11°

29°

Provincia-Emilia

Fritelli: "Il comune porti le Terme al risanamento"

Fritelli: "Il comune porti le Terme al risanamento"
1

Una pubblica amministrazione sobria e trasparente; un percorso di risanamento delle Terme dove il Comune torni a ricoprire il proprio ruolo di socio di maggioranza; un Psc che parta dalla riqualificazione dell’esistente.
Sono questi alcuni punti dei programmatici che Filippo Fritelli, candidato alle primarie del Pd, ha presentato ieri mattina durante una conferenza stampa che ha voluto tenere sotto i portici del Municipio: «Una scelta simbolica - ha spiegato - per un luogo che negli ultimi anni ha visto uno dei suoi periodi peggiori per l’inadeguatezza delle gestioni che si sono succedute, in particolare l’ultima. Con le primarie Salso ha invece la possibilità per la prima volta, attraverso un percorso partecipato, aperto a tutta la città, e alla luce del sole, di scegliere il proprio candidato sindaco».
«La prima caratteristica che deve avere la nuova amministrazione – ha sottolineato Fritelli - deve essere quella della sobrietà e trasparenza. Deve dare il buon esempio ai cittadini. Una delle prime azioni da fare è quella di ''non sprecare soldi'' alienando l’auto blu che non serve e poi eliminare la carta di credito, mettendo le spese e i costi sul sito del Comune. L’attività del sindaco e della giunta infatti deve essere chiara e conosciuta da tutti, come pure il bilancio».
Secondo punto: «L’economia della città e quindi l’azienda termale e l’indotto. Il Comune deve tornare a svolgere il suo ruolo di socio di maggioranza mentre in questi anni non lo ha fatto. Bisogna ripartire dalla consapevolezza di questo ruolo e governare l’azienda verso il risanamento insieme ai due soci, gli istituti bancari e attraverso l’ingresso di partner privati. Inoltre ogni attività su terme deve ripartire ''sgombra'' da ogni pregiudizio ideologico e politico».
Per Fritelli altro punto è la politica territoriale e l’ambiente: «La prossima amministrazione dovrà approvare il Psc che attende da dieci anni. Alla base ci deve essere un territorio preservato, privilegiando invece la riqualificazione dell’esistente partendo proprio dal centro storico. Comune pure è necessaria una politica sul decoro urbano per avere una città bella e pulita».
Infine per Fritelli l’amministrazione si deve mettere in discussione, «con la convocazione a metà mandato di una sorta di «stati generali» della città, sottoponendo al loro giudizio i risultati raggiunti nei primi due anni e mezzo di operato e chiedendo una verifica di quanto è stato fatto rispetto al programma elettorale presentato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Handy

    15 Marzo @ 09.21

    Son le solite considerazioni ovvie per dare aria alla bocca. Il Comune lo avete pulito Voi partiti e quindi ho tirate fuori i soldi , visto che siete straricchi (con tutti soldi che incamerate e Vi stragodete), oppure è comodo dire il Comune deve....bla bla......!!! Il Comune siamo noi cittadini che pur volendo bene al ns territorio (Voi abbiam capito che no, dalle dimostrazioni quasi secolari di inettitudine e fallimenti, perdendo ogni occasione in tempi di vacche grasse) siamo alla canna del gas e facciam fatica a pensare alla ns casa/famiglia carica di Vs tasse !!! Trovate un altro sistema , Vi serve lo zio d'America , come si diceva una volta..., ma come detto le risorse dei grandi partiti sono infinite e quindi tocca a Voi mettercele e magari a non rigovernarle mai più e ritirandole dai conti esteri o dai paradisi fiscali (in tasca a privati). Basta danni partiticii. Sparite!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

1commento

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

1commento

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

CICLISMO

Giro: Pinot trionfa ad Asiago, Quintana sempre in rosa

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover