Provincia-Emilia

Pm10: nel 2013 le giornate di sforamento

Pm10: nel 2013 le giornate di sforamento
Ricevi gratis le news
1

Nei primi due mesi del 2013 è calato in tutta l’Emilia Romagna il numero complessivo di giornate in cui sono stati superati i limiti di concentrazione di Pm10 nell’aria.

Il dato, rilevato dalla rete di monitoraggio regionale della qualità dell’aria e diffuso dall’assessore all’Ambiente, mostra un riduzione significativa del numero di superamenti dello standard rispetto allo stesso periodo del 2012: in testa alla classifica c'Š la provincia di Piacenza con 13 superamenti contro i 40 di un anno fa, seguita da Forlì-Cesena (18, erano 36), Ravenna (19, erano 36), Ferrara (23, erano 36), Reggio Emilia (24, erano 46), Bologna e Modena (26, erano 38 a Bologna e 50 a Modena), Rimini (28,erano 34) e Parma (29, erano 50).

Includendo gli ultimi tre mesi del 2012, il trend resta positivo. Anche da ottobre 2012 a febbraio 2013 i giorni di superamento sono calati in tutte le province: in testa c'è sempre Piacenza, con 36 superamenti contro i 93 del periodo ottobre 2011-febbraio 2012, seguita da Ravenna (43 contro 86), Forlì-Cesena (46 contro 79), Bologna (48 contro 86), Ferrara (56 contro 81), Reggio Emilia (59 contro 103), Modena (65 contro 117), Rimini (69 contro 82) e Parma (72 contro 110).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    05 Marzo @ 10.39

    Credo che una delle ragioni per cui Parma è sempre in basso in queste classifiche sia il fatto che a Parma il rilevamento dei dati sulle concentrazioni di PM10 non sia corretto: a Parma ci sono solo due stazioni di rilevamento, contro le 3 di molti altri capoluoghi emiliano romagnoli: una in Cittadella, che e' un parco, e una in un'area verde, cioe' un piccolo parco, di via Montebello, che gia' di per se e' una strada ben poco trafficata. E per l'ARPA quest'ultima stazione di rilevamento e' definita come in "zona ad elevato flusso di traffico". In realta' per avere una rilevazione corretta dei dati una stazione dovrebbe essere posta in nei pressi di una via o un incrocio dove effettivamente c'e' elevato flusso di traffico, come era prima. Una decina di anni fa infatti la centralina era nei pressi della rotonda di barriera D'Azeglio, e i dati erano impressionanti. Poi fu spostata nel parco di via Montebello e, nonostante questo, i dati rimangono altissimi. Se il rilevamento dei dati fosse corretto e puntuale le azioni di prevenzione sarebbero ben piu' forti e di certo la vita dei cittadini di Parma migliorerebbe: il PM10 uccide, fa ammalare e condiziona la vita di moltissime persone, soprattutto bambini e anziani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Nera 3

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

2commenti

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

Ecco il nuovo "tema del mese" di IgersParma, in collaborazione con Gazzetta di Parma

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

BORGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

alimentare

Ferrero acquista i dolci Usa di Nestlé per 2,8 mld di dollari

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti