21°

32°

Provincia-Emilia

Nella parrocchia collecchiese una sala per tutta la comunità

Nella parrocchia collecchiese una sala per tutta la comunità
0

Gian Carlo Zanacca
 E’ stata inaugurata al termine della Messa della domenica delle Palme la nuova aula polivalente situata a ridosso della canonica della chiesa di San Prospero e realizzata grazie al lascito della maestra Mina Boccaccio, scomparsa nel 2008. All’ingresso dello spazio una targa riporta la dicitura: «Donazione in memoria di Giacomo, Paola e Mina Boccaccio». Giacomo e Paola erano i genitori di Mina.
La sala potrà essere utilizzata, come ha spiegato il parroco don Guido Brizzi Albertelli, come spazio polivalente adatto ad ospitare incontri con i giovani, le famiglie, incontri di catechesi, Sante Messe.
Insomma una risorsa per la parrocchia, uno spazio utile e dotato dei servizi accessori realizzato grazie all’opera dello studio di architettura Bordi, Rossi e Zarotti di Parma. L’esterno dell’aula è in sassi, l’interno si presenta accogliente: il soffitto è in travetti di legno con applicate le lampade per l’illuminazione ed un intero lato del grande spazio è a vetri direttamente sul giardino.
Lo spazio è stato ricavato in un'antica struttura adibita a ricovero di attrezzi e mezzi.
Per l’occasione, oltre al parroco don Guido Brizzi Albertelli, erano presenti anche l’ex parroco di Collecchio don Matteo Visioli, il sindaco Paolo Bianchi e molti amministratori locali, accanto a Augusto Dondi, marito di Mina Boccaccio,  e al figlio Simone.
Mina Boccaccio è molto conosciuta in paese per aver svolto l’attività di insegnante elementare per moltissimi anni nelle scuole del capoluogo. Una persona particolarmente sensibile ed altruista che al momento della morte ha pensato anche agli altri donando un lascito alla chiesa di Collecchio, quando era parroco don Matteo Visioli, e anche contributi all'Avis e alla Volontaria.
Particolarmente toccante il ricordo di don Matteo Visioli: «E’ per me un piacere essere qui oggi. E’ bello pensare oggi che proprio grazie alla sensibilità di Mina Boccaccio è stata realizzata questa sala che sarà anche a disposizione dei giovani,  e diventerà quindi un luogo educativo».
Anche don Guido Brizzi Albertelli, dopo la benedizione, ha espresso la riconoscenza della comunità a Mina «per averci dato l’opportunità di realizzare questo punto di incontro».
Il figlio di Mina, Simone Dondi, ha espresso la propria soddisfazione «per essere presente al compimento di un progetto nel ricordo di mia madre. Un momento particolarmente significativo anche perchè l’inaugurazione è avvenuta nel giorno della domenica delle Palme: un messaggio di speranza e di vita in nome di chi non c’è più».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19  Video

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse