Provincia-Emilia

Fritelli: "Il comune porti le Terme al risanamento"

Fritelli: "Il comune porti le Terme al risanamento"
1

Una pubblica amministrazione sobria e trasparente; un percorso di risanamento delle Terme dove il Comune torni a ricoprire il proprio ruolo di socio di maggioranza; un Psc che parta dalla riqualificazione dell’esistente.
Sono questi alcuni punti dei programmatici che Filippo Fritelli, candidato alle primarie del Pd, ha presentato ieri mattina durante una conferenza stampa che ha voluto tenere sotto i portici del Municipio: «Una scelta simbolica - ha spiegato - per un luogo che negli ultimi anni ha visto uno dei suoi periodi peggiori per l’inadeguatezza delle gestioni che si sono succedute, in particolare l’ultima. Con le primarie Salso ha invece la possibilità per la prima volta, attraverso un percorso partecipato, aperto a tutta la città, e alla luce del sole, di scegliere il proprio candidato sindaco».
«La prima caratteristica che deve avere la nuova amministrazione – ha sottolineato Fritelli - deve essere quella della sobrietà e trasparenza. Deve dare il buon esempio ai cittadini. Una delle prime azioni da fare è quella di ''non sprecare soldi'' alienando l’auto blu che non serve e poi eliminare la carta di credito, mettendo le spese e i costi sul sito del Comune. L’attività del sindaco e della giunta infatti deve essere chiara e conosciuta da tutti, come pure il bilancio».
Secondo punto: «L’economia della città e quindi l’azienda termale e l’indotto. Il Comune deve tornare a svolgere il suo ruolo di socio di maggioranza mentre in questi anni non lo ha fatto. Bisogna ripartire dalla consapevolezza di questo ruolo e governare l’azienda verso il risanamento insieme ai due soci, gli istituti bancari e attraverso l’ingresso di partner privati. Inoltre ogni attività su terme deve ripartire ''sgombra'' da ogni pregiudizio ideologico e politico».
Per Fritelli altro punto è la politica territoriale e l’ambiente: «La prossima amministrazione dovrà approvare il Psc che attende da dieci anni. Alla base ci deve essere un territorio preservato, privilegiando invece la riqualificazione dell’esistente partendo proprio dal centro storico. Comune pure è necessaria una politica sul decoro urbano per avere una città bella e pulita».
Infine per Fritelli l’amministrazione si deve mettere in discussione, «con la convocazione a metà mandato di una sorta di «stati generali» della città, sottoponendo al loro giudizio i risultati raggiunti nei primi due anni e mezzo di operato e chiedendo una verifica di quanto è stato fatto rispetto al programma elettorale presentato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Handy

    15 Marzo @ 09.21

    Son le solite considerazioni ovvie per dare aria alla bocca. Il Comune lo avete pulito Voi partiti e quindi ho tirate fuori i soldi , visto che siete straricchi (con tutti soldi che incamerate e Vi stragodete), oppure è comodo dire il Comune deve....bla bla......!!! Il Comune siamo noi cittadini che pur volendo bene al ns territorio (Voi abbiam capito che no, dalle dimostrazioni quasi secolari di inettitudine e fallimenti, perdendo ogni occasione in tempi di vacche grasse) siamo alla canna del gas e facciam fatica a pensare alla ns casa/famiglia carica di Vs tasse !!! Trovate un altro sistema , Vi serve lo zio d'America , come si diceva una volta..., ma come detto le risorse dei grandi partiti sono infinite e quindi tocca a Voi mettercele e magari a non rigovernarle mai più e ritirandole dai conti esteri o dai paradisi fiscali (in tasca a privati). Basta danni partiticii. Sparite!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery