21°

33°

Provincia-Emilia

Borgotaro ha salutato Berni per l'ultima volta

Borgotaro ha salutato Berni per l'ultima volta
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli

La comunità di Borgotaro ha tributato ieri, nella chiesa di Sant’Antonino Martire, l’estremo saluto a Giuseppe Berni, il pensionato 72enne  morto in casa agli inizi di gennaio dopo essere stato  imbottito di ansiolitici e rapinato.
Con l'accusa di rapina sono ora dietro le sbarre del carcere di Piacenza Giuseppina Lugari, 63 anni, che si occupava delle pulizie in casa di Berni, e la figlia Sonia Barbieri di 45 anni. La Lugari è accusata anche di omicidio preterintenzionale, in quanto avrebbe somministrato i tranquillanti al pensionato in dose tale da fargli perdere completamente i sensi e da provocarne la morte per ipotermia. Berni fu infatti lasciato in casa seminudo.
Secondo l'accusa, le due donne, dopo aver avuto rapporti intimi con l'uomo,   gli avrebbero sottratto, in più occasioni, una consistente somma di denaro.  Ogni volta, stando a quanto è emerso, l'uomo veniva sedato, rapinato e abbandonato.
Ieri, finalmente, a più di due mesi dal decesso,  Berni ha potuto essere sepolto. La celebrazione eucaristica di suffragio è stata officiata da monsignor Angelo Busi, parroco di Borgotaro e vicario episcopale di zona. All’omelìa, riallacciandosi al testo delle letture evangeliche, il celebrante ha parlato delle figura di Berni, formulando alcune considerazioni: «Giuseppe - ha detto - era un uomo che desiderava il bene e non faceva male a nessuno. Questo lo portava a dare fiducia alle persone che incontrava». 
«Nella nostra comunità - ha aggiunto - esiste ancora un tessuto relazionale vivo. Ognuno sente di appartenere ad una grande famiglia, in cui ogni persona persegue anche il bene di tutti. Ma esiste pure un altro modo di interpretare la vita: non un’impresa comune, ma un bene privato da assicurare, anche a discapito degli altri. Così - ha spiegato monsignor Busi - aumentano situazioni di solitudine, ove chi è più debole, è più esposto all’inganno ed alla prevaricazione. E’ un segnale che dobbiamo cogliere: il vero benessere non è solo quello economico, ma è quello di una comunità, in cui ognuno può fidarsi degli altri e può dedicarsi, senza paura, al bene degli altri. Con dispiacere, anche i vicini di casa, hanno appreso la notizia della morte di Giuseppe. Con dolore, tutti noi, constatiamo che una persona innocente è stata ingiustamente colpita. Gesù sulla croce, nonostante quel grido angosciato, non si è sentito davvero abbandonato. La sua morte è stata un atto di amore e di perdono verso coloro che lo avevano inchiodato a quella croce. Quello stesso amore di Gesù, oggi ci garantisce che Giuseppe è ora al sicuro. Tra le braccia misericordiose del Padre».
Alla cerimonia sono intervenute tante persone, ovviamente tutti i familiari (la sorella, i nipoti ed altri parenti), ma anche molti ex-colleghi di Berni, che avevano lavorato con lui, per anni, nella fabbrica di costruzioni meccaniche di Solignano. 
Al rito era presente  anche il legale della famiglia, avvocato Roberto Marchini, ma soprattutto tante persone che   conoscevano e  apprezzavano Berni per la sua semplicità, per la sua schiettezza e bontà. 
Intanto,  sul fronte giudiziario, le cose si stanno schiarendo. Le due donne pare abbiamo in parte ammesso le proprie responsabilità, per cui ci si starebbe avviando verso l’epilogo di questa vicenda. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

13commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

4commenti

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

5commenti

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

Mombasa

Kenya, rapina in villa: uccisa Laura Satta, 71enne di Cremona. Ferito il marito

2commenti

Afghanistan

Kamikaze contro un minibus a Kabul: almeno 24 morti e 42 feriti

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori