Provincia-Emilia

Doppia donazione per aiutare "Il Ponte"

Doppia donazione per aiutare "Il Ponte"
0

Nuove dimostrazioni di generosità, con una doppia donazione, per la Casa «Il Ponte», che ospita adulti con disabilità, la struttura di proprietà del Comune di Fidenza, gestita dall’Azienda Usl.

Si tratta dell’arredamento per «angolo relax», completo di libreria, televisore 42 pollici, lettore dvd, videocamera full hd e masterizzatore, acquistati grazie alla donazione che un gruppo di fidentini ha voluto fare in memoria dell’amico Marcello Adorni.  La donazione rappresenta  un  contributo utile a rendere ancora più accogliente la struttura, perché sia sempre più vissuta dagli ospiti come una vera «casa».

La seconda donazione, invece, è una sedia per doccia, acquistata grazie al ricavato della vendita di una coperta realizzata dalle corsiste di «Maglia e Cucito» dell’Unitre – Università della terza età - di Fidenza e al contributo degli operatori de «Il Ponte», che hanno voluto, con questo gesto, ricordare la collega scomparsa Ione Marani. Una attrezzatura che rende agevole una pratica che nel quotidiano di tanti è semplice, ma che per una persona diversamente abile può non esserlo.
E’ un piccolo gesto, ma che esprime grande attenzione verso una realtà che da quasi trenta anni, quotidianamente, si occupa di chi è particolarmente fragile e ha bisogno di costanti cure ed assistenza.
Sono in tutto 23 gli ospiti della Casa. Dodici vivono nella parte residenziale, dove svolgono la propria attività 3 educatori e 11 operatori socio-sanitari. Gli altri undici ospiti, fino ad un massimo di 8 al giorno, si alternano nel centro diurno, gestito da 2 educatori e 2 operatori socio-sanitari, dal lunedì al venerdì.
Vocazione del Centro è costruire un insieme di relazioni significative, per definire un ambiente agevole, in grado di aiutare il mantenimento delle facoltà residue di persone adulte con disabilità medio-gravi e gravi. Importanti per conseguire questa finalità sono anche le attività programmate all’esterno della struttura, come l’ippoterapia, uscite in piscina, gite.
La vita nella residenza è organizzata con tempi e modalità il più possibile simili a quelli di una famiglia, che vive in una casa. Le attività proposte al centro diurno, invece, sono adeguate a persone che hanno difficoltà a mantenere ritmi e complessità lavorative alti. Gli ospiti si sono quindi specializzati nella produzione di biglietti, porta foto, bomboniere e altri oggetti realizzati con carta riciclata, con risultati gratificanti, riscuotendo il gradimento anche di «clienti» provenienti non solo da Fidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti