Provincia-Emilia

Collecchio, il fotovoltaico nell'ex discarica

Collecchio, il fotovoltaico nell'ex discarica
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

E’ stato sottoscritto il contratto di affitto, di durata ventennale, con cui il Comune cede alla ditta la ditta Nial Nizzoli di Correggio l’appezzamento di terreno occupato dall’ex discarica «Campirolo» per la realizzazione di un impianto fotovoltaico.
 La ditta, già titolare del servizio di gestione post mortem dell’ex discarica, procederà a breve alla costruzione del nuovo impianto di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia solare. 
L’impianto ha una potenza di poco meno di 1000 kilowatt ed avrà un estensione di poco superiore a 62mila metri quadrati. I lavori dovrebbero partire nelle prossime settimane e concludersi nell’arco di alcuni mesi. 
La ditta si occuperà anche della futura manutenzione. 
La discarica di Collecchio, attiva dal 1983 al 1995, ha assorbito i rifiuti solidi urbani della provincia. 
Una volta chiusa si è proceduto al ripristino morfologico del terreno e la realizzazione di un sistema di impianti, per la captazione del biogas per la produzione di energia elettrica ed al corretto smaltimento dei liquidi originati dalle infiltrazioni di acqua nella discarica, il cosiddetto percolato. 
Nel corso degli anni è stata effettuata un’adeguata azione di monitoraggio dell’impianto stesso con investimenti cospicui per garantirne la sicurezza. 
Il progetto di realizzazione di un impianto fotovoltaico nell’ex discarica di via Scodoncello è il frutto di un luogo iter burocratico partito alcuni anni fa ed al quale l’Amministrazione, in particolare l’assessorato all’urbanistica guidato da Gian Carlo Dodi, ha dedicato molta attenzione. 
La realizzazione del nuovo impianto di pannelli fotovoltaici, infatti, rientra in un percorso che la Regione ha sostenuto da un punto di vista normativo prevedendo la possibilità di utilizzare le ex discariche per realizzare campi fotovoltaici. 
«L’Amministrazione – precisa l’assessore all’urbanistica Gian Carlo Dodi – riceverà 10 mila euro annui di affitto dell’area su cui sorge l’impianto. Per il Comune il contratto prevederà anche ulteriori risparmi legati alla cessione dell’area alla ditta Nial Nizzoli che ci occupa anche della gestione post mortem della discarica con un risparmio ulteriore di 10 mila euro. Il 2012 si è chiuso con una riduzione di produzione di percolato che ha determinato minori costi di smaltimento».
La ditta Nial Nizzoli ha anche donato all’Associazione Amici della Sierra Leone un impianto fotovoltaico da 1,5 kilowatt.
 L’impianto sarà trasferito in Africa nei prossimi mesi e verrà utilizzato nella città di Lunsar dai padri Giuseppini che gestiscono una missione dove sono stati realizzati laboratori e scuole per i giovani.
Qui è stato messo in atto un sistema di coltivazione del terreno utile alle popolazioni locali per produrre ortaggi e cereali per il loro sostentamento. Il nuovo impianto servirà per fornire energia solare alla comunità che oggi utilizza un generatore a gasolio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti