19°

Provincia-Emilia

L'albergo termale Jucker finisce ancora all'asta

L'albergo termale Jucker finisce ancora all'asta
3

In vendita l’albergo termale Carlo Jucker. La struttura di viale Matteotti, chiusa dal 2006 e di proprietà della Regione Lombardia, è stata messa in vendita tramite un avviso di gara da parte di Infrastrutture Lombarde. Le offerte dovranno pervenire entro il 4 aprile alle 12 e la base d’asta è stata fissata per 1 milione e 100 mila euro.

È la seconda volta nel giro di due anni che la Regione Lombardia tenta la vendita della struttura salsese, ormai chiusa da molti anni.
Un bando di alienazione era già stato fatto nel luglio del 2011 per un valore di 1 milione e 555 mila euro ma era andato deserto. Adesso è di nuovo sul mercato, con un presso ribassato.
Il compendio Carlo Jucker è dotato di due edifici, il primo abilito ad albergo, il secondo a reparto cure, il tutto contornato da un ampio parco. Viene descritto nel bando di gara, come compendio immobiliare alberghiero, direttamente collegato alla conduttura delle acque salsobromoiodiche delle Terme spa, con edificio, un’ area edificabile e ampia area verde attorno.
Si apre quindi un nuovo capitolo per la struttura ricettiva dotata di cure interne che in questi anni ha visto vicende alterne con lavori di ristrutturazione partiti e poi subito sospesi.
 Dopo la chiusura dell’attività nel 2006, a maggio 2007 la struttura era stata affidata dalla Regione Lombardia alla società milanese Geta Hotel e al gruppo Icos, annunciando che a breve sarebbero partiti i lavori di restyling.
Poi un primo slittamento. A gennaio 2009 Infrastrutture lombarde aveva annunciato l’avvio dei lavori per marzo, giustificando il ritardo nel fatto che nel corso delle indagini preliminari successive all’aggiudicazione della concessione dei lavori di ristrutturazione fosse emersa la necessità di un consolidamento strutturale.
Consolidamento che aveva comportato una nuova fase di progettazione dilazionando i tempi di avvio dei lavori. I lavori a fine febbraio 2009 erano effettivamente partiti per interrompersi quasi subito. Poi più nulla.
Nel 2011 fa seguito un primo tentativo di alienazione mentre adesso la proprietà tenta di nuovo la vendita. Si tratta di un compendio alberghiero termale che una volta ristrutturato potrebbe avere molte potenzialità e portare nuova indotto in città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    07 Marzo @ 14.26

    Velenus, amministratori , albergatori e commercianti....han ben contribuito a raccogliere! Nessun escluso tutti mangiavan nel piatto pieno di Salso , anche quelli che ora si lamentano, le vecchie cicale!

    Rispondi

  • CLAUDIO

    06 Marzo @ 18.30

    CI VOGLIONO I GRILLINI, nostra ultima speranza.Destra,sinistra e centro HANNO FALLITO. La politica CON I SUOI FAMELICI AMMINISTRATORI ha mangiato SALSO.

    Rispondi

  • dd_77

    06 Marzo @ 13.59

    purtroppo non è un hotel a portare nuovo indotto ma nuove proposte cittadine (quali eventi, concerti, manifestazioni, etc..) a creare turismo e di conseguenza indotto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano