15°

29°

Provincia-Emilia

Computer a prezzi stracciati sul web ma è una truffa: coppia siciliana denunciata dai carabinieri di San Secondo

Computer a prezzi stracciati sul web ma è una truffa: coppia siciliana denunciata dai carabinieri di San Secondo
Ricevi gratis le news
4

I carabinieri di San Secondo hanno denunciato a piede libero una coppia di Siracusa per una truffa on line.
L’indagine è scaturita dalla denuncia, ricevuta qualche mese fa, da un cinquantenne di San Secondo. Aveva risposto all’annuncio su un noto sito di commercio elettronico per l’acquisto di un computer portatile con un prezzo particolarmente conveniente rispetto al listino ufficiale. A distanza di alcuni mesi però ha dovuto rassegnarsi all’evidenza: era stato truffato.
L’oggetto, un notebook di una delle marche più famose, era stato offerto con il sistema dell’asta on line: partendo da un prezzo irrisorio era stato aggiudicato al miglior offerente, il cinquantenne sansecondino che aveva offerto 252 euro.
Trascorsa qualche settimana dal versamento della somma, l'uomo non ha ricevuto alcuni computer e i venditori - dei quali conosceva solo l'indirizzo di e-mail - non hanno risposto ai messaggi. 
I carabinieri sono risaliti alla coppia siciliana attraverso gli estremi del conto corrente su cui il truffato aveva versato i 252 euro, scoprendo che era intestato a un 24enne e alla sua compagna 23enne, entrambi di Siracusa. I due hanno già ricevuto altre denunce per reati analoghi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mjolnir

    19 Marzo @ 18.07

    Ma nel 2013 c'è ancora qualche credulone che pensa di fare un affare? Non gli è mai stato spiegato che nessuno regala nulla, e che per fare un affare ci vuole uno che guadagna e uno che lo prende nel "bombardino". L'altro giorno un tablet, oggi un computer, sarebbe ora di darsi una svegliata.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    19 Marzo @ 16.52

    Non sarebbe ora di operare quella stessa divisione, assolutamente incruenta ed indolore, che ha portato alla separazione di Repubblica Ceca e di quella Slovacca, anche qui da noi? Un CentroNord fino a Toscana, Umbria e Marche, e un Sud, governato da qualche discendente dei Borboni partenopei, con una corte di mafiosi, camoristi e 'ndranghetosi, con assoluto divieto di transito da Sud a Nord. E' quello che vorrebbero in tanti meridionali, come i fondatori e seguaci del Partito del Sud, di Pino Aprile e Antonio Ciano, che continiano a blaterare di soprusi, per 150 anni,di noi del Nord contro i pooeracci del Sud. Basta con la retorica dell'Italia una ed indivisibile, tra chi lavora e nutre, da un secolo e mezzo, una genìa di fancazzisti, tutti falsi invalidi e disoccupati, sovvenzionati dallo Stato, e questurini e CC, smanganellatori di chiunque osi protestare contro le iniquità del sistema. Basta con gli Anastasia, Genovese, Costello,Capone, Luciano, Gotti, che hanno infangato il nome dell'Italia in tutto il mondo.

    Rispondi

  • mirko

    19 Marzo @ 15.30

    tanto non gli fanno niente.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    19 Marzo @ 13.10

    Una denuncia in più,non fa altro che accrescere la notorietà dell'azienda.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti