Provincia-Emilia

Nella parrocchia collecchiese una sala per tutta la comunità

Nella parrocchia collecchiese una sala per tutta la comunità
0

Gian Carlo Zanacca
 E’ stata inaugurata al termine della Messa della domenica delle Palme la nuova aula polivalente situata a ridosso della canonica della chiesa di San Prospero e realizzata grazie al lascito della maestra Mina Boccaccio, scomparsa nel 2008. All’ingresso dello spazio una targa riporta la dicitura: «Donazione in memoria di Giacomo, Paola e Mina Boccaccio». Giacomo e Paola erano i genitori di Mina.
La sala potrà essere utilizzata, come ha spiegato il parroco don Guido Brizzi Albertelli, come spazio polivalente adatto ad ospitare incontri con i giovani, le famiglie, incontri di catechesi, Sante Messe.
Insomma una risorsa per la parrocchia, uno spazio utile e dotato dei servizi accessori realizzato grazie all’opera dello studio di architettura Bordi, Rossi e Zarotti di Parma. L’esterno dell’aula è in sassi, l’interno si presenta accogliente: il soffitto è in travetti di legno con applicate le lampade per l’illuminazione ed un intero lato del grande spazio è a vetri direttamente sul giardino.
Lo spazio è stato ricavato in un'antica struttura adibita a ricovero di attrezzi e mezzi.
Per l’occasione, oltre al parroco don Guido Brizzi Albertelli, erano presenti anche l’ex parroco di Collecchio don Matteo Visioli, il sindaco Paolo Bianchi e molti amministratori locali, accanto a Augusto Dondi, marito di Mina Boccaccio,  e al figlio Simone.
Mina Boccaccio è molto conosciuta in paese per aver svolto l’attività di insegnante elementare per moltissimi anni nelle scuole del capoluogo. Una persona particolarmente sensibile ed altruista che al momento della morte ha pensato anche agli altri donando un lascito alla chiesa di Collecchio, quando era parroco don Matteo Visioli, e anche contributi all'Avis e alla Volontaria.
Particolarmente toccante il ricordo di don Matteo Visioli: «E’ per me un piacere essere qui oggi. E’ bello pensare oggi che proprio grazie alla sensibilità di Mina Boccaccio è stata realizzata questa sala che sarà anche a disposizione dei giovani,  e diventerà quindi un luogo educativo».
Anche don Guido Brizzi Albertelli, dopo la benedizione, ha espresso la riconoscenza della comunità a Mina «per averci dato l’opportunità di realizzare questo punto di incontro».
Il figlio di Mina, Simone Dondi, ha espresso la propria soddisfazione «per essere presente al compimento di un progetto nel ricordo di mia madre. Un momento particolarmente significativo anche perchè l’inaugurazione è avvenuta nel giorno della domenica delle Palme: un messaggio di speranza e di vita in nome di chi non c’è più».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)