Provincia-Emilia

L'Avis Fontanellato guarda al futuro e cambia volto

L'Avis Fontanellato guarda al futuro e cambia volto
0

FONTANELLATO
Si è riunita domenica scorsa, in vista delle elezioni che, il prossimo 3 marzo porteranno al rinnovo del consiglio direttivo, l’assemblea dei donatori Avis di Fontanellato. Un incontro durante il quale i consiglieri uscenti hanno tirato le somme del 2012 e presentato gli impegni in vista per il 2013 ma che è stato soprattutto l’occasione per il presidente uscente, Maurizio Franceschini, per accomiatarsi dal gruppo.
«Questa assemblea, per me, riveste una speciale importanza in quanto da oggi non sarò più presidente della nostra Avis – ha esordito Franceschini -. Il mio ricordo in questo ruolo parte da molto lontano, dal 1989, quando Ugo Zanella, presidente uscente e lungimirante, mi scelse come suo sostituto. Da allora, sostenuto dal gruppo storico formato da Roberta, Sandra, Maurizio e tutti gli altri, tante attività, tante idee, tante proposte hanno animato la nostra sede. Oggi, ringraziando Ugo Zanella che mi ha insegnato “il mestiere” con consigli preziosi e sempre attuali, colgo e metto in pratica lo spirito di cambiamento, di progresso, di lungimiranza e lo slancio e la spinta che un rinnovamento porta con sè. Ringraziando l’attuale consiglio che si è prodigato in questi anni, crescendo insieme, amalgamandosi ed imparando a lavorare in squadra, penso sia giunto ormai il momento di farmi da parte in questo ruolo per lasciare lo spazio a nuove energie. Vi invito pertanto a partecipare numerosi anche il 3 marzo per far sentire il vostro calore e il vostro sostegno ai nuovi consiglieri che dovranno affrontare il nuovo mandato con entusiasmo e ottimismo».
Franceschini ha quindi riepilogato tutti gli eventi a cui l’Avis ha collaborato durante l’anno, proponendo di organizzare, nella primavera 2013, una gita sociale di due giorni. «Delle attività svolte nel corso del 2012 vorrei sottolineare il successo della caccia al tesoro dei bambini: l’Avis ha coinvolto in maniera efficace ben 15 associazioni di volontariato nell’organizzazione della giornata, aspetto che ritengo sia di grande riconoscimento del ruolo che ricopre la nostra associazione all’interno del paese».
Importanti anche i «numeri» della sezione, illustrati in chiusura dell’intervento: 397 i soci della sezione a fine 2012, 12 idoneità, 605 flaconi donati. «Questo aspetto di crescita è fondamentale per la nostra associazione essendo il punto cardine dello statuto dell’Avis – ha concluso Franceschini - Abbiamo le potenzialità per incrementare decisamente il numero dei donatori attivi della nostra Sezione e questo dovrà essere l’impegno vero e puntuale che il nuovo Consiglio Direttivo dovrà darsi». Il prossimo appuntamento per i donatori e i soci dell’Avis di Fontanellato sarà ora per le votazioni di domenica 3 marzo nella sede di via Croce rossa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

3commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

25commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video