-4°

Provincia-Emilia

Barral (Pdl): "Valuteremo possibili alleanze"

Barral (Pdl): "Valuteremo possibili alleanze"
1

Annarita Cacciamani
 Mentre il Partito democratico sta per decidere il proprio candidato sindaco attraverso le primarie, nel Pdl la situazione – complice anche la fortissima spaccatura interna al partito – continua ad essere poco chiara.
 Martedì sera, primo passo verso l’ appuntamento elettorale del 26 e 27 maggio, i vertici provinciali e comunali del partito hanno incontrato gli iscritti. «E’ stata un’assemblea viva ed attenta. Si è parlato della situazione di Salso e delle possibili prospettive per le elezioni. Il programma sarà un programma ''forte'' perché lo stato in cui si trova la nostra città richiede una cura pesante - ha commentato il delegato comunale del Pdl Lupo Barral -. Ci lavoreremo con chi vorrà starci, anche guardando al di fuori dell’area del centrodestra. Con l’incontro dell’altra sera abbiamo formalmente iniziato a preparare le elezioni amministrative».
Il Pdl inizierà, quindi, a guardarsi intorno per eventuali alleanze, con altri partiti o con liste civiche che potrebbe nascere. Le «trattative» non saranno facili e concreta rimane la possibilità che il Pdl corra da solo con una propria lista, in cui potrebbero essere inseriti alcuni esponenti della Destra. In questo caso il candidato sindaco potrebbe essere proprio Lupo Barral.
 Nei mesi scorsi anche Isabella Pezzani, una delle principali artefici della caduta della giunta Carancini, si era detta disposta ad essere il candidato sindaco ma di una coalizione. Non è ancora chiaro quale sarà il suo ruolo.
 Molto difficile sembra un’alleanza con la Lega, alleata nazionale del Pdl, anche se la segreteria cittadina del partito di Maroni ha escluso un «ritorno» di Carancini.
 Rimanendo nell’area di centrodestra, nei giorni scorsi il comitato salsese di Fratelli d’Italia si è detto disponibile a discutere con gli altri partiti di centrodestra. Ancora non è chiaro, invece, cosa farà l’Udc, alleato del Pdl alle scorse comunali. Nel caso si dovesse riuscire a formare una coalizione, il candidato sindaco potrebbe essere una figura esterna ai partiti.
Durante l’assemblea i vertici provinciali hanno anche ribadito che il Pdl è solo uno e che la linea ufficiale del partito è quella del coordinamento provinciale e comunale. Poco prima delle elezioni politiche, gli ex consiglieri comunali Luca Musile Tanzi e Valentina Bellengi, rimasti «fedeli» fino alla fine a Carancini, avevano chiesto, insieme ad altri esponenti (o ex) del partito, l’azzeramento del coordinamento provinciale e di quelli comunali di Salso e Fidenza.
 Nel 2011 le divergenze fra le due ali del partito si erano ricomposte poco prima delle elezioni, ma questa volta la spaccatura sembra essere irreparabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Handy

    15 Marzo @ 09.13

    A dx siete in 10 con 5 partiti, se siete assieme riuscite almeno a parlarvi.\r\nA sx in quasi!\r\nA Salso non vogliamo + partiti! Siete, non obsoleti e superati , D+!!!\r\nQulache faccia nuova e competente uscirà! Anche x questi sarà già un avventura!\r\nPer quanto fatto fin ora fareste meglio tutti ,non aver solo il buongusto a non candirdarVi , ma da sparire dalla politica locale !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery