-2°

Provincia-Emilia

Unione o fusione, i cittadini in coro: "L'importante è abbattere le spese"

0

Chiara De Carli
Il nuovo riordino territoriale crea un po' di confusione tra i cittadini che faticano a distinguere tra unioni, fusioni e ambiti ottimali. Torrile è l’unico Comune di medie dimensioni della Bassa ad essere attualmente fuori dalle unioni, nonostante l’attivazione di diverse convenzioni con gli enti limitrofi e il capoluogo ed entro il 2014 l’amministrazione dovrà decidere se entrare nell’Unione Bassa Est, unica possibilità prevista dopo la definizione degli ambiti territoriali, o no, rinunciando in questo caso ai contributi regionali. Una scelta che il sindaco Andrea Rizzoli farà dopo aver consultato i cittadini, come ha affermato dopo la delibera della giunta regionale che individua come ambito ottimale il territorio dei Comuni di Colorno, Mezzani, Sorbolo e Torrile. Ma i torrilesi come immaginano il futuro del territorio sotto questo aspetto? Cosimo Albano, quarantenne di Vicomero, se potesse scegliere opterebbe per una fusione con un altro Comune: «Non mi interessa avere il municipio e il sindaco. Avendo un ente unico credo che si potrebbero risparmiare parecchi soldi».
Meno figure istituzionali e uffici anche per Gianmaria Zammarchi, titolare del bar di Rivarolo: «Penso che la migliore soluzione possibile sia quella della fusione, magari mantenendo sul territorio alcuni presidi per i servizi principali. Avere sindaci, assessori e uffici per Comuni piccoli mi sembra antieconomico: un solo ente per un territorio più ampio abbatterebbe i costi».
Di parere diverso Gianni Brozzi, 70 anni e residente a Torrile: «Secondo me bisogna fare l’Unione: i Comuni restano per preservare le tradizioni locali ma si abbattono le spese. Bisogna, però, che si amministri bene e nell’interesse di tutta la collettività».
Sostenitore dell’Unione anche Michele Da Riva, 39enne sanpolese: «Io sono per l’entrata in Unione, una soluzione che permette la pluralità di visione e un’economia di scala. La prima cosa da fare è aumentare il controllo sul territorio per dare più sicurezza ai cittadini e ci si può riuscire solo unendo le forze». Più incerto Mauro Frigeri, 49 anni di San Polo, che ritiene siano «cose da discutere in assemblee pubbliche dove potrebbero uscire idee diverse». Anche Andrea Davoli, edicolante di San Polo, è indeciso su quale possa essere la soluzione migliore. «Non sono in grado di valutare se sia meglio l’unione o la fusione, se sia preferibile un sindaco che decide per tutti o diversi sindaci che discutono sulle cose da fare. Certo è che se esistono Comuni da 20-30 mila abitanti non vedo quale sia la problematica nel fondere i Comuni fino ad arrivare a quella quota – dice -. Meno gente c'è da pagare e meglio è e, se proprio bisogna mantenere tutti, sarebbe bene pensare ad un’estensione dell’orario degli uffici: la gente che lavora fa fatica ad andare in Comune quando serve».
Infine è scettico su tutte le soluzioni Luigi Isola, 65enne di Rivarolo: «La mia esperienza di vita mi ha insegnato che lo Stato tende comunque ad aumentare la spesa e a fare scelte per cui il risparmio è solo apparente per cui non credo che la soluzione sia né nelle unioni né nelle fusioni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

2commenti

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: tutti in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio