inoltre il passaggio dei mezzi spazzaneve e lo spargimento di sale hanno contribuito ad accentuare la situazione di precarietà. 
La pulizia dei fossi è strategica in quanto è capitato in passato che con l’occlusione dei tubi sotto i ponti dei passi carrai che conducono alle aziende lungo la statale si sia allagata la carreggiata della statale. 
La situazione è peggiorata dopo l’ultima forte nevicata che ha interessato il Parmense nei giorni scorsi. 
I fossi lungo la statale della Cisa nel tratto tra Collecchio e Parma, soprattutto sul lato destro, per chi proviene da Collecchio, presentano degli intasamenti in corrispondenza dei tubi che si trovano sotto i passaggi che si immettono sulla statale. In alcuni tratti, poi, la vegetazione è cresciuta e rappresenta un ostacolo per il corretto deflusso delle acque. 
La situazione è particolarmente critica in prossimità della località Stradella, per chi proviene da Parma, dove una serie di avallamenti mette in pericolo sospensioni e stabilità delle auto. 
Anche all’incrocio con la strada provinciale di Sala Baganza e in località Pontelupo il manto stradale è dissestato. 
L'Anas era già  intervenuta qualche tempo fa per porre rimedio alla situazione. La ditta che ha in appalto i lavori per conto dell’Agenzia nazionale delle strade aveva provveduto a coprire alcune buche, ma, dopo il maltempo dei giorni scorsi, la situazione si è ripresentata. 
Da qui la decisione dell’assessore ai lavori pubblici, Ceccarini, di chiedere all’Anas un intervento urgente.  «Confidiamo nella collaborazione di Anas – ha concluso l’assessore Franco Ceccarini – si tratta di interventi, in certi casi urgenti, che non possono essere procrastinati».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ecoincentivi per auto metano o gplmetanogp

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

5commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

10commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Trump ha giurato: è il nuovo presidente

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta