19°

Provincia-Emilia

Una delle 13enni molestate: "Ho ancora paura, ma voglio parlare"

Una delle 13enni molestate: "Ho ancora paura, ma voglio parlare"
Ricevi gratis le news
3

Paola Tanzi

«Abbiamo avuto tanta, tanta paura mentre quell’uomo si avvicinava, ma è necessario denunciare». A parlare ieri una delle due tredicenni importunate con atti osceni da un maniaco in tuta da jogging e incappucciato, lunedì pomeriggio in Largo Sabin. La paura c’è ancora ma Alice (il nome è di fantasia) ha voluto parlare per denunciare quanto successo. 
Ed inizia ricordando, tre giorni dopo, quello che doveva essere un pomeriggio di tranquillità con l’amica di sempre. La vasca per la città, la sosta sulla panchina per chiacchierare e l’amara sorpresa di essere spiate. E gli atti osceni di fronte a due ragazzine di tredici anni. «Malgrado scappassimo ed urlassimo, lui ha continuato a seguirci, rimanendo a qualche metro di distanza. Noi urlavamo, ma lui era sempre lì, vicino a noi, continuando tranquillamente quei gesti» racconta Alice. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola  
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    09 Marzo @ 12.11

    MAURI , quel che lei propone è già stato fatto , anni fa, a Parma , con volontari ex carabinieri ed ex poliziotti , sotto il patrocinio del Comune , ed organizzati dall\' ex Generale dei Carabinieri Boscarato.......... Non parliamo poi delle \"ronde\" della Lega Nord , e dei \"City Angels\" , che, oltre a meritorie funzioni di assistenza sociale , si danno anche il compito di proteggere dalla delinquenza i soggetti più deboli , però......Questo non significa, naturalmente, che non si possa riprovare , ma guardi che Polizia e Carabinieri \"professionisti\" , \'sti \"aiutanti dello Sceriffo\" non li vedono molto bene..................

    Rispondi

  • Maurizio

    08 Marzo @ 17.56

    Caro Direttore, \\r\\nscrivo direttamente a te per avanzare un\\\'idea al fine di offrire un\\\'opportunità ed un servizio gratuito di CONTROLLO DEL TERRITORIO, senza gravare sulle casse di alcuno. Un servizio volontario che, tanti disponibili a farlo come me, \\\"armati\\\" di cellulare, potrebbero svolgere senza troppi rischi, ma garantendo un controllo A VISTA dei luoghi sensibili, di ciascun paese o città. In ogni Comune vi sono pensionati \\\"affidabili\\\" perchè certificati e conosciuti da tempo, che potrebbero svolgere volontariamente tale attività di sorveglianza, per tot ore alla settimana, nei luoghi maggiormente soggetti ad azioni pericolose, quali quelle descritte sopra, soprattutto verso minorenni. Un incarico del genere conferito dall\\\'autorità locale, senza oneri, consentirebbe a questi \\\"pensionati\\\" di svolgere tale servizio, eventualmente muniti di apparecchio fotografico, senza dover essere accusati, poi, di essere i reali molestatori che purtroppo abbondano ovunque. Semplicemente, invece di controllare l\\\'entrata e l\\\'uscita degli alunni da una scuola, questi controllerebbero il luogo ad essi affidato in certi periodi ed orari della settimana; ciò potrebbe essere utile anche per segnalare, in tempo reale, atti di vandalismo verso le strutture pubbliche di un parco o di un viale. \\r\\nLe chiedo, Sig. Direttore, di girare tale proposta al Prefetto ed ai Sindaci, alle autorità del territorio, perchè eventualmente possano prenderla in considerazione e richiedere quindi a cittadini disponibili e volontari, di svolgere, una volta ammessi, tale servizio, nelle zone in cui vivono e che conoscono bene, senza che ciò gravi eccessivamente sul loro tempo libero.\\r\\nGrazie. Cordiali Saluti.\\r\\nMauri

    Rispondi

  • pedrelli mario

    08 Marzo @ 14.44

    AH REX AD UN MIO GESTO TU AVRESTI COLPITO A COLPO SICURO.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma 1913

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro