13°

24°

Provincia-Emilia

Barral (Pdl): "Valuteremo possibili alleanze"

Barral (Pdl): "Valuteremo possibili alleanze"
Ricevi gratis le news
1

Annarita Cacciamani
 Mentre il Partito democratico sta per decidere il proprio candidato sindaco attraverso le primarie, nel Pdl la situazione – complice anche la fortissima spaccatura interna al partito – continua ad essere poco chiara.
 Martedì sera, primo passo verso l’ appuntamento elettorale del 26 e 27 maggio, i vertici provinciali e comunali del partito hanno incontrato gli iscritti. «E’ stata un’assemblea viva ed attenta. Si è parlato della situazione di Salso e delle possibili prospettive per le elezioni. Il programma sarà un programma ''forte'' perché lo stato in cui si trova la nostra città richiede una cura pesante - ha commentato il delegato comunale del Pdl Lupo Barral -. Ci lavoreremo con chi vorrà starci, anche guardando al di fuori dell’area del centrodestra. Con l’incontro dell’altra sera abbiamo formalmente iniziato a preparare le elezioni amministrative».
Il Pdl inizierà, quindi, a guardarsi intorno per eventuali alleanze, con altri partiti o con liste civiche che potrebbe nascere. Le «trattative» non saranno facili e concreta rimane la possibilità che il Pdl corra da solo con una propria lista, in cui potrebbero essere inseriti alcuni esponenti della Destra. In questo caso il candidato sindaco potrebbe essere proprio Lupo Barral.
 Nei mesi scorsi anche Isabella Pezzani, una delle principali artefici della caduta della giunta Carancini, si era detta disposta ad essere il candidato sindaco ma di una coalizione. Non è ancora chiaro quale sarà il suo ruolo.
 Molto difficile sembra un’alleanza con la Lega, alleata nazionale del Pdl, anche se la segreteria cittadina del partito di Maroni ha escluso un «ritorno» di Carancini.
 Rimanendo nell’area di centrodestra, nei giorni scorsi il comitato salsese di Fratelli d’Italia si è detto disponibile a discutere con gli altri partiti di centrodestra. Ancora non è chiaro, invece, cosa farà l’Udc, alleato del Pdl alle scorse comunali. Nel caso si dovesse riuscire a formare una coalizione, il candidato sindaco potrebbe essere una figura esterna ai partiti.
Durante l’assemblea i vertici provinciali hanno anche ribadito che il Pdl è solo uno e che la linea ufficiale del partito è quella del coordinamento provinciale e comunale. Poco prima delle elezioni politiche, gli ex consiglieri comunali Luca Musile Tanzi e Valentina Bellengi, rimasti «fedeli» fino alla fine a Carancini, avevano chiesto, insieme ad altri esponenti (o ex) del partito, l’azzeramento del coordinamento provinciale e di quelli comunali di Salso e Fidenza.
 Nel 2011 le divergenze fra le due ali del partito si erano ricomposte poco prima delle elezioni, ma questa volta la spaccatura sembra essere irreparabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Handy

    15 Marzo @ 09.13

    A dx siete in 10 con 5 partiti, se siete assieme riuscite almeno a parlarvi.\r\nA sx in quasi!\r\nA Salso non vogliamo + partiti! Siete, non obsoleti e superati , D+!!!\r\nQulache faccia nuova e competente uscirà! Anche x questi sarà già un avventura!\r\nPer quanto fatto fin ora fareste meglio tutti ,non aver solo il buongusto a non candirdarVi , ma da sparire dalla politica locale !

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery