22°

Provincia-Emilia

Monchio e Palanzano: definito il programma che porta alla fusione

Monchio e Palanzano: definito il programma che porta alla fusione
0

 Beatrice Minozzi

Essere parte attiva del cambiamento o subirlo «dall’alto»? Monchio e Palanzano non hanno dubbi: meglio essere artefici del proprio futuro. E’ questo quello che è emerso dalla riunione, che si è tenuta nella sala consiliare del municipio di Palanzano, e che ha visto protagonisti amministratori e personale dei due Comuni appenninici. L’argomento è di quelli caldi: la fusione tra i due «campanili», che da ormai qualche tempo si profila all’orizzonte e che è sicuramente la strada che le due amministrazioni vogliono provare a percorrere. 
Nel corso dell’incontro si sono riuniti attorno al tavolo le giunte, i responsabili dei diversi settori e i segretari comunali. Obiettivo: stilare un «crono-programma», darsi dei tempi e distribuire i diversi temi dello studio di fattibilità che sarà il documento sul quale potrebbe basarsi la fusione. I segretari Natalia Magaldi e Emilio Binini hanno assunto l’incarico di coordinare i «lavori» per la stesura dello studio, che conterrà una descrizione dei due Comuni, con analisi dei bilanci, entrate, trasferimenti e via dicendo, ma anche interviste sul progetto ad amministratori, personale e cittadini e, non da ultimo, un progetto organizzativo del nuovo Comune. Si lavorerà, inoltre, ad una prima bozza dello statuto del macro-comune. Lo studio sarà quindi stilato congiuntamente dal personale e dagli amministratori dei due Comuni, in modo da abbreviare i tempi che altrimenti si sarebbero dilungati se lo studio fosse stato affidato alla Regione. Ciò che ne risulterà sarà poi portato all’esame delle due giunte per poi essere trasmesso alla Regione, che potrà suggerire eventuali modifiche prima di predisporre un progetto di legge che presenterà in consiglio regionale. Il progetto di legge sarà poi trasmesso, entro otto giorni, alla Provincia, che sarà chiamata ad esprimere un parere. Certo, la strada è ancora relativamente lunga (anche se l’obiettivo è quello di arrivare alle elezioni del 2014 con un solo Comune), e non mancano le perplessità, «ma l’entusiasmo di provarci vince su tutto» afferma il sindaco di Monchio, Claudio Moretti. Gli fa eco il suo omologo palanzanese, Giorgio Maggiali, che spiega: «Il cambiamento per i piccoli Comuni è in atto, ed è irreversibile. Ora sta a noi capire se vogliamo essere parte attiva del cambiamento, cercando di trarne i maggiori benefici, oppure se vogliamo subirlo, ed accettare ciò che gli altri decideranno per noi». Il percorso, quindi, è condiviso, e l’obiettivo uno solo: «Lavorare per garantire un futuro ai nostri Comuni», parola di Claudio Moretti e Giorgio Maggiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara