-2°

Provincia-Emilia

Maratona delle terre verdiane, 1652 di corsa tra due ali di bianco

Maratona delle terre verdiane, 1652 di corsa tra due ali di bianco
6

Le nevicate non fanno un baffo agli organizzatori della «Maratona e ½ delle Terre Verdiane e del Principe»: se non hanno fermato la macchina né la crisi, che ha ridotto il budget, né le elezioni politiche, non può essere certo qualche fiocco ad impedire che un appuntamento ormai tradizionale del nostro territorio si svolga regolarmente. La gara quest’anno - il sedicesimo - presentava numerose novità, prima fra tutte la partenza: unica, per le cinque corse in programma, dal Fidenza Village.

Tantissimi i podissimi alla partenza: ben 1652.
La maratona è stata vinta da Antonio Armuzzi (2' 33" 19). Prima tra le donne Elisa Fontana. La mezza maratona è stata vinta da Roman Fosti.

Altre notizie sulla Gazzetta di Parma in edicola lunedì 25 febbraio

 

LA VIGILIA
Partenza unica da Fidenza  Alle 9.15 è fissato il via della Fidenza-Fontanellato (10 km), della Mezza Maratona (Fidenza-Fontevivo-Fontanellato) e della Maratona (Fidenza-Fontevivo-Fontanellato-Soragna-Roncole Verdi-Busseto). Alle 9.45 parte la «30 km di Verdi» (Fidenza-Fontanellato-Soragna-Roncole Verdi-Busseto). Insieme alla 10 Km, parte anche la non competitiva «Cammina&Corri», per la quale sono aperte le iscrizioni, all’ufficio informazioni del Fidenza Village, fino a mezz’ora prima del via. Una corsa, quest’ultima, che potrà essere affrontata in piena libertà, senza cronometro al polso, senza classifiche finali e con qualsiasi passo: un modo per tutti, giovani e meno giovani, per tenersi in movimento e per essere protagonisti di un grande evento.

Gli organizzatori Estremamente soddisfatto l’organizzatore Gian Carlo Chittolini: «Già sapere che la Maratona si fa anche quest’anno è un successo – spiega -. Un grazie va ai tantissimi volontari sparsi sul percorso e all’Unione Terre Verdiane, con i sindaci dei Comuni attraversati dalla corsa, che hanno abbracciato l’evento con entusiasmo». All’arrivo, dopo aver macinato chilometri, i podisti saranno rigenerati nel fisico dagli impeccabili ristori, mentre per lo spirito ci penserà la medaglia commemorativa messa a disposizione di tutti i partecipanti dal Comitato Roncole Verdi 1813-2013. D’altra parte, il sottotitolo alla XVI edizione parla chiaro: «Maratona del Bicentenario». Un volta di più, sarà una corsa nel nome del Cigno di Busseto e non mancheranno, lungo tutto il percorso, con un trionfo di sinfonie con l’avvicinarsi del traguardo, le musiche del Maestro Giuseppe Verdi.

Il personaggio Duecento anni dalla sua nascita e duecento maratone in carriera per il mitico Vito Carignani, appassionato podista pugliese, melomane sfegatato; ha già annunciato che non mancherà: la sua duecentesima maratona deve essere questa. A far da battistrada ai podisti saranno i ciclisti dell’Unione Velocipedistica Parmense, in sella alle loro bici d’epoca e vestiti delle storiche maglie di lana.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jack

    25 Febbraio @ 13.41

    Non era una critica alla gazza di cui sono fedele lettore, era solo un invito a 360° a dare maggior risalto a questo sport che muove e coinvolge centinaia di persone. Ieri c'erano runners da tutto il nord Italia che hanno sfidato neve ed elezioni. Teniamo viva questa grande manifestazione!!!!

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    25 Febbraio @ 11.29

    @pietro - Oggi sulla gazzetta ci sono 4 pagine, dopo i vari annunci dei giorni scorsi

    Rispondi

  • paolo mazzoni

    25 Febbraio @ 09.19

    complimenti a tutti per l'organizzazione, la tenacia e la passione. Verdi e tutte le sue terre spero che vi saranno grati. paolo wifer

    Rispondi

  • Hugo

    25 Febbraio @ 09.15

    Un sentito grazie per la gratitudine dimostrata dal Prof già elogiato, da Salsomaggiore che per anni ha sostenuto le iniziative di questo \"salsese\" che mai come in questa occasione ha dato modo di farsi grande per la riconoscenza. Un esempio di cui andar fieri e da portar in palmo di mano!!!

    Rispondi

  • jack

    25 Febbraio @ 07.42

    Bella manifestazione con atleti provenienti da tutto il nord Italia, forse la tv e la stampa locali potevano dedicare qualche riga in più nei giorni precedenti l'evento, non si vive di solo calcio.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

SPORT

Calcio

LegaPro in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale: Bassano sotto 2-0 in casa con l'ultima in classifica

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio