10°

22°

Provincia-Emilia

L'albergo termale Jucker finisce ancora all'asta

L'albergo termale Jucker finisce ancora all'asta
Ricevi gratis le news
3

In vendita l’albergo termale Carlo Jucker. La struttura di viale Matteotti, chiusa dal 2006 e di proprietà della Regione Lombardia, è stata messa in vendita tramite un avviso di gara da parte di Infrastrutture Lombarde. Le offerte dovranno pervenire entro il 4 aprile alle 12 e la base d’asta è stata fissata per 1 milione e 100 mila euro.

È la seconda volta nel giro di due anni che la Regione Lombardia tenta la vendita della struttura salsese, ormai chiusa da molti anni.
Un bando di alienazione era già stato fatto nel luglio del 2011 per un valore di 1 milione e 555 mila euro ma era andato deserto. Adesso è di nuovo sul mercato, con un presso ribassato.
Il compendio Carlo Jucker è dotato di due edifici, il primo abilito ad albergo, il secondo a reparto cure, il tutto contornato da un ampio parco. Viene descritto nel bando di gara, come compendio immobiliare alberghiero, direttamente collegato alla conduttura delle acque salsobromoiodiche delle Terme spa, con edificio, un’ area edificabile e ampia area verde attorno.
Si apre quindi un nuovo capitolo per la struttura ricettiva dotata di cure interne che in questi anni ha visto vicende alterne con lavori di ristrutturazione partiti e poi subito sospesi.
 Dopo la chiusura dell’attività nel 2006, a maggio 2007 la struttura era stata affidata dalla Regione Lombardia alla società milanese Geta Hotel e al gruppo Icos, annunciando che a breve sarebbero partiti i lavori di restyling.
Poi un primo slittamento. A gennaio 2009 Infrastrutture lombarde aveva annunciato l’avvio dei lavori per marzo, giustificando il ritardo nel fatto che nel corso delle indagini preliminari successive all’aggiudicazione della concessione dei lavori di ristrutturazione fosse emersa la necessità di un consolidamento strutturale.
Consolidamento che aveva comportato una nuova fase di progettazione dilazionando i tempi di avvio dei lavori. I lavori a fine febbraio 2009 erano effettivamente partiti per interrompersi quasi subito. Poi più nulla.
Nel 2011 fa seguito un primo tentativo di alienazione mentre adesso la proprietà tenta di nuovo la vendita. Si tratta di un compendio alberghiero termale che una volta ristrutturato potrebbe avere molte potenzialità e portare nuova indotto in città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    07 Marzo @ 14.26

    Velenus, amministratori , albergatori e commercianti....han ben contribuito a raccogliere! Nessun escluso tutti mangiavan nel piatto pieno di Salso , anche quelli che ora si lamentano, le vecchie cicale!

    Rispondi

  • CLAUDIO

    06 Marzo @ 18.30

    CI VOGLIONO I GRILLINI, nostra ultima speranza.Destra,sinistra e centro HANNO FALLITO. La politica CON I SUOI FAMELICI AMMINISTRATORI ha mangiato SALSO.

    Rispondi

  • dd_77

    06 Marzo @ 13.59

    purtroppo non è un hotel a portare nuovo indotto ma nuove proposte cittadine (quali eventi, concerti, manifestazioni, etc..) a creare turismo e di conseguenza indotto.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

San Michele Tiorre, accoti i primi 8 migranti. Arrivano da Parma

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

1commento

L'INTERVISTA

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

19commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

fisco

Caos Spesometro, "congelato" il sito di invio fatture

FIRENZE

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery