15°

Provincia-Emilia

Tarsogno -"La cava dello Zuccone non sarà riaperta"

Tarsogno -"La cava dello Zuccone non sarà riaperta"
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa

Nei giorni scorsi si è tenuta nella Sala Santo Stefano di Tarsogno un partecipato dibattito sul patrimonio ambientale di Tarsogno, in particolare su una proposta di riapertura della storica cava del monte Zuccone. L’organo preposto, la locale Comunalia, ha indetto l’appuntamento proprio per fare chiarezza su una serie di voci che serpeggiavano circa la possibilità di riprendere l’attività estrattiva. I tanti convenuti sono però stati rassicurati circa la conservazione dell'attuale situazione. E’  quanto emerso da una affollatissima assemblea organizzata dalla Comunalia di Tarsogno per chiarire e mettere a punto con la popolazione una richiesta fatta nei mesi scorsi da un’azienda specializzata nella lavorazione della pregiata pietra dell’Appennino interessata alla cava. L’area della miniera di sasso era stata per molti anni gestita da uno scalpellino di Tornolo, poi, negli anni sessanta era stata definitivamente chiusa, da allora nessun artigiano era salito lassù su quel monte per lavorare ed estrarre banchi di arenaria. Col passare del tempo la vegetazione aveva ricominciato a crescere e quindi aveva ricoperto di verde parte della brutta ferita che purtroppo ancora oggi è visibile dal paese. La discussione della proposta avanzata si è subito animata: i tarsognini non vogliono che questa cava venga riaperta e ancor più che si scenda a trattative di nessun genere per assegnare in gestione o in affitto questo luogo. Così, dopo alcune precisazioni del presidente della Comunalia Raffaele Ferrari, dei suoi collaboratori e, dello stesso sindaco Maria Cristina Cardinali è tornata la dovuta serenità: le parti hanno ribadito ed assicurato che «non sono mai stati presi accordi di nessun genere»; si è trattato solo un incontro informale con gli imprenditori, ed inoltre hanno voluto rimarcare che i proprietari della vasta area gestita dalla Comunalia sono i tarsognini ed ogni potere decisionale sarà affidato a loro. La serata è proseguita con altri punti all’ordine del giorno come: l’assegnazione dei lotti di legname per uso riscaldamento, il rendiconto della vendita dei permessi per la raccolta dei funghi che ha portato nelle casse dell’ente ben 18mila euro, l’introito della vendita dei tronchi della pineta di Pratolungo e di altri affitti o contributi da parte di altri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica