12°

23°

Provincia-Emilia

Fusione con Trecasali: Sissa decide il suo futuro

Fusione con Trecasali: Sissa decide il suo futuro
Ricevi gratis le news
0

Sissa decide il proprio futuro. E’ stata stabilita la data del consiglio comunale durante il quale sarà affrontato il tema della fusione con il Comune di Trecasali per la nascita di un nuovo ente. Il consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria per domani, alle 21, nei locali «Barchessa» di via Provinciale all’interno del complesso immobiliare «Villa Corte Sala». L’unico punto inserito all’ordine del giorno prevede proprio il voto sull’«Istituzione di un unico Comune mediante fusione dei contigui Comuni di Sissa e Trecasali» con esame e approvazione dell’istanza della giunta regionale in materia. Dopo tante parole e incontri pubblici, anche per Sissa - come già accaduto la settimana scorsa con il sì di Trecasali - arriva il momento del pronunciamento ufficiale da parte del consiglio comunale. Tutto fa propendere per un sì all’unanimità visto che alla convinzione del sindaco di Sissa Grazia Cavanna e della giunta comunale si è sempre affiancata la condivisione del progetto fusione anche da parte del gruppo di minoranza «Lavoriamo insieme per Sissa», guidato da Licinio Mazzetta. Il consiglio comunale dovrebbe deliberare senza particolari patemi dando il via ad un iter che vedrà come prossimo passo decisivo l’organizzazione di un referendum consultivo tra i cittadini di Sissa e Trecasali. Un referendum al quale, nonostante la sua natura semplicemente consultiva, la Regione attribuirebbe un valore vincolante in merito all’eventuale proseguimento o meno del percorso della fusione. Nel frattempo i due Comuni di Sissa e Trecasali inizierebbero a lavorare concretamente sull’organizzazione del nuovo ente prendendo decisioni importanti come quella sul nome del nuovo Comune - che potrebbe essere eventualmente deciso anche nel corso del referendum – e sulla sede del nuovo municipio. Durante gli incontri pubblici organizzati a Sissa e Coltaro è emersa una condivisione del progetto fusione da parte dei cittadini. Anche se non sono mancate alcune rivendicazioni. Tanti sissesi ritengono che la futura sede del nuovo Comune debba essere Sissa per tutta una serie di fattori storico-culturali che vedrebbero proprio nella Rocca dei Terzi il simbolo del nuovo ente. Chiaro anche il messaggio arrivato da Coltaro, la frazione più popolosa del territorio, dove i cittadini hanno dimostrato di appoggiare la scelta della fusione con Trecasali a patto che il loro paese continui ad avere il giusto peso all’interno del futuro nuovo ente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel