-3°

Provincia-Emilia

"Massacrato dai buttafuori"

"Massacrato dai buttafuori"
56

Laura Frugoni

 Basta guardarlo in faccia, Antonio Rizzo. Faccia disastrata, gonfia e tumefatta che racconta da sola delle tante botte prese. Lui però non ci mette solo quella: vuole parlare dal suo letto del reparto Maxillofacciale all'Ospedale Maggiore, sebbene sia ancora intontito dall'anestesia: i chirurghi gli hanno «riaggiustato» il naso fratturato da un pugno.

«Sono stati quattro buttafuori del Bertinelli, dove ero andato sabato sera. Mi tenevano fermo e intanto mi hanno massacrato», dice Antonio, che ha 22 anni e vive a Fontanellato. «Ero con la mia fidanzata e miei amici - spiega Antonio - e c'era anche mio padre». Il papà che adesso è qui accanto al suo letto d'ospedale e anche lui ha da raccontare un risvolto incredibile di questa storia: «Ho dovuto assistere al pestaggio di mio figlio senza poter fare niente, perché hanno immobilizzato anche me».

I carabinieri dovranno sbrogliare la matassa di questo brutto episodio.....................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andreaverdi

    29 Aprile @ 03.42

    io frequento abbastanza spesso il locale..e quando ci vado con gli amici e non guido bevo e anche molto ma, non mi sono mai attaccato con nessuno (inclusi i buttafuori che poi si chiamano agenti della sicurezza) quindi non diamo le colpe all'alcol ! guardate in quasi tutte le disco succedono sempre fatti simili...diciamo non proprio uguali..c'e' sempre qualcuno che vuole guastare la serata e quindi, vengono buttati fuori. poi che magari l'alcol possa trasformare una persona attacca brighe, è un'altra cosa. io ne ho conosciuti parecchi di buttafuori ... alcuni di loro è gente con cui ci puoi scambiare due chiacchiere altri però fanno un pò troppo i furbetti ed istigano proprio. uno è costretto a frequentare questi posti..queste disco...perchè nelle nostra provincia..tolte le disco non è che ci sono poi molti posti dove andare !

    Rispondi

  • Geronimo

    13 Marzo @ 13.17

    Signor Laurenti sono disposto io a parlare con lei, sono il ragazzo che ieri ha postato un messaggio riguardo un comportamento tenuto dai buttafuori nei miei confronti per essere andato nel bagno sbagliato (ripeto, bagno femminile non segnalato e comunque dove erano presenti solo maschi, dove vi erano bagni solitamente riservati ai maschi), non ho paura a dirlo come non ho avuto paura a dire che i buttafuori all'entrata sono sempre professionali, evidentemente si dovrebbe fare una selezione delle persone per questo lavoro, non basta essere grande e grosso e attaccabrighe, perchè non vi conformate a paesi esteri come spagna, portogallo, francia o gran bretagna? Li la selezione si fa all'ingresso, se fai il furbo vai fuori con il tuo bicchiere senza tanti complimenti

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    13 Marzo @ 09.12

    @laurenti: il giorno in cui ha ricevuto la segnalazione del primo giovane, la redazione ha provato più volte - invano - a contattare il titolare del locale. proprio per sentire la controparte. Cosa che è stata fatta - stavolta con successo -anche ieri. E sulla Gazzetta oggi in edicola (e nel lancio che trovi sul sito) puoi trovare le versioni del titolare, della agenzia che si occupa della sicurezza nel locale, ma anche nuove testimonianze di clienti.

    Rispondi

  • mario

    13 Marzo @ 03.52

    oltre che si sta continuando a prendere posizioni (una o l'altra non fa differenza) senza conoscere i fatti, a me viene da vomitare ogni volta che leggo o sento "non si può giustificare una violenza"... la violenza quando ci vuole ci vuole... chiami i carabinieri? non fai altro che chiamare qualcuno che è "autorizzato all'uso della violenza" o credi che quelle che hanno nelle fondine siano pistole ad acqua? "non si può giustificare una violenza"... ma te e il signore quando ha inventato i pacifisti

    Rispondi

  • claudio

    13 Marzo @ 00.26

    parlo per i buttafuori per questo ragazzo.io sono un ragazzo di roma che vivo qui a parma per lavoro da 4 anni,voglio solo dire che questi buttafuori si devono vergognare. Dico solo che questi buttafuori hanno una gran fortuna di essere a parma perche se erano a roma avevano fatto una brutta fine.maledetti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

1commento

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus a Cascinapiano: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio

2commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

4commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

43commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video