-1°

Provincia-Emilia

"Chi è il criminale che ha ucciso mia sorella?"

"Chi è il criminale che ha ucciso mia sorella?"
1

Cristian Calestani
«Non mi darò per vinta per nulla al mondo. Devo sapere la verità su mia sorella. Chi è il criminale che l’ha uccisa?».
Valentina Nitescu torna a chiedere disperatamente che non si fermino le indagini sulla scomparsa della sorella Florentina, 33enne romena madre di un bimbo di soli due anni sparita da Albareto 37 giorni fa nella notte tra il 25 e il 26 gennaio quando, come ripetuto tante volte dal compagno Paolo Devincenzi, uscì di casa dopo quella che era sembrata una semplice discussione causata dalla gelosia.
 A 37 giorni di distanza da quella notte Valentina non vuole arrendersi. Non crede al fatto che la sorella possa essere sparita nel nulla senza più far sapere niente ai famigliari e senza cercare di avere anche solo qualche informazione sulla salute del suo bambino. «Nessuno riesce a trovarla? - si chiede ancora Valentina in un messaggio inviato al nostro sito gazzettadiparma.it -. Non è possibile! Ho bisogno di sapere la verità. Ci deve essere un colpevole, quindi io avevo ragione» aggiunge ricordando il fatto che già in passato davanti al silenzio di Florentina era arrivata a pensare che potesse essere stata uccisa.
«Non è una persona che non farebbe nemmeno una telefonata per dire quello che le è successo – aggiunge ancora Valentina parlando di Florentina -. Nessuno sa cosa le è capitato. Nessuno fa giustizia. Non voglio che resti tutto così. Vorrei sapere chi ha fatto del male a mia sorella e vorrei che fosse punito. Non trovo la pace da più di un mese per questa situazione e soffro enormemente». Già qualche giorno fa Valentina, sempre con un altro messaggio inviato a gazzettadiparma.it, aveva annunciato la volontà di fare ritorno in Italia per contribuire alle ricerche. «Ho visto che c'è silenzio, nessuno si interessa più – aveva scritto -. Florentina non risponde da nessuna parte e non dà nessun segno di vita. Temo che le sia successo qualcosa di grave. Bisogna trovarla anche se è morta. Non voglio cedere e verrò in Italia fra qualche giorno perché la storia non finisca così. Voglio trovare la mia sorellina».
Indirettamente una risposta all’appello di Valentina è comunque arrivata dal procuratore Gerardo Laguardia che venerdì, in occasione dell’incontro con i giornalisti, aveva annunciato l’intenzione di far ripartire le attività di ricerca della Protezione civile. Ma perché il tutto possa avvenire nel migliore dei modi - secondo quanto si apprende in caserma - è però necessario che si sciolga la neve ancora presente in alcuni punti del territorio che sarebbe oggetto delle ricerche.
Presto dunque in tutta la zona di Albareto potrebbero tornare all’opera i carabinieri di Parma e Borgotaro, i Vigili del fuoco, la Protezione civile, le guardie forestali, gli uomini dell’Assistenza pubblica di Borgotaro-Albareto così come le unità cinofile e le associazioni di volontariato che per diversi giorni avevano «setacciato» la zona subito dopo la denuncia della scomparsa di Florentina da parte del compagno Paolo Devincenzi. Saranno ulteriori ricerche per non lasciare nulla di intentato dopo che anche un elicottero dei Vigili del fuoco aveva sorvolato la zona alla ricerca di indizi utili. Nel frattempo comunque per gli inquirenti quella dell’allontanamento volontario resta l’ipotesi più probabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    03 Marzo @ 18.36

    Mi torna alla mente la storia della Monaca di Monza, dei suoi infanticidi e dell'omicidio di quella consorella che sapeva troppo. Sarebbe bastato scavare lì vicino, nell convento, suggeriva il Manzoni, senza andare a cercare troppo lontano.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto