17°

Provincia-Emilia

Con il progetto Leonardo ragazzi a lezione in ospedale

Con il progetto Leonardo ragazzi a lezione in ospedale
0

E' stato presentato ieri all’ospedale di Vaio il progetto «Leonardo: La meravigliosa macchina umana». Dopo la positiva esperienza del 2012 con il tema «Il cuore e il suo funzionamento», la seconda edizione tratterà «L’apparato scheletrico».
Protagonisti, ancora una volta, gli studenti del quarto anno dell’istituto Berenini  insieme ai docenti e ai professionisti dell’ospedale di Vaio. Scuola e mondo del lavoro in ambito sanitario si incontrano, per realizzare un progetto innovativo e raggiungere questi obiettivi: migliorare la preparazione teorica-pratica degli alunni, avvicinandoli a reali contesti lavorativi - in particolare a quello sanitario, dove possono trovare applicazione tutte le conoscenze apprese nei quattro indirizzi di studi dell’istituto - e, al contempo, accrescere in loro la consapevolezza dell’importanza che assume tenere sani e corretti stili di vita.
Il direttore sanitario Ausl Ettore Brianti ha definito il progetto innovativo e motivo di soddisfazione. Mentre il sindaco Mario Cantini ha parlato di due istituzioni che si si incontrano e che si scambiano.
«Un importante messaggio di educazione sanitaria – ha aggiunto Cantini – e segno che distingue la nostra struttura». Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore ai Servizi sociali, Marilena Pinazzini, definendo il progetto «un’apertura fra due mondi». Anche Rita Montesissa, dirigente scolastico dell’Itis Berenini, ha elogiato il progetto, ricordando il successo della prima edizione, con il professor Paolo Moruzzi, che ha tenuto una lezione interamente in lingua inglese e di altri medici. La Montesissa ha spiegato che gli studenti hanno realizzato anche un dvd. E Maria Rosa Salati, direttore del Distretto, rivolgendosi agli studenti presenti, li ha invitati a vivere il progetto come proiezione nel loro futuro. Infine il professor Enrico Vaienti, direttore di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Vaio, ha spiegato quali temi toccherà il progetto di quest’anno.
«L’apparato scheletrico – ha sottolineato Vaienti - sarà analizzato sotto diversi aspetti: dal traumatismo sportivo e riabilitazione, al doping nello sport, agli arti artificiali. Saranno argomenti attuali e interessanti che vi affascineranno». Le lezioni dei professionisti dell’ospedale di Vaio, saranno tenute da Vaienti, Mainardi, Nilluti, Anedda e Tommaso Bobbi (Ortopedia ospedale di Reggio Emilia), nel periodo marzo-maggio. Sono previste anche visite all’interno dell’ospedale di Vaio.
 Durante l’estate, inoltre, ai ragazzi è offerta l’opportunità di fare stage nella struttura ospedaliera. Il progetto, di durata poliennale, ha il patrocinio del Comune di Fidenza e della Provincia di Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Le nipotine d'arte...

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia