10°

Provincia-Emilia

Unioni dei Comuni: Varano apre all'ipotesi di creare "subambiti"

Unioni dei Comuni: Varano apre all'ipotesi di creare "subambiti"
0

Con otto voti favorevoli e quattro contrari, il consiglio comunale di Varano Melegari ha individuato come ambito ottimale per le unioni dei Comuni quello dei sedici Comuni rientranti nel distretto sanitario Valli Taro e Ceno, ma con possibilità di costituire «subambiti». 

L’esercizio in forma associata, attraverso l’unione di Comuni o in convenzione, delle funzioni fondamentali per i comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti, e fino a 3.000 abitanti se appartengono o se sono appartenuti a comunità montane è obbligatorio dal 1° gennaio di quest’anno. L’avvio delle gestioni associate riguarda almeno tre delle funzioni fondamentali, mentre  dal 1° gennaio 2014 saranno aggiunte le restanti funzioni. 
L’unione di Comuni è l’ente locale costituito da due o più comuni, di norma confinanti, finalizzato all’esercizio associato di funzioni e servizi. Se l’unione è costituita in prevalenza da Comuni montani, assume la denominazione di unione di Comuni montani e può esercitare anche le specifiche competenze di tutela e di promozione della montagna. 
Ogni Comune può far parte di una sola unione di comuni, e le unioni di comuni possono stipulare apposite convenzioni tra loro o con singoli comuni. L’unione ha autonomia statutaria e potestà regolamentare e ad essa si applicano, in quanto compatibili, i principi previsti per l’ordinamento dei Comuni. 
Il sindaco Luigi Bassi ha ricordato che l’obbligo associativo, sancito dalla legge nazionale del 2010, è sfociato nella normativa regionale di dettaglio del 2012, che privilegia il modulo associativo dell’unione come strumento migliore soprattutto per la gestione delle funzioni che potrebbero essere delegate a seguito del riordino, in senso riduttivo, delle Province. 
Bassi ha quindi ricordato che la Regione Emilia Romagna chiede di individuare gli ambiti ottimali in coerenza con gli attuali Distretti socio sanitari e descrive gli obblighi specifici previsti dalla norma regionale per i Comuni inseriti in Comunità Montane. Il sindaco ha poi constatato che, allo stato attuale, non si è raggiunta una condivisione della proposta da formulare per l’ambito dell’attuale Comunità Montana Valli Taro e Ceno, dal momento che alcuni Comuni rifiutano l’idea dell’Unione, ritenuta troppo vincolante, e preferiscono la convenzione.
 Anche il vicesindaco Giovanni Rabidi si è espresso in modo favorevole all’Unione dei Comuni. Paolo Balbo, invece, ha espresso la netta contrarietà dei cittadini all’ipotesi di proseguire un’esperienza simile all’attuale Comunità Montana Valli Taro e Ceno. Bassi ha ribadito che una Unione più grande rappresenta la migliore opportunità e che lo strumento della convenzione appare insufficiente in un'ottica organizzativa e funzionale. 
Alessandro Saglia Codeluppi ha espresso voto contrario, dichiarando superata l’esperienza della Comunità Montana e ritenendo più realistica l’Unione con Medesano, Fornovo Taro e Solignano. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia