-5°

Provincia-Emilia

Fusione con Trecasali: Sissa decide il suo futuro

Fusione con Trecasali: Sissa decide il suo futuro
0

Sissa decide il proprio futuro. E’ stata stabilita la data del consiglio comunale durante il quale sarà affrontato il tema della fusione con il Comune di Trecasali per la nascita di un nuovo ente. Il consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria per domani, alle 21, nei locali «Barchessa» di via Provinciale all’interno del complesso immobiliare «Villa Corte Sala». L’unico punto inserito all’ordine del giorno prevede proprio il voto sull’«Istituzione di un unico Comune mediante fusione dei contigui Comuni di Sissa e Trecasali» con esame e approvazione dell’istanza della giunta regionale in materia. Dopo tante parole e incontri pubblici, anche per Sissa - come già accaduto la settimana scorsa con il sì di Trecasali - arriva il momento del pronunciamento ufficiale da parte del consiglio comunale. Tutto fa propendere per un sì all’unanimità visto che alla convinzione del sindaco di Sissa Grazia Cavanna e della giunta comunale si è sempre affiancata la condivisione del progetto fusione anche da parte del gruppo di minoranza «Lavoriamo insieme per Sissa», guidato da Licinio Mazzetta. Il consiglio comunale dovrebbe deliberare senza particolari patemi dando il via ad un iter che vedrà come prossimo passo decisivo l’organizzazione di un referendum consultivo tra i cittadini di Sissa e Trecasali. Un referendum al quale, nonostante la sua natura semplicemente consultiva, la Regione attribuirebbe un valore vincolante in merito all’eventuale proseguimento o meno del percorso della fusione. Nel frattempo i due Comuni di Sissa e Trecasali inizierebbero a lavorare concretamente sull’organizzazione del nuovo ente prendendo decisioni importanti come quella sul nome del nuovo Comune - che potrebbe essere eventualmente deciso anche nel corso del referendum – e sulla sede del nuovo municipio. Durante gli incontri pubblici organizzati a Sissa e Coltaro è emersa una condivisione del progetto fusione da parte dei cittadini. Anche se non sono mancate alcune rivendicazioni. Tanti sissesi ritengono che la futura sede del nuovo Comune debba essere Sissa per tutta una serie di fattori storico-culturali che vedrebbero proprio nella Rocca dei Terzi il simbolo del nuovo ente. Chiaro anche il messaggio arrivato da Coltaro, la frazione più popolosa del territorio, dove i cittadini hanno dimostrato di appoggiare la scelta della fusione con Trecasali a patto che il loro paese continui ad avere il giusto peso all’interno del futuro nuovo ente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Parma

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

4commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

21commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

6commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

16commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta