12°

Provincia-Emilia

Lesignano: "Torrente Parma, più risorse per la sicurezza idrogeologica"

Lesignano: "Torrente Parma, più risorse per la sicurezza idrogeologica"
Ricevi gratis le news
0

Claudia Patrizi

Una sala consiliare insolitamente affollata a Lesignano, segno che l’argomento trattato nella seduta straordinaria del Consiglio era di grande interesse per i cittadini: all’ordine del giorno era la discussione sulla situazione idrogeologica del territorio. Erano stati i consiglieri di minoranza a richiedere un consiglio monotematico al riguardo, ponendo particolare enfasi sulla situazione dell’asta fluviale del torrente Parma e sugli eventuali lavori previsti nel tratto di pertinenza del comune di Lesignano.
«Tra le principali criticità da segnalare – ha dichiarato Elena Bocchi di Per Lesignano civica – oltre al mancato rispetto del deflusso minimo vitale nei mesi estivi, è stata documentata la presenza di discariche abusive diffuse in area golenale, la presenza di scarichi inquinanti, l’occupazione delle golene con aree agricole, manufatti e ostacoli artificiali, ma soprattutto il prelievo di ghiaia degli ultimi decenni».
Quest’ultimo fattore, secondo i consiglieri della lista civica, avrebbe reso necessari gli interventi di messa in sicurezza dell’abitato di Case Sorgenti, dove il greto si è trovato ad un livello inferiore rispetto al basamento delle opere di difesa spondale, provocando allagamenti durante le piene dello scorso novembre. «Le operazioni di escavazione effettuate nel greto del torrente Parma – ha risposto Gianfranco Larini, responsabile del Servizio tecnico dei Bacini degli Affluenti del Po – non hanno mai superato i 20 mila metri cubi  e sono sempre state operazioni mirate a risolvere problemi locali. Escavazioni di questa portata non possono aver modificato gli equilibri e la morfologia del corso d’acqua. Quella zona è un alveo naturale, l’acqua vi arriverà sempre e per tutelare le opere dell’uomo che nel frattempo sono sorte, dovremo costruire delle adeguate difese».
L’intervento effettuato in località Case Sorgenti è servito alla messa in sicurezza nell’immediato dell’area ma non è stato risolutivo: a questo proposito, ed in merito anche alla situazione di criticità riscontrata nella Bassa di Lesignano, sono stati gli interventi dei consiglieri di minoranza Manzini e Comelli, che hanno chiesto se e come il Servizio tecnico interverrà per risolvere queste situazioni. «Abbiamo chiesto un finanziamento di 200 mila euro – ha risposto Larini – per interventi da eseguire nel tratto del torrente Parma di nostra competenza, cioè quello a monte del ponte di Panocchia. Se questi soldi arriveranno, valuteremo anche insieme a voi quali sono le priorità. Per il momento le nostre risorse bastano a mala pena a risolvere le situazioni di emergenza anche se dallo scorso anno abbiamo reintrodotto i piani di triennali per la prevenzione del rischio idraulico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS