15°

Provincia-Emilia

Vecchi lascia la presidenza, l'Avis Langhirano prepara il suo futuro

Vecchi lascia la presidenza, l'Avis Langhirano prepara il suo futuro
0

Giulia Coruzzi 
 Si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea annuale dei soci Avis Langhirano alla Casa del Donatore. Dopo cinque anni di presidenza della sezione locale, Giampaolo Vecchi ha concluso il suo mandato tracciando un bilancio generale in vista delle nuove elezioni che si svolgeranno il 24 marzo e che delineeranno la nuova compagine dirigenziale per i prossimi quattro anni.
Bilancio annuale
Sarà un mandato molto importante, che coinciderà con le celebrazioni del 50esimo anniversario della fondazione nel 2015. Il bilancio annuale della raccolta di sangue è quest’anno sostanzialmente positivo anche se in leggera flessione rispetto agli anni precedenti. L’Avis ha chiuso il 2012 con 840 unità raccolte. Il presidente ha sottolineato: «Le principali cause di questa lieve flessione sono in modo particolare da ricercarsi tra le attuali difficoltà legate alla congiuntura socio-economica nazionale e le conseguenti situazioni lavorative, nonché in alcune restrittive norme sanitarie legate ai parametri di idoneità alla donazione». L’Avis è comunque in salute e dinamica.
Il numero dei donatori è in aumento: nel 2012 sono stati 38 i nuovi donatori che portano il numero di donatori attivi a 648. «Vorrei ringraziare tutti i consiglieri e i soci che mi sono stati accanto in questi 4 anni di presidenza – ha aggiunto Vecchi -: l’esperienza che ho vissuto è stata altamente costruttiva, mi ha permesso di conoscere da vicino molti aspetti del volontariato e del sociale. Le persone che sono state al mio fianco mi hanno permesso di trascorrere questi anni in assoluta tranquillità, lasciandomi tempo per i miei impegni e sentendomi tranquillo nelle scelte e deleghe. Guidare una bella realtà come l’Avis di Langhirano è per me stato un onore e una gratificazione. Consiglio a chiunque voglia impegnarsi di cercare di entrare nella “Stanza dei bottoni” perché penso che spesso sia più la carica a migliorare l’uomo che non viceversa. L’orgoglio che mi ha riempito l’animo è frutto dell’insegnamento e dell’aiuto dei miei collaboratori».
Verso le elezioni
«Le prossime elezioni daranno indicazione su chi dovrà succederci: io penso che la sostanza ci sia, la traccia è segnata, la sezione è sana e le iniziative in campo sono tante, le persone che hanno voglia di impegnarci ci sono ma non sono mai abbastanza. L’invito ad esserci e partecipare è rivolto a tutti, a chi vorrà impegnarsi. Persone che ci auguriamo e siamo certi possano dedicare alla sezione l’amore, l'impegno, la competenza e il tempo che noi abbiamo con orgoglio offerto». Nelle votazioni di marzo saranno eleggibili i soci donatori che avranno effettuato almeno una donazione e che siano stati approvati dal consiglio direttivo uscente. Sono eleggibili i collaboratori ed ex collaboratori al 31 dicembre 2012. I soci potranno presentare la loro candidatura inviando il modulo ricevuto mezzo posta ordinaria o mail entro il 16 marzo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

1commento

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv