12°

22°

Provincia-Emilia

Il Sindaco di Berceto e l'incontro di New York

Ricevi gratis le news
1

COMUNICATO

I cittadini di Berceto, residenti a New York (Una Comunità di oltre 3.500), insieme a delegazioni di cittadini di Albareto, Valmozzola, Bedonia, Compiano, avvisati, nelle settimane scorse del pericolo di cancellare, nei fatti, per imporre l’Unione, i loro Comuni d’origine, si sono mostrati molto preoccupati e contrariati. Già l’incontro con il loro Sindaco è stato diverso dagli anni scorsi e infatti lo hanno voluto con loro prima del tradizionale incontro da Riccardo’s. Erano, in questa occasione, presenti diverse delegazioni degli altri Comuni desiderose d’avere informazioni sulla possibilità, seppur remota, di mantenere la completa autonomia dei propri Comuni d’origine. All’incontro, i bercetesi, avevano invitato diversi giornalisti tra cui Riccardo Chioni del quotidiano America Oggi, stampato in lingua italiana e diffuso giornalmente con Repubblica. La notizia delle proteste del Sindaco Lucchi, soprattutto quella, poi rientrata, di portare un gregge di pecore in Regione e quella fissata, del 22 marzo, davanti al Quirinale, in mutande, con la fascia tricolore, per protestare contro la Tares (nuova tassa in sostituzione della Tarsu che aumenterà, in favore dello Stato, notevolmente i costi soprattutto per gli esercizi commerciali e per le seconde case), ha notevolmente impressionato i giornalisti americani e ha indotto, già nella giornata dell’11 marzo, America Oggi, a dedicare un’intera pagina al Sindaco di Berceto e alle sue lotte di palatino dei propri concittadini.
Sempre i bercetesi di New York hanno ritenuto opportuno informare il Consolato e si sono premurati di accompagnare il proprio Sindaco dal Vice Console Dott.ssa Lucia Pasqualini per un colloquio durato oltre un’ ora. Il diplomatico ha voluto conoscere gli effetti della LR 21 che tanto preoccupa la numerosissima Comunità Emiliano-Romagnola. I motivi, come si sono ben compresi dal colloquio con il Console, non sono solo affettivi e di campanile (comunque importanti per una Comunità rimasta legata fortemente alle proprie origini), ma sono anche di veri e propri interessi economici. I montanari d’America ben hanno compreso che la perdita, nei fatti, del proprio Comune, vuol significare, certamente, un deprezzamento del valore dei propri beni che hanno voluto mantenere nei Comuni d’origine.
Durante la tradizionale festa, inoltre, sono state raccolte 345 firme per una petizione che sancisce la contrarietà all’Unione e il mandato al Sindaco Lucchi di mantenere, a tutti i costi, l’autonomia del Comune di Berceto. Oltre ai 200 invitati nel corso del pomeriggio sono sopraggiunti, da Riccardo’s, altri bercetesi per non far mancare la propria firma.
Lucchi, forte di oltre l’80%  di elettori bercetesi che il 24 e 25 febbraio hanno votano NO all’Unione, attraverso il quesito referendario, ha ora l’impegno morale di difendere anche la Comunità bercetese di New York.
I giornalisti americani si sono meravigliati che debba essere un Sindaco a protestare contro queste Leggi e soprattutto contro la Tares. Chiedono, infatti, se non sia il compito dei Senatori della Regione. Il 22 marzo, comunque, ad intervistare Lucchi, a detta di alcuni presenti, ci saranno anche i corrispondenti dei giornali e Tv americani.

        Luigi Lucchi
 Sindaco di Berceto

Berceto, lì 12 Marzo 2013
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GAETAN LOUIS

    13 Marzo @ 07.44

    Siamo sempre nel bluff per mettersi in mostra e salvare una poltrona\\r\\nChe gli Americani d\\\'origine bercetese facciano una festa per mantenere le tradizioni e una bella cosa\\r\\nMa che valore ha la firma di persone che, in gran parte, non sono piu iscrite all\\\'AIRE, non ritornano piu al paesino degli antenati, non hanno piu beni nel Comune?.\\r\\nBasta con le pagliacciate

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»