-5°

Provincia-Emilia

Reggio: il marito diventa donna, ma il matrimonio resta valido

3

REGGIO EMILIA – Nessuno è perfetto, tanto meno un marito. E quindi, che importa se quel marito nel corso degli anni è cambiato? Capita a tutti di cambiare. A lui è capitato di cambiare sesso dopo sei anni di matrimonio. Però l'amore è rimasto, pure contraccambiato. E quindi, lo dice anche il giudice Antonella Casadonte in una ordinanza, quella coppia va salvata e salvaguardata dallo Stato.

Capita a Reggio Emilia, dove un signore brasiliano sposato con una signora reggiana ad un certo punto cambia prospettive: diventa trans e poi donna con tanto di «rettificazione del sesso», definizione del giurista che non lascia dubbi. L'intervento del magistrato non è stato casuale. La questura aveva deciso di non accettare più il rinnovo del permesso del soggiorno del brasiliano, quindi extracomunitario, giustificato con il ricongiungimento familiare. Avendo lui cambiato sesso, è stato il ragionamento degli uffici di polizia, ha dimostrato che il matrimonio era fittizio. E quindi andava espulso. Ma il brasiliano (ora brasiliana) non ha accettato: in novembre ha presentato ricorso in tribunale contro l’espulsione e il giudice ha accordato lo stop. Non divida la questura ciò che l’amore ha unito. Non importa poi se l’amore negli anni cambia declinazione. L’amore ha mille declinazioni e il giudice nella sua lunga ordinanza suggerisce appunto di limitare le intrusioni dello Stato nella vita familiare quando si indaga per capire se un matrimonio è vero o è «fittizio».

Anche i testimoni, sottolinea il giudice, hanno confermato «la convivenza fra i coniugi», e un «rapporto affettivo evidente ed intenso». E poi «in letteratura», scrive ancora il giudice Casadonte, «è riscontrata la non infrequente ipotesi di soggetti che pur identificandosi nel genere opposto mantengano orientamento sessuale nei confronti dello stesso genere opposto. (...) Ne consegue che se la relazione affettiva è condivisa dal coniuge, non si può affermare la carenza di convivenza more uxorio». L’amore quindi non ha confini: non chiede permessi di soggiorno e neppure permessi allo Stato. Marito trans e moglie continuano a vivere «more uxorio», dice il giudice. Un a lezione alla politica che si dibatte fra le definizioni più arrampicate: civil partnership, partner in love, «Dico» allargati, unioni gay... Macchè, solo il vecchio latino è in grado di sintetizzare la complessità dell’amore ai tempi dell’iPad: more uxorio. E c'è un altro risvolto a favore del brasiliano: il marito trans conosce bene l’Italia, visto che sì, ha cambiato sesso, ma solo «live» e non sulla carta d’identità. E in Italia ciò che conta è la carta, come insegnano anche le lauree false.

Morale giudiziale: nonostante il cambio di sesso se i coniugi si amano e la moglie non ha intenzione di separarsi – e il transessuale non è appunto tanto sprovveduto con la burocrazia - la famiglia è salva. Fra l’altro, mettendosi nei panni della moglie: è pur vero che nessun marito è perfetto, ma è sempre meglio un marito donna che un marito costretto a vivere in Brasile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    06 Marzo @ 11.26

    A parte la stranezza della notizia, questa notizia forse e' davvero il primo passo verso la legalizzazione dei matrimoni omosessuali. Speriamo che la notizia diventi talmente seria da essere presa in considerazione da tutti... magari con il nuovo papa, chissa'

    Rispondi

  • claudio

    06 Marzo @ 08.40

    La cosa che mi fa paura,se per caso hanno figli? Chi chiamerà mamma??? ok, sono per la libertà di fare ciò che si vuole ed ogni persona e padrona della propria vita, ma per mia opinione abbiamo superato ogni limite per la mancanza di rispetto verso le creature innocenti che si mettono al mondo LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • claudio

    06 Marzo @ 07.22

    sorge una domanda legale. ma se la moglie tradisce il marito (donna), andando con un uomo, come sarebbe suo diritto, e se a causa di cio' ci fosse la richiesta di separazione, la legge la considera una separazione per colpa??????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

1commento

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

3commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: i crociati provano a riprendere il volo Diretta

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

21commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto