21°

Provincia-Emilia

Ritrovato 15enne scomparso un mese e mezzo fa

Ritrovato 15enne scomparso un mese e mezzo fa
Ricevi gratis le news
0

 Si era allontanato il 29 gennaio scorso da una comunità educativa per minori di Fornovo dove si trovava in affido. Probabilmente voleva ricongiungersi con i suoi amici di un’altra comunità di Salso  dove era stato ospitato in precedenza, ai quali era rimasto particolarmente legato. 

E proprio a Salso, infatti, i carabinieri  hanno ritrovato il quindicenne. Lo hanno notato vagare per il centro, forse alla ricerca di qualche faccia nota, dei vecchi amici che potessero aiutarlo a trovare un pasto e un rifugio per la notte.
Nato a Fidenza, nel 1997, da madre straniera e padre italiano, il ragazzo ha infatti trascorso quasi un mese e mezzo senza una dimora, sfuggendo alle serrate ricerche dei carabinieri e della protezione civile. Qualcuno dovrà pur averlo aiutato.
Trattandosi di un minore, di concerto con i Servizi Sociali, le forze dell'ordine avevano scelto di non fare appelli e non diffondere la foto dell'adolescente scomparso, ma le ricerche erano continuate incessanti per tutto il periodo della sua assenza.
Impegnati a ritrovare il ragazzo, oltre ai carabinieri, anche gli operatori dei servizi sociali. 
 I carabinieri, dal momento in cui il quindicenne si era allontanato da Fornovo hanno iniziato a monitorare tutti i luoghi e le persone che il ragazzo aveva frequentato in passato, controllando anche i contatti che aveva avuto telefonicamente, fra cui un fratello, ospite in un altra comunità di Arezzo, che però aveva sempre negato di avere parlato con lui. 
Ma i militari hanno controllato le telefonate effettuate da cabine pubbliche di Salso, scoprendo che alcune  erano dirette proprio ad Arezzo. Così hanno capito che il quindicenne  doveva essere nei dintorni della cittadina termale. Tanti  colloqui con gli amici della comunità salsese e con altri ragazzi che erano venuti in contatto con lui hanno quindi dato forza a quella ipotesi.
E dopo oltre un mese di ricerche serrate, i militari lo hanno trovato che girovagava in centro a Salso, tranquillo e in buono stato di salute.
Quando gli è stato chiesto dove avesse vissuto per tutto questo tempo, lui ha risposto che aveva girovagato qua e là, pernottando in rifugi di fortuna. 
Secondo i carabinieri, probabilmente il quindicenne dormiva in qualche struttura abbandonata e magari qualche suo amico gli dava una mano a procurarsi del cibo.
Il ragazzo ha poi giustificato la sua fuga dalla comunità di Fornovo dicendo che voleva tornare con i suoi amici nella struttura di Salso, dove era stato ospite fino a gennaio. 
Il ragazzo sta bene ed è stato riaffidato alla comunità salsese, come era il suo desiderio, dove ha così potuto riabbracciare i suoi amici. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»