15°

Provincia-Emilia

Coltaro dice sì alla fusione "Ma vogliamo contare"

Coltaro dice sì alla fusione "Ma vogliamo contare"
0

 Cristian Calestani

Coltaro dice sì alla fusione, ma con la richiesta di contare nell’assetto del nuovo Comune. «Qui risiederà il 10 per cento della popolazione del nuovo ente – il messaggio dei coltaresi - ma nella storia Coltaro ha dato al Comune di Sissa molto di più in rapporto a quel 10 per cento. Questo ci va riconosciuto e tenuto in considerazione». 
La coesione dei coltaresi ha scaldato l’ultimo appuntamento pubblico di presentazione del nuovo progetto di fusione dei comuni di Sissa e Trecasali.
Punto di partenza la storia con i richiami ai valori della Comunalia di Coltaro, la proprietà collettiva – l’unica ad essere riconosciuta dalla Repubblica italiana tra le 2200 presenti in Italia – donata nel 1830 da Maria Luigia alla comunità coltarese. 
«La Comunalia – ha sottolineato il portavoce dei coltaresi Eugenio Martani – ha un valore storico, economico e sociale per il nostro paese. Ed è proprio grazie alla donazione di terreni dalla Comunalia al Comune di Sissa  che è stato possibile realizzare fiori all’occhiello del nostro territorio come la nautica e il parco Boschi Maria Luigia di Coltaro. In cambio la nostra comunità ha ottenuto la possibilità di gestire gli spazi della ex scuola del paese divenuta centro pulsante della comunità considerato che qui hanno sede un circolo, il museo Cantoni, il distaccamento della biblioteca e una sala civica. I coltaresi vedono positivamente la fusione, ma si interrogano sul ruolo che potrà avere il loro paese che finirà per essere al margine Nord-Est del territorio del nuovo ente». 
Prime risposte incoraggianti sono arrivate dai due sindaci Nicola Bernardi di Trecasali e Grazia Cavanna di SIssa. 
«Le nostre amministrazioni sono sempre state molto attente alle frazioni – la rassicurazione di Bernardi - Nella scuola di Coltaro c’è un centro di aggregazione eccezionale e il nuovo sindaco non potrà certo non tenerne conto. Di sicuro un futuro ci sarà se si voterà per la fusione perché al contrario con l’Unione le decisioni si prenderanno a Fidenza e realtà come Coltaro o Ronco non conteranno granché». 
Poi sulla sicurezza idraulica: «A Trecasali si è lavorato su una cassa di laminazione estesa per proteggere anche i paesi vicini». Rassicurazioni sono giunte anche dalla Cavanna: «Coltaro non si estinguerà mai e sarà considerata nell’assetto del nuovo ente». Quindi sulla condotta medica: «C’è grande impegno dell’amministrazione affinché possa restare qui».
Didattico ed efficace il capogruppo di minoranza in consiglio a Sissa Licinio Mazzetta: «Questo matrimonio s’ha da fare. Anche perché si basa non tanto sull’amore, ma su un interesse economico reciproco e i matrimoni d’interesse sono quelli che durano più di tutti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

2commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

4commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

6commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

1commento

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

3commenti

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti