21°

31°

Provincia-Emilia

Sì tra le polemiche all'ingresso di Torrile nell'Unione

Sì tra le polemiche all'ingresso di Torrile nell'Unione
0

Cristian Calestani

COLORNO - Un sì carico di polemiche con gli Impegnati-Uniti che escono dall’aula al momento del voto e il consigliere di maggioranza Marco Pezziga che, nel tracciare un bilancio dei primi anni di Unione, non risparmia critiche sul piano politico.
L’approvazione di un atto per lo più formale - come la proposta d’ambito territoriale ottimale con cui di fatto si prepara il terreno all’ingresso di Torrile nell’Unione Bassa Est Parmense – ha portato con sé non pochi distinguo nel corso dell’ultimo consiglio comunale, il primo della storia colornese svoltosi con una registrazione che, dopo lo sbobinamento, potrà essere ascoltata sul sito web del Comune.
«Già nel 2009 – ha attaccato Filippo Allodi degli Impegnati-Uniti – uscimmo dall’aula nel momento in cui nacque l’Unione a tre con Sorbolo e Mezzani davanti a quello che era un atto imposto, poco condiviso in consiglio e per nulla condiviso con i cittadini. Il sindaco dice che con l’Unione a tre sono migliorati i servizi e non si spende di più. Ci piacerebbe vedere i conti e chiedere ai cittadini se sono soddisfatti. Tre anni dopo ci troviamo nuovamente ad adempiere ad una legge regionale piovuta dall’alto che impedisce anche solo una minima discussione. Siamo dinnanzi ad una nuova imposizione che col tempo finirà per svilire il ruolo dei singoli comuni tant’è che sono portato a vedere più favorevolmente la possibilità di una fusione».
Pesanti anche le considerazioni espresse dal consigliere di maggioranza Pezziga.
«L’atto in sé è votabile e condivisibile e lo stesso ingresso di Torrile è positivo – ha detto il rappresentante di Sel - Sul piano formale siamo dunque a posto, ma sul piano sostanziale tutto è da costruire. Si sono raggiunti obiettivi con l’Unione a tre, ma ci sono lacune che vanno colmate sul piano politico. Dal 2010 ad oggi nell’Unione è mancata una vera regia politica e i consiglieri stessi dell’Unione non sono quasi mai stati coinvolti nel dibattito dai due precedenti presidenti. Ai fratelli di Sorbolo – ha poi concluso Pezziga – ricordo di essere stati molto solerti al momento di coinvolgerci nell’Unione, ma la nostra solidarietà territoriale non è poi stata ricambiata dal tergiversare di Sorbolo rispetto all’Asp. Con l’ingresso di Torrile e il nostro sindaco neo presidente dell’Unione spero si possa cambiare marcia rispetto al passato con Colorno che faccia sentire maggiormente il suo ruolo».
Al dibattito hanno partecipato anche l’assessore Vito Guazzi, («questa legge per i suoi tempi strettissimi in effetti è una dimostrazione di centralismo regionale più duro perfino del centralismo romano»), e il consigliere Ilenia Rosi («tempi e modi non sono ottimali, ma siamo in una fase storica in cui non si possono non fare certi ragionamenti di unione»).
Duro nel suo intervento il consigliere del Pdl Giuseppe Sicuri: «la legge regionale è antidemocratica e illiberale. Costringe i comuni ad unirsi in una sovrastruttura incapace di dare risposte concrete.  Non miglioreranno i servizi e ci sarà ancor più disaffezione dei cittadini rispetto alla politica. Piuttosto meglio una fusione».
Al momento del voto gli Impegnati-Uniti sono usciti dall’aula, contrario Sicuri, astenuto Cesare Conti (Nord Libero), favorevole la maggioranza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse