21°

31°

Provincia-Emilia

Sabato l'uccisione del maiale per il film del regista Menta

Ricevi gratis le news
3

Continuano, lungo le rive del Grande fiume, le riprese del film «Figlio di un padre qualunque», scritto e diretto dal regista bussetano Gianluca Menta. Due camion di mezzi tecnici e una troupe sono arrivati da Roma per aiutare il direttore che in questi giorni sta lavorando alla scena più complicata di tutto il film: l’uccisione del maiale. Un grosso maiale di oltre 2 quintali sarà ucciso sabato mattina secondo la tradizione contadina della Bassa da Rino Parenti, noto norcino e salumiere della zona. A lui anche il ruolo di contadino in costume anni Quaranta.
Il maiale, messo a disposizione dalla Boutique delle carni e dei salumi di Zibello, di proprietà della famiglia Parenti sarà ucciso e poi lavorato per insaccare i preziosi e gustosissimi salumi della nostra zona.
Il film è ambientato nel 1947 a Polesine e prevede una ricostruzione dettagliata dei particolari scenografici, costumi ed oggetti d’epoca presi in prestito da Mauro Parizzi, responsabile del museo civiltà contadina di Soragna e da anni legato amichevolmente al regista.
La casa scelta per le riprese è di proprietà della famiglia Casaroli e si trova vicino all’argine maestro. La casa al termine delle riprese verrà ristrutturata per dar vita ad un maneggio di cavalli.
La storia del film parla dell’amicizia tra un maialino e un bambino, «Riccardino», interpretato dal piccolo Alessandro Mansueto di Busseto. Un cast anche stavolta molto ricco, la madre di Riccardino è interpretata dall’attrice milanese Carmen De Venere, da anni amica del regista, mentre il padre è interpretato dall’attore di origini pugliesi Gerardo Placido, fratello del più noto Michele.
Le musiche per il momento sono affidate al compositore pugliese Fabio Barnaba mentre la sigla finale sarà risuonata dall’orchestra e verrà utilizzata un’opera Verdiana.
Altri artisti faranno parte del cast tra cui  il doppiatore Guido Ruberto (voce Amaro Montenegro, Acqua di Giò) in questi giorni a Busseto.
Nel frattempo, come ricordato dal regista, sono aperti i casting per piccoli ruoli di comparsa o figurante e chi volesse far parte del film potrà iscriversi contattando il regista attraverso il suo sito: www.glmental.it oppure attraverso la sua pagina Fb: Gianluca Menta.                
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gian Piera

    18 Marzo @ 17.42

    Certo che se occorre l' uccisione di una creatura vivente per rendere interessante un film, il regista deve avere ben poco da dire e ancora meno da dare al mondo e quel poco deve essere gelido. Di sicuro non guarderò i film di questo e spero di non incontrarlo mai di persona.

    Rispondi

  • Ivan

    15 Marzo @ 21.08

    E per fortuna che questo regista non scrive sceneggiature per film di guerra. Uccidere un animale per girare una scena di un film e' un'inutile crudelta'. Il maiale non puo' neanche consolarsi pensando... questo film avra' un successo nazionale e oltre confini.

    Rispondi

  • Chiara

    15 Marzo @ 10.46

    Ma devono proprio sgozzarlo quel povero maiale? Non c'è modo di ucciderlo in modo meno cruento? E la scena dell'uccisione sarà ripresa e trasmessa?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti