13°

31°

Provincia-Emilia

Smottamento, crolla strada dei Ronconi: cimitero irraggiungibile da Vignale

Smottamento, crolla strada dei Ronconi: cimitero irraggiungibile da Vignale
0

Bianca Maria Sarti

Frane nel territorio di Guardasone, dove uno smottamento ha causato il crollo di strada dei Ronconi, che collega il cimitero di Guardasone alla frazione di Vignale, ora impraticabile. L’intera zona, nota come Monte dell’Oca, è stata interessata da tre fenomeni franosi: sul versante nord-ovest il cedimento di via dei Ronconi e, poco più a valle, una frana ben più consistente, nel podere di Casa del Vento; nel versante sud-est, invece, una importante porzione di bosco è scivolata a valle. Ferrante Cavalli, proprietario del bosco a sud-est e del terreno attraversato da via dei Ronconi, aveva segnalato già un anno fa il rischio di una frana al Comune: «Si poteva evitare» spiega Cavalli. «L’acqua del cimitero, sulla sommità della collina, è scaricata direttamente nel campo sottostante e finisce nel fosso adiacente la strada, quasi sempre ostruito. In questa zona la terra è sabbiosa e l’acqua penetra in profondità causando smottamenti. Avevo chiesto di intubare le acque del cimitero, perché mi ero già accorto dell’avvallamento della strada e nel campo più a valle c’era già stata una frana. Io posso tenere pulito il fosso ma occorre impermeabilizzarlo con una lamiera per evitare che frani ancora». Danilo Grassi, proprietario del campo sottostante quello di Cavalli, lo scorso anno aveva già sistemato una frana, che oggi si è ripresentata ancora più grave: «Vorrei capire – commenta Grassi – se il Consorzio di Bonifica può intervenire». Anche il consigliere Sergio Madureri ha depositato nei giorni scorsi un’interrogazione per conoscere le intenzioni del Comune sulle emergenze idrogeologicihe. 
«Il versante di via dei Ronconi – ha replicato l’assessore al Territorio Laura Monica – è soggetto a smottamenti e la frana non è sicuramente imputabile alle acque del cimitero, anche se il Comune ha l’obbligo di regimentarle e dovrà farlo. Un anno fa vi erano segni di cedimento, ma c’erano situazioni ben più gravi e, purtroppo, con le scarse risorse a disposizione non è possibile intervenire ovunque. Quello degli smottamenti è un problema ampio, dovuto anche all’abbandono dei campi e alla mancanza di scoline di versante. L’Amministrazione incontrerà le associazioni agricole». «La settimana prossima – continua l’assessore – effettueremo dei saggi per capire come consolidare il terreno, prima di ripristinare via dei Ronconi. Procederemo con la pulizia dei fossi e con la creazione di scoline trasversali per lo scarico delle acque. Segnaleremo le altre frane  al Consorzio di Bonifica». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

Incidente anche a Casaltone: auto ribaltata, ferita una donna

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover