10°

24°

Provincia-Emilia

Collecchio e l'integrazione: sempre di più gli stranieri

Ricevi gratis le news
0

COLLECCHIO
Gian Carlo Zanacca
Gli stranieri residenti sul territorio del Comune di Collecchio continuano ad aumentare: alla fine del 2012 erano 1.421, su una popolazione di 14.338 abitanti, pari al 9,9 % della popolazione residente.
Il trend di crescita della popolazione ha visto nel perioco 2000 – 2010 un incremento della popolazione che è passata da 11.852 unità a 14.338 abitanti. Gli stranieri, nello stesso arco di tempo sono quasi triplicati: da 401 nel 2000, pari al 3,4 % della popolazione residente, agli attuali 1421.
I dati forniti dal Comune potrebbero essere soggetti a lievi oscillazioni, in quanto risultanti da una revisione anagrafica post censimento che ha prodotto pratiche di iscrizione o di cancellazione in via di definizione.
Gli stranieri residenti includono anche i cittadini dei Paesi membri dell’Unione Europea, di questi, il gruppo più nutrito è quello dei romeni. Sono  295. I polacchi sono 24, gli spagnoli 7, i francesi 6, i belgi 5.
Gli stranieri extracomunitari più numerosi sono gli albanesi con 189, seguiti dai moldavi con 166, dai marocchini con 151, dai tunisini con 105.
Nei dieci anni trascorsi si è verificato un cambiamento nella dinamica migratoria dovuta principalmente al mutato contesto sociale ed economico.
Nel 2000 le realtà di extracomunitari più significative erano in maggior parte provenienti dall’Africa. Oggi, la comunità più numerosa è rappresentata dai cittadini provenienti dall’Albania, seguiti da Moldavia, Marocco e Tunisia.
Un tempo la forza lavoro era assorbita principalmente dall’industria metalmeccanica, dai servizi come le cooperative di facchinaggio e dell’indotto agroalimentare. Nel tempo la richiesta di manodopera si è diversificata: l’invecchiamento della popolazione ha reso sempre più necessaria la presenza di badanti, per esempio.
Inoltre bisogna considerare che, con l’ingresso della Romania nell’Unione Europea, si è registrato un flusso migratorio rilevante: nel 2000 i cittadini romeni presenti nel comune pedemontano erano solo 8, oggi sono 295.
«Nonostante la crisi degli ultimi anni – sottolinea il sindaco Paolo Bianchi – le aziende del territorio hanno retto bene e continuano a costituire una risorsa fondamentale, garantendo posti di lavoro oggi assai preziosi. A questo va aggiunto che i fenomeni legati all’evoluzione demografica della popolazione rendono sempre più necessaria la richiesta di un sostegno familiare, come le badanti, a supporto delle famiglie con anziani. Gli immigrati costituiscono insomma una risorsa importante per il territorio e per la collettività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery