Provincia-Emilia

Lettori e disagi - Sivizzano: "Bloccati dalla neve"

Lettori e disagi - Sivizzano: "Bloccati dalla neve"
15

La segnalazione di un lettore da Sivizzano:

 Come sempre siamo abbandonati a noi stessi, qui abitano vecchi che se hanno qualche problema di salute i soccorsi non riescono a salire per le strade non pulite, bambini che non possono andare a scuola e genitori che non possiamo andare a lavorare, mi chiedo il perché paghiamo le tasse? La rotta passa una volta e basta e poi butta la neve davanti ai cancelli e porte di casa quindi siamo sempre a spalare!!!

Alessandro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sara

    19 Marzo @ 08.53

    @Giorgio, guardi che la questione delle tasse non l'ho tirata fuori io, non ho mai detto che a Sivizzano non debbano avere servizi perché pagano meno tasse, mi sono però permesso di dissentire sull'affermazione che in paese si paghino tante tasse come in città. Se va a rileggersi con un minimo di attenzione il mio commento, ho scritto che è ovvio e normale che ci siano più servizi dove c'è più gente. Posto che un servizio non potrà mai essere ugualmente vicino a tutti, secondo lei quando devono decidere dove costruire un ospedale lo faranno dove può essere utilizzato da più persone o da meno. E' chiaro che anche chi sta in zone più isolate deve poter usufruire di servizi, ma è impensabile pretendere che ce ne siano tanti come nelle zone più densamente abitate. Poi se uno vuole andare ad abitare in un paese isolato lo sa in partenza che i servizi saranno meno ed è una sua scelta andarci ad abitare lo stesso. Per contro beneficerà dell'aria più pulita e di meno criminalità. Sarebbe come se io che abito in centro pretendessi di avere l'aria buona come a Bosco.

    Rispondi

  • PAOLO

    19 Marzo @ 07.50

    x Luca05 l'Italia non migliorerà finchè c'è gente ignorante come te. Per garantirti il servizio di raccolta dei rifiuti il comune o chi per esso organizza la raccolta indipendentemente dalla frequenza; non riesci capire che non si può rincorrere i desideri/abitudini di tutta la gente? sei il tipo (come tanti italioti) che ignorano qualsiasi forma di organizzazione ciivle, sono certo che vai alla tua seconda casa e trovassi il servizio di raccolta rifiuti..........scateneresti il putiferio perchè il comune non fa nulla ecc ecc Tu come altri con il loro bla bla bla sterile ed inutile dovreste rispettare meglio le regole che disciplinano la convivenza civile della gente.

    Rispondi

  • PAOLO

    19 Marzo @ 07.43

    Vecchio o antico problema, come lavorano gli sparti/spala neve. Ho vissuto 10 anni a Lesignano palmia, sono scappato anche perchè era impossibile far lavorare decentemente la gente del comune/provincia compreso gli spartineve che sono contadini travestiti. La qualità professionale in tutti i settori è scadente; aggiungiamo la mentalità di molti che dicono: " la neve andrà via da sola", ciò per giustificare lassismo e menefreghismo......Beh i risultati sono questi, a farne le spese sono i più disagiati.

    Rispondi

  • Hugo

    18 Marzo @ 19.25

    Siete alla solita guerra dei poveri! Se uno ha disponibilità , se nevica, o è a Cortina o ai tropici! Se siete a Salso fate parte della miseria locale e invece di trovar solidarietà come sempre trovate modo di darVi addosso. Se non c'è un cent , difficile pretender i servizi! Spiegata la fine di Salso....aspettiamo i magnati!! ChiedeteVi dove finiscono le valanghe di tasse che paghiamo , perchè ai comuni mortali sarebbe difficile spender tanto per non dar nulla! Speriam a Salso torni la luce presto!

    Rispondi

  • giorgio

    18 Marzo @ 16.27

    @alessandro HAI perfettamente ragione. Non è perche uno abita a Sivizzano non debba avere i servizi che hanno quelli che abitano in centro e pagano più di IMU. E allora? siccome ti puoi permettere di avere una casa in centro e più grande devi avere i servizi diversi, e no!!!!!! Le tasse sono un balzello che ognuno di noi paga e che deve ricevere poi ugual trattamento........ io pago più tasse e allora vengo curato meglio ? no !!! e così via.poi le strade di collina dove esiste più pericolo con la neve dovrebbero esser pulite prima, secondo me.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)