10°

20°

Provincia-Emilia

Pm10: nel 2013 le giornate di sforamento

Pm10: nel 2013 le giornate di sforamento
1

Nei primi due mesi del 2013 è calato in tutta l’Emilia Romagna il numero complessivo di giornate in cui sono stati superati i limiti di concentrazione di Pm10 nell’aria.

Il dato, rilevato dalla rete di monitoraggio regionale della qualità dell’aria e diffuso dall’assessore all’Ambiente, mostra un riduzione significativa del numero di superamenti dello standard rispetto allo stesso periodo del 2012: in testa alla classifica c'Š la provincia di Piacenza con 13 superamenti contro i 40 di un anno fa, seguita da Forlì-Cesena (18, erano 36), Ravenna (19, erano 36), Ferrara (23, erano 36), Reggio Emilia (24, erano 46), Bologna e Modena (26, erano 38 a Bologna e 50 a Modena), Rimini (28,erano 34) e Parma (29, erano 50).

Includendo gli ultimi tre mesi del 2012, il trend resta positivo. Anche da ottobre 2012 a febbraio 2013 i giorni di superamento sono calati in tutte le province: in testa c'è sempre Piacenza, con 36 superamenti contro i 93 del periodo ottobre 2011-febbraio 2012, seguita da Ravenna (43 contro 86), Forlì-Cesena (46 contro 79), Bologna (48 contro 86), Ferrara (56 contro 81), Reggio Emilia (59 contro 103), Modena (65 contro 117), Rimini (69 contro 82) e Parma (72 contro 110).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    05 Marzo @ 10.39

    Credo che una delle ragioni per cui Parma è sempre in basso in queste classifiche sia il fatto che a Parma il rilevamento dei dati sulle concentrazioni di PM10 non sia corretto: a Parma ci sono solo due stazioni di rilevamento, contro le 3 di molti altri capoluoghi emiliano romagnoli: una in Cittadella, che e' un parco, e una in un'area verde, cioe' un piccolo parco, di via Montebello, che gia' di per se e' una strada ben poco trafficata. E per l'ARPA quest'ultima stazione di rilevamento e' definita come in "zona ad elevato flusso di traffico". In realta' per avere una rilevazione corretta dei dati una stazione dovrebbe essere posta in nei pressi di una via o un incrocio dove effettivamente c'e' elevato flusso di traffico, come era prima. Una decina di anni fa infatti la centralina era nei pressi della rotonda di barriera D'Azeglio, e i dati erano impressionanti. Poi fu spostata nel parco di via Montebello e, nonostante questo, i dati rimangono altissimi. Se il rilevamento dei dati fosse corretto e puntuale le azioni di prevenzione sarebbero ben piu' forti e di certo la vita dei cittadini di Parma migliorerebbe: il PM10 uccide, fa ammalare e condiziona la vita di moltissime persone, soprattutto bambini e anziani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

8commenti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

7commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport