10°

24°

Provincia-Emilia

Pm10: nel 2013 le giornate di sforamento

Pm10: nel 2013 le giornate di sforamento
Ricevi gratis le news
1

Nei primi due mesi del 2013 è calato in tutta l’Emilia Romagna il numero complessivo di giornate in cui sono stati superati i limiti di concentrazione di Pm10 nell’aria.

Il dato, rilevato dalla rete di monitoraggio regionale della qualità dell’aria e diffuso dall’assessore all’Ambiente, mostra un riduzione significativa del numero di superamenti dello standard rispetto allo stesso periodo del 2012: in testa alla classifica c'Š la provincia di Piacenza con 13 superamenti contro i 40 di un anno fa, seguita da Forlì-Cesena (18, erano 36), Ravenna (19, erano 36), Ferrara (23, erano 36), Reggio Emilia (24, erano 46), Bologna e Modena (26, erano 38 a Bologna e 50 a Modena), Rimini (28,erano 34) e Parma (29, erano 50).

Includendo gli ultimi tre mesi del 2012, il trend resta positivo. Anche da ottobre 2012 a febbraio 2013 i giorni di superamento sono calati in tutte le province: in testa c'è sempre Piacenza, con 36 superamenti contro i 93 del periodo ottobre 2011-febbraio 2012, seguita da Ravenna (43 contro 86), Forlì-Cesena (46 contro 79), Bologna (48 contro 86), Ferrara (56 contro 81), Reggio Emilia (59 contro 103), Modena (65 contro 117), Rimini (69 contro 82) e Parma (72 contro 110).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    05 Marzo @ 10.39

    Credo che una delle ragioni per cui Parma è sempre in basso in queste classifiche sia il fatto che a Parma il rilevamento dei dati sulle concentrazioni di PM10 non sia corretto: a Parma ci sono solo due stazioni di rilevamento, contro le 3 di molti altri capoluoghi emiliano romagnoli: una in Cittadella, che e' un parco, e una in un'area verde, cioe' un piccolo parco, di via Montebello, che gia' di per se e' una strada ben poco trafficata. E per l'ARPA quest'ultima stazione di rilevamento e' definita come in "zona ad elevato flusso di traffico". In realta' per avere una rilevazione corretta dei dati una stazione dovrebbe essere posta in nei pressi di una via o un incrocio dove effettivamente c'e' elevato flusso di traffico, come era prima. Una decina di anni fa infatti la centralina era nei pressi della rotonda di barriera D'Azeglio, e i dati erano impressionanti. Poi fu spostata nel parco di via Montebello e, nonostante questo, i dati rimangono altissimi. Se il rilevamento dei dati fosse corretto e puntuale le azioni di prevenzione sarebbero ben piu' forti e di certo la vita dei cittadini di Parma migliorerebbe: il PM10 uccide, fa ammalare e condiziona la vita di moltissime persone, soprattutto bambini e anziani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte