-2°

Provincia-Emilia

Salso, strage di alberi e mezza città 14 ore senz'acqua

Salso, strage di alberi e mezza città 14 ore senz'acqua
1

Strage di alberi e rami; oltre 14 ore  interi quartieri della città senz’acqua, viabilità al rallentatore. La «big snow», la grande nevicata che ha ricoperto il territorio della città con oltre 40 cm di manto bianco ha lasciato il segno. Tantissimi sono stati i disagi. Intere zone della città, soprattutto nella fascia alta, dalla Bellaria, a viale Cavour, a Costa Marenga e San Rocchino, sono rimaste senz’acqua a causa ad un guasto che, come ha spiegato Emiliambinete in una nota, «ha interessato le stazioni di rilancio, a servizio del Comune stesso». «Tuttavia, nonostante il disagio arrecato dalle condizioni atmosferiche - si legge ancora - e, soprattutto, dall’imponente nevicata che ha presumibilmente pregiudicato la tempestiva trasmissione degli allarmi, i tecnici di Emiliambiente sono intervenuti con prontezza sin dalle prime ore del mattino». La situazione in serata era ancora preoccupante: molte, infatti, le zone della città in cui alle 20 non era stato ripristinato il servizio idrico. Alle 21, nella zona di via verdi l'acqua è stata ripristinata. Immancabili i disagi per tante famiglie rimaste per ore senz’acqua, con caldaie bloccate, termosifoni  freddi e rubinetti all’asciutto. E c’è chi ha sopperito con stufette elettriche e acqua in bottiglia. Sul fronte delle alberature, invece, decine sono stati i rami e le piante cadute sotto il peso della neve. Due grossi rami di pini marittimi sono caduti in via Dalla Rosa nella notte, uno dei quali ha colpito un’auto in sosta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, come pure in via Micheli dove è caduto un altro grosso ramo di un pino marittimo. Altri rami sempre di pini marittimi sono caduti nell’adiacente piazza De Gasperi, e ancora una volta gli abitanti hanno puntato l’indice sulla pericolosità di queste alberature chiedendo un intervento risolutivo prima che accada qualcosa di irreparabile, vista anche la vicinanza con la scuola. Altri rami di pini marittimi si sono spezzati in via D’Acquisto e nella zona della scuola materna. Altri rami sono caduti inviale Porro, viale Romagnosi, viale Berenini, nel parcheggio davanti allo Zoja, in viale Porro, in via Unità mentre un albero è caduto in piazzetta Brugnola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    26 Febbraio @ 20.30

    In queste occasioni dovrebbe esser fatta informazione seria, al telefono garantivano il ripristino in tempi ch enon si son verificati . Visto il tempo meteo garantire un servizio non da 3° mondo dovrebbe esser di default! Chi gestisce dovrebbe pianificare interventi a impianti obsoleti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

3commenti

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti