11°

Provincia-Emilia

Morta in una clinica di Zurigo la storica dell'arte Elena La Spina

Morta in una clinica di Zurigo la storica dell'arte Elena La Spina
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

All’alba del 9 marzo scorso, nella Clinica Universitaria di Zurigo, dopo aver lottato con tutte le sue forze, si è spenta la giovane vita di Elena La Spina, storica dell’arte tra le più promettenti.  Nata a Bonn, finissima e dolcissima moglie di Claudio Parmiggiani, artista tra i maggiori protagonisti nel panorama internazionale, si era formata laureandosi presso la Facoltà di Storia dell’Arte all’Università di Siena seguendo poi il corso di perfezionamento sotto la guida di Enrico Crispolti. 
Sposati da dieci anni Elena La Spina e Claudio Parmiggiani hanno trascorso la vita in un profondo e fortissimo legame, congiunto ad una pratica di vita di estrema riservatezza, in quello che, nel mondo dell’arte, è definito “l’eremo di Torrechiara”: una casa e uno studio fatti costruire da Parmiggiani in una lenta e sensibile opera di trasformazione di un luogo abbandonato sulla collina di Torrechiara.
Grande è oggi l’emozione nel mondo dell’arte per la prematura scomparsa di Elena La Spina.  Claudio Parmiggiani non ha voluto rilasciare  commenti, chiuso in un muto e profondo dolore. Le esequie si terranno in forma privata.  Il filosofo ed amico Gianni Vattimo ricorderà la figura della storica dell’arte nel corso della cerimonia. A ricordare il suo lavoro sono e saranno nel tempo i libri e l’attività svolta. Elena La Spina ha collaborato, infatti, con istituzioni pubbliche e private per la realizzazione di progetti espositivi, l’organizzazione di eventi culturali e la catalogazione di beni artistici. 
Si è occupata particolarmente di alcuni aspetti della cultura figurativa: la grafica, l’arte dei giardini, il paesaggio, la topografia urbana. Ha dato il suo contributo critico in diverse mostre organizzate presso Santa Maria della Scala a Siena e ha collaborato con Jean-Luc Nancy, il celebre filosofo e Jean Clair, il grande storico dell’arte, tra i suoi principali sostenitori, in diverse pubblicazioni e cataloghi. 
Tra i suoi libri si possono ricordare, edito da Maschietto, nel 1998, «Maccari a Siena. Cent’anni di cattivi pensieri», catalogo della mostra dedicata all’artista toscano e, edito da Diabasis, «La parola e la forma Scritti di Tony Cragg» del 2008, una monografia sulla scultura dell’artista con una significativa antologia di testi. Ha studiato alcune personalità artistiche del mondo contemporaneo e ha indagato nel corso della sua attività l’arte e il pensiero di nomi quali Anselm Kiefer, Daniel Spoerri, Cesare Brandi, Claudio Parmiggiani, Emilio Villa.
Per Claudio Parmiggiani ha collaborato al testo di «L’isola del silenzio», operazione artistica nella Chapelle des Brigittines, fondata nel 1663 dall’ordine di Saint Sauveur, oggi uno dei luoghi più prestigiosi di Bruxelles dedicati all’arte contemporanea. Qui è stata collocata «L'Isola del Silenzio», un’installazione consistente in una maestosa campana in bronzo, posta davanti ad una torre di libri bruciati, espressione della qualità e profondità del lavoro dell’artista. 
A Parma ha coordinato la grande mostra dedicata all’opera di Parmiggiani che due anni fa ha «riempito» le stanze del Palazzo del Governatore e la chiesa di San Marcellino, dal titolo «Naufragio con spettatore», espressione dell’opera complessiva di un artista alla ricerca dell’assoluto e del suo viaggio nel profondo dell’essere umano. In contemporanea ha organizzato gli incontri con Severino, Bologna, Magrelli ed altre personalità del mondo culturale, italiano ed europeo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery