-2°

10°

Provincia-Emilia

Salso, strage di alberi e mezza città 14 ore senz'acqua

Salso, strage di alberi e mezza città 14 ore senz'acqua
Ricevi gratis le news
1

Strage di alberi e rami; oltre 14 ore  interi quartieri della città senz’acqua, viabilità al rallentatore. La «big snow», la grande nevicata che ha ricoperto il territorio della città con oltre 40 cm di manto bianco ha lasciato il segno. Tantissimi sono stati i disagi. Intere zone della città, soprattutto nella fascia alta, dalla Bellaria, a viale Cavour, a Costa Marenga e San Rocchino, sono rimaste senz’acqua a causa ad un guasto che, come ha spiegato Emiliambinete in una nota, «ha interessato le stazioni di rilancio, a servizio del Comune stesso». «Tuttavia, nonostante il disagio arrecato dalle condizioni atmosferiche - si legge ancora - e, soprattutto, dall’imponente nevicata che ha presumibilmente pregiudicato la tempestiva trasmissione degli allarmi, i tecnici di Emiliambiente sono intervenuti con prontezza sin dalle prime ore del mattino». La situazione in serata era ancora preoccupante: molte, infatti, le zone della città in cui alle 20 non era stato ripristinato il servizio idrico. Alle 21, nella zona di via verdi l'acqua è stata ripristinata. Immancabili i disagi per tante famiglie rimaste per ore senz’acqua, con caldaie bloccate, termosifoni  freddi e rubinetti all’asciutto. E c’è chi ha sopperito con stufette elettriche e acqua in bottiglia. Sul fronte delle alberature, invece, decine sono stati i rami e le piante cadute sotto il peso della neve. Due grossi rami di pini marittimi sono caduti in via Dalla Rosa nella notte, uno dei quali ha colpito un’auto in sosta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, come pure in via Micheli dove è caduto un altro grosso ramo di un pino marittimo. Altri rami sempre di pini marittimi sono caduti nell’adiacente piazza De Gasperi, e ancora una volta gli abitanti hanno puntato l’indice sulla pericolosità di queste alberature chiedendo un intervento risolutivo prima che accada qualcosa di irreparabile, vista anche la vicinanza con la scuola. Altri rami di pini marittimi si sono spezzati in via D’Acquisto e nella zona della scuola materna. Altri rami sono caduti inviale Porro, viale Romagnosi, viale Berenini, nel parcheggio davanti allo Zoja, in viale Porro, in via Unità mentre un albero è caduto in piazzetta Brugnola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    26 Febbraio @ 20.30

    In queste occasioni dovrebbe esser fatta informazione seria, al telefono garantivano il ripristino in tempi ch enon si son verificati . Visto il tempo meteo garantire un servizio non da 3° mondo dovrebbe esser di default! Chi gestisce dovrebbe pianificare interventi a impianti obsoleti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

gran bretagna

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

3commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

3commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

1commento

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

1commento

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

SORBOLO

Parma-Brescello: bus sostitutivi fino a fine estate

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

gran bretagna

Rientra l'allarme per la fuga di gas a Londra: riaperte strade e metro

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

1commento

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video