Provincia-Emilia

Borgotaro ha salutato Berni per l'ultima volta

Borgotaro ha salutato Berni per l'ultima volta
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli

La comunità di Borgotaro ha tributato ieri, nella chiesa di Sant’Antonino Martire, l’estremo saluto a Giuseppe Berni, il pensionato 72enne  morto in casa agli inizi di gennaio dopo essere stato  imbottito di ansiolitici e rapinato.
Con l'accusa di rapina sono ora dietro le sbarre del carcere di Piacenza Giuseppina Lugari, 63 anni, che si occupava delle pulizie in casa di Berni, e la figlia Sonia Barbieri di 45 anni. La Lugari è accusata anche di omicidio preterintenzionale, in quanto avrebbe somministrato i tranquillanti al pensionato in dose tale da fargli perdere completamente i sensi e da provocarne la morte per ipotermia. Berni fu infatti lasciato in casa seminudo.
Secondo l'accusa, le due donne, dopo aver avuto rapporti intimi con l'uomo,   gli avrebbero sottratto, in più occasioni, una consistente somma di denaro.  Ogni volta, stando a quanto è emerso, l'uomo veniva sedato, rapinato e abbandonato.
Ieri, finalmente, a più di due mesi dal decesso,  Berni ha potuto essere sepolto. La celebrazione eucaristica di suffragio è stata officiata da monsignor Angelo Busi, parroco di Borgotaro e vicario episcopale di zona. All’omelìa, riallacciandosi al testo delle letture evangeliche, il celebrante ha parlato delle figura di Berni, formulando alcune considerazioni: «Giuseppe - ha detto - era un uomo che desiderava il bene e non faceva male a nessuno. Questo lo portava a dare fiducia alle persone che incontrava». 
«Nella nostra comunità - ha aggiunto - esiste ancora un tessuto relazionale vivo. Ognuno sente di appartenere ad una grande famiglia, in cui ogni persona persegue anche il bene di tutti. Ma esiste pure un altro modo di interpretare la vita: non un’impresa comune, ma un bene privato da assicurare, anche a discapito degli altri. Così - ha spiegato monsignor Busi - aumentano situazioni di solitudine, ove chi è più debole, è più esposto all’inganno ed alla prevaricazione. E’ un segnale che dobbiamo cogliere: il vero benessere non è solo quello economico, ma è quello di una comunità, in cui ognuno può fidarsi degli altri e può dedicarsi, senza paura, al bene degli altri. Con dispiacere, anche i vicini di casa, hanno appreso la notizia della morte di Giuseppe. Con dolore, tutti noi, constatiamo che una persona innocente è stata ingiustamente colpita. Gesù sulla croce, nonostante quel grido angosciato, non si è sentito davvero abbandonato. La sua morte è stata un atto di amore e di perdono verso coloro che lo avevano inchiodato a quella croce. Quello stesso amore di Gesù, oggi ci garantisce che Giuseppe è ora al sicuro. Tra le braccia misericordiose del Padre».
Alla cerimonia sono intervenute tante persone, ovviamente tutti i familiari (la sorella, i nipoti ed altri parenti), ma anche molti ex-colleghi di Berni, che avevano lavorato con lui, per anni, nella fabbrica di costruzioni meccaniche di Solignano. 
Al rito era presente  anche il legale della famiglia, avvocato Roberto Marchini, ma soprattutto tante persone che   conoscevano e  apprezzavano Berni per la sua semplicità, per la sua schiettezza e bontà. 
Intanto,  sul fronte giudiziario, le cose si stanno schiarendo. Le due donne pare abbiamo in parte ammesso le proprie responsabilità, per cui ci si starebbe avviando verso l’epilogo di questa vicenda. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day