10°

24°

Provincia-Emilia

Sissa e Trecasali, la fusione passa ora all'esame dei cittadini

Sissa e Trecasali, la fusione passa ora all'esame dei cittadini
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Non ci sono più solo le ipotesi a mezzo stampa degli amministratori e le infinite discussioni al bar tra i cittadini. Ora, anche nel territorio comunale di Sissa, come già accaduto a Trecasali, si inizierà a parlare seriamente di fusione dei comuni. Lo si farà con due incontri pubblici aperti a tutti i cittadini. 
Confronto Il primo è previsto a Sissa venerdì, alle 21, all’interno della sala cinema-teatro comunale di via Ferrari. Il secondo è invece in programma lunedì 4 marzo, sempre alle 21, al circolo «La Duchessa» di via Roma, a Coltaro. In entrambi i casi il tema sarà «La fusione dei comuni di Sissa e Trecasali. Nascita del comune unico, opportunità e sviluppo del territorio» con l’intervento dei primi cittadini sissese, Grazia Cavanna, e trecasalese, Nicola Bernardi. Tutto deriva dalla legge regionale 21 del 2012 che, sostanzialmente, obbliga i comuni con una popolazione inferiore ai cinquemila abitanti a trasferire in forme associate la gestione delle funzioni fondamentali incentivando con benefici economici decennali la fusione dei comuni di piccole dimensioni. 
Bivio A Sissa il primo a parlare concretamente di fusione era stato lo stesso sindaco Cavanna a metà gennaio in un’intervista alla «Gazzetta» in cui aveva parlato di una Sissa al bivio tra un ritorno nell’Unione delle Terre Verdiane con il conferimento obbligato di diverse funzioni, di fatto quelle fondamentali esercitate, oppure l’ipotesi di puntare ad una fusione con i comuni limitrofi - in primis Trecasali, ma anche Roccabianca - per superare la soglia dei cinquemila abitanti, mantenendo così un’autonomia locale e dovendo conferire all’Unione del proprio ambito, quella delle Terre Verdiane, soltanto tre funzioni tra Protezione civile, pianificazione territoriale, sociale e polizia municipale. 
Referendum Il tutto con una decisione da prendere entro il 1° gennaio del 2014 e, nel caso cui i consigli comunali deliberassero a favore della fusione, con la previsione di un referendum consultivo da programmare almeno sei mesi prima delle elezioni amministrative che, sia a Sissa che Trecasali, sono in programma nella primavera del 2014. 
Opportunità Dopo le prime dichiarazioni della Cavanna i sindaci di Sissa e Trecasali - e con loro anche il primo cittadino di Roccabianca, Giorgio Quarantelli - avevano indetto una conferenza stampa per parlare nuovamente del tema fusione, in questo caso a tre senza chiudere la porta, soprattutto da parte di Roccabianca e Trecasali, ad un eventuale coinvolgimento di San Secondo. 
Dubbi L’argomento è così diventato di dominio pubblico e uno dei temi maggiormente dibattuti tra la popolazione tendenzialmente favorevole all’ipotesi della fusione, anche se non manca chi nutre dubbi sull’efficacia e sull’efficienza di questa soluzione. Tutti dubbi che potranno essere cancellati o rafforzati dopo gli incontri pubblici di venerdì e lunedì prossimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

18commenti

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte