Provincia-Emilia

Fusione con Trecasali: Sissa decide il suo futuro

Fusione con Trecasali: Sissa decide il suo futuro
Ricevi gratis le news
0

Sissa decide il proprio futuro. E’ stata stabilita la data del consiglio comunale durante il quale sarà affrontato il tema della fusione con il Comune di Trecasali per la nascita di un nuovo ente. Il consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria per domani, alle 21, nei locali «Barchessa» di via Provinciale all’interno del complesso immobiliare «Villa Corte Sala». L’unico punto inserito all’ordine del giorno prevede proprio il voto sull’«Istituzione di un unico Comune mediante fusione dei contigui Comuni di Sissa e Trecasali» con esame e approvazione dell’istanza della giunta regionale in materia. Dopo tante parole e incontri pubblici, anche per Sissa - come già accaduto la settimana scorsa con il sì di Trecasali - arriva il momento del pronunciamento ufficiale da parte del consiglio comunale. Tutto fa propendere per un sì all’unanimità visto che alla convinzione del sindaco di Sissa Grazia Cavanna e della giunta comunale si è sempre affiancata la condivisione del progetto fusione anche da parte del gruppo di minoranza «Lavoriamo insieme per Sissa», guidato da Licinio Mazzetta. Il consiglio comunale dovrebbe deliberare senza particolari patemi dando il via ad un iter che vedrà come prossimo passo decisivo l’organizzazione di un referendum consultivo tra i cittadini di Sissa e Trecasali. Un referendum al quale, nonostante la sua natura semplicemente consultiva, la Regione attribuirebbe un valore vincolante in merito all’eventuale proseguimento o meno del percorso della fusione. Nel frattempo i due Comuni di Sissa e Trecasali inizierebbero a lavorare concretamente sull’organizzazione del nuovo ente prendendo decisioni importanti come quella sul nome del nuovo Comune - che potrebbe essere eventualmente deciso anche nel corso del referendum – e sulla sede del nuovo municipio. Durante gli incontri pubblici organizzati a Sissa e Coltaro è emersa una condivisione del progetto fusione da parte dei cittadini. Anche se non sono mancate alcune rivendicazioni. Tanti sissesi ritengono che la futura sede del nuovo Comune debba essere Sissa per tutta una serie di fattori storico-culturali che vedrebbero proprio nella Rocca dei Terzi il simbolo del nuovo ente. Chiaro anche il messaggio arrivato da Coltaro, la frazione più popolosa del territorio, dove i cittadini hanno dimostrato di appoggiare la scelta della fusione con Trecasali a patto che il loro paese continui ad avere il giusto peso all’interno del futuro nuovo ente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

incidente

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260