Provincia-Emilia

Trascrive la Bibbia a mano e la dona a Benedetto XVI

Trascrive la Bibbia a mano e la dona a Benedetto XVI
0

COLLECCHIO
Gian Franco Carletti
Non ha potuto consegnare personalmente la sua Bibbia a Papa Benedetto, ma Giorgio Demarco è contento lo stesso. La sua Bibbia, interamente trascrita a mano come facevano gli antichi amanuensi, sarà ugualmente consegnata a Benedetto XVI anche se, dopo le sue dimissioni, sono state annullate tutte le udienze già fissate. Compresa quella con Giorgio Demarco, che gli avrebbe appunto consegnato la sua opera.
Quando all’inizio dello scorso anno lo abbiamo incontrato nella Casa della Carità «Dono d’amore» di Gaiano, dove è ospite, Giorgio ci aveva detto: «Il mio desiderio è quello di donare la Bibbia da me trascritta al Papa. Spero proprio di avere questo privilegio». 
L’idea è partita quando Giorgio ha trovato alcuni pacchi di carta da computer in continuo mai utilizzati, di fianco ad un contenitore per la raccolta differenziata della carta. Gli ha presi, gli ha portati nella sua stanza all’interno della Casa della Carità e ha così iniziato a dare libero spazio alla sua passione di amanuense.   Utilizzando la penna stilografica o il tratto pen nei colori blu e rosso ha ricopiato sulla carta da computer tutta la Bibbia, con passione, dedizione e tanta pazienza.
Dopo quasi tre anni di lavoro ne sono venuti fuori sette volume rilegati.  
In ottobre era stata fatta richiesta di udienza a Papa Benedetto XVI proprio per consegnare i sette volumi rilegati della Bibbia trascritta da Giorgio. Poi la notizia delle dimissioni del Papa che avrebbero potuto far saltare la cerimonia; quindi la decisione di andare comunque a Roma.
Alcuni giorni fa Giorgio Demarco si è recato a Roma assieme ad una trentina di pellegrini: alcuni ospiti della Casa della Carità, parrocchiani di Gaiano e Talignano, don Massimo Fava di Collecchio, Don Giandomenico Ferraglia parroco di Campora e Sasso il parroco di Gaiano Mons. Sergio Sacchi.
Giorgio, come ci ha riferito mons. Sergio Sacchi, «ha così potuto consegnare la Bibbia trascritta a mano alla gendarmeria vaticana e ha avuto la garanzia che i volumi sarebbero stati dati personalmente a Benedetto XVI».  
I pellegrini gaianesi hanno potuto vedere Papa Ratzinger in piazza San Pietro: è passato proprio vicino a loro sulla Papa mobile. Poi hanno assistito all'udienza generale in piazza San Pietro: l'ultima del pontificato di Benedetto XVI.
Nei due giorni di permanenza nella capitale la comitiva ha visitato anche la Basilica di San Pietro, soffermandosi particolarmente davanti alla tomba di Giovanni XXIII e alla Pietà di Michelangelo, e Castel Sant’Angelo. A loro rimarrà sicuramente un ricordo indelebile di questi due giorni trascorsi nella capitale a contatto con la fede.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti