15°

Provincia-Emilia

Fusione tra Monchio e Palanzano, la parola ai cittadini

2

 Beatrice Minozzi

Gli abitanti di Monchio e di Palanzano stanno ricevendo, in questi giorni, un questionario e una lettera firmata dai primi cittadini dei due comuni appenninici. Il sindaco di Monchio, Claudio Moretti, e il suo collega palanzanese, Giorgio Maggiali, stanno proseguendo sulla strada intrapresa verso la fusione dei loro due territori. Prima, però, vogliono testare il gradimento della popolazione, e a questo scopo hanno stilato un questionario che dovrà essere compilato e consegnato, entro il 2 aprile, nei punti di raccolta indicati nella lettera che accompagna il questionario. Cinque i quesiti, il primo dei quali arriva dritta al punto: «Siete d’accordo - recita - sull’utilizzazione dello strumento della fusione tra i comuni di Monchio e Palanzano?». La risposta è semplice: sì oppure no. La seconda domanda, invece, cerca di approfondire i motivi che, secondo la cittadinanza, hanno spinto «le Amministrazioni comunali di Monchio e Palanzano ad intraprendere lo studio di fattibilità di fusione». Cinque le possibili risposte: «fornire servizi migliori a costi più bassi», «acquisire maggior peso nelle contrattazioni esterne», «avere più opportunità di ottenere contributi», «bloccare lo spopolamento del territorio al fine di garantire più visibilità e rappresentatività agli interessi economici, sociali e culturali delle popolazioni residenti», oppure «non sa rispondere». La terza domanda è rivolta a chi ha risposto «sì» al primo quesito e sonda le motivazioni che hanno portato l’intervistato ad avere un giudizio positivo sul processo di fusione. Quattro le possibili risposte: «miglioramento della qualità e della quantità dei servizi offerti, grazie all’unione delle forze dei due Comuni», «ottimizzazione dei costi di gestione degli enti locali adeguandosi alla situazione di crisi economica internazionale», «maggiore snellezza degli apparati amministrativi e di conseguenza delle pratiche burocratiche quotidiane che interessano i cittadini» e infine «maggiore partecipazione pubblica dei cittadini, stimolando la collaborazione e la nascita di nuove associazioni condivise fra i 2 Comuni». Al contrario, la quarta domanda è rivolta a chi ha risposto no al primo quesito. Anche in questo caso sono quattro le opzioni: «peggioramento della qualità e della quantità dei servizi offerti, dovuto alla riduzione delle risorse disponibili», «aumento dei costi dei servizi offerti dal Comune, dovuto ad una maggiore difficoltà di gestione», «perdita di identità storica e culturale dei due paesi», «allontanamento dei cittadini dalle istituzioni, minore capacità di ascolto e di intervento di quest’ultime». L’ultima domanda, infine, è rivolta nuovamente ha chi ha risposto sì al primo quesito e chiede: «ritenete utile avviare subito le procedure di fusione, in modo che per la prossima consultazione elettorale del 2014 interessi già il nuovo ente?». Semplice la risposta: sì oppure no.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GABRIELE

    24 Marzo @ 08.29

    bravi sindaci!!!!

    Rispondi

  • Silvio B.

    23 Marzo @ 23.35

    Mi sembra già positivo il fatto di interpellare gli abitanti dei comuni , prima di prendere decisioni, dovrebbero però spiegare loro(i sindaci) e motivare , il perchè di questa decisione e se hanno verificato che ci siano le possibilità di miglioramento per gli abitanti. Sono loro che amministrano e devono trovare e portare a conoscenza delle persone le soluzioni migliori. Dopo si potra decidere sul Si o sul No. Un palanzanese che non può partecipare al referendum ma solo esprimere il suo pensiero., e augurarsi che venga fatta La cosa migliore.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti