-5°

Provincia-Emilia

Sissa e Trecasali, la fusione passa ora all'esame dei cittadini

Sissa e Trecasali, la fusione passa ora all'esame dei cittadini
0

Cristian Calestani

Non ci sono più solo le ipotesi a mezzo stampa degli amministratori e le infinite discussioni al bar tra i cittadini. Ora, anche nel territorio comunale di Sissa, come già accaduto a Trecasali, si inizierà a parlare seriamente di fusione dei comuni. Lo si farà con due incontri pubblici aperti a tutti i cittadini. 
Confronto Il primo è previsto a Sissa venerdì, alle 21, all’interno della sala cinema-teatro comunale di via Ferrari. Il secondo è invece in programma lunedì 4 marzo, sempre alle 21, al circolo «La Duchessa» di via Roma, a Coltaro. In entrambi i casi il tema sarà «La fusione dei comuni di Sissa e Trecasali. Nascita del comune unico, opportunità e sviluppo del territorio» con l’intervento dei primi cittadini sissese, Grazia Cavanna, e trecasalese, Nicola Bernardi. Tutto deriva dalla legge regionale 21 del 2012 che, sostanzialmente, obbliga i comuni con una popolazione inferiore ai cinquemila abitanti a trasferire in forme associate la gestione delle funzioni fondamentali incentivando con benefici economici decennali la fusione dei comuni di piccole dimensioni. 
Bivio A Sissa il primo a parlare concretamente di fusione era stato lo stesso sindaco Cavanna a metà gennaio in un’intervista alla «Gazzetta» in cui aveva parlato di una Sissa al bivio tra un ritorno nell’Unione delle Terre Verdiane con il conferimento obbligato di diverse funzioni, di fatto quelle fondamentali esercitate, oppure l’ipotesi di puntare ad una fusione con i comuni limitrofi - in primis Trecasali, ma anche Roccabianca - per superare la soglia dei cinquemila abitanti, mantenendo così un’autonomia locale e dovendo conferire all’Unione del proprio ambito, quella delle Terre Verdiane, soltanto tre funzioni tra Protezione civile, pianificazione territoriale, sociale e polizia municipale. 
Referendum Il tutto con una decisione da prendere entro il 1° gennaio del 2014 e, nel caso cui i consigli comunali deliberassero a favore della fusione, con la previsione di un referendum consultivo da programmare almeno sei mesi prima delle elezioni amministrative che, sia a Sissa che Trecasali, sono in programma nella primavera del 2014. 
Opportunità Dopo le prime dichiarazioni della Cavanna i sindaci di Sissa e Trecasali - e con loro anche il primo cittadino di Roccabianca, Giorgio Quarantelli - avevano indetto una conferenza stampa per parlare nuovamente del tema fusione, in questo caso a tre senza chiudere la porta, soprattutto da parte di Roccabianca e Trecasali, ad un eventuale coinvolgimento di San Secondo. 
Dubbi L’argomento è così diventato di dominio pubblico e uno dei temi maggiormente dibattuti tra la popolazione tendenzialmente favorevole all’ipotesi della fusione, anche se non manca chi nutre dubbi sull’efficacia e sull’efficienza di questa soluzione. Tutti dubbi che potranno essere cancellati o rafforzati dopo gli incontri pubblici di venerdì e lunedì prossimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta