12°

Provincia-Emilia

Vaticano: presto 63 nuovi beati, fra cui un seminarista 14enne reggiano

Vaticano: presto 63 nuovi beati, fra cui un seminarista 14enne reggiano
Ricevi gratis le news
13

CITTA' DEL VATICANO – Ci sono anche tre italiani, e tra loro un seminarista di 14 anni ucciso dai partigiani, tra i prossimi nuovi beati. Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle cause dei santi a promulgare i decreti riguardanti 63 nuovi beati e 7 nuovi venerabili servi di Dio.
Tra di essi figurano martiri della guerra civile spagnola, dei regimi comunisti dell’Europa Orientale e del nazismo.

Il giovane seminarista barbaramente ucciso nel '45 dai partigiani comunisti si chiama Rolando Rivi, nato a Castellarano, in provincia di Reggio Emilia. Il decreto che lo riguarda ne riconosce il martirio. Gli altri decreti che riguardano italiani sono quello sulle virtù eroiche del servo di Dio Olinto Marella, sacerdote diocesano, nato a Pellestrina, nella laguna veneta, il 14 giugno 1882 e morto a San Lazzaro di Savena il 6 settembre 1969, e le virtù eroiche del servo di Dio Generoso del santissimo crocifisso, al secolo Angelo Fontanarosa, sacerdote passionista, nato a Vetralla, in provincia di Viterbo, il 6 noveMbre 1881 e morto il 9 gennaio 1966.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    29 Marzo @ 11.01

    SATIREV Pansa ha fatto corriera come "intellettuale di sinistra" , poi, quand' è "cambiata la moda" , s' è "girato di là". Lei lo ammira ? Credo che sia uno dei pochi, perchè non ce l' ha più "in nota" nessuno. GILIGAN , i morti non si calcolano "al chilo" , per cui "io ne ho un etto di più , tu ne hai un etto di meno" . Tuttavia , se volessimo fare un bilancio tra le sevizie, le persecuzioni, gli assassini perpetrati in Italia da nazisti e repubblichini e quelli ascrivibili ai Partigiani , credo che i Partigiani resterebbero ampiamente a credito. Comunque, questo è un argomento complicato , che non si può affrontare seriamente da un "partito preso" . Le faccio solo un paio d' esempi : l' "esercito" partigiano era un esercito irregolare, senza un "ufficio matricola" , composto da un insieme di bande armate , per cui è difficile stabilire chi era realmente "partigiano" , cioè rischiava la vita per la libertà e la democrazia , e chi non lo era. C' erano bande criminali che si facevano passare per "partigiani" , ma non lo erano . Erano soltanto ladri , rapinatori ed assassini. Molti delitti del "triangolo della morte" sono stati compiuti dopo che l ' "esercito" partigiano era stato ormai disciolto , per cui attribuirli alla Resistenza è molto dubbio. Ma è un discorso molto complicato e, per affrontarlo, sarebbe necessario disporre di un ingrediente che scarseggia : la Buona Fede. Ad ogni modo credo che il povero Rivi possa essere beatificato come "martire cristiano". Era un ragazzino di 14 anni , seminarista. Il suo seminario, durante la guerra civile , fu temporaneamente chiuso , e lui tornò a casa. Al suo paese continuava ad andare in giro indossando irrinunciabilmente il suo abito talare. Una banda di criminali , sedicenti "comunisti" , probabilmente lo interpretò come una deliberata provocazione , per cui il poverino fu rapito , seviziato (pare abbia anche subito violenza sessuale) , e ucciso. In effetti credo che meriti il riconoscimento di Martire.

    Rispondi

  • rataplan

    29 Marzo @ 00.08

    una novantina i religiosi trucidati da quei signori,oltre naturalmente a tutto il resto. Ma sono stati i vincitori e la storia l' hanno scritta loro. E se adesso qualcuno osa raccontare ciò che realmente è successo, è accusato di revisionismo storico. Altre storie da conoscere è quella di Don Pessina sempre nel reggiano e di un ' altra 14 enne seviziata a morte dopo che l' avevano rapita per strada a Savona. Figlia di fruttivendoli, la sua colpa era di aver vinto un premio qualche anno prima con un tema a scuola, e di aver ricevuto il riconoscimento da Benito Mussolini in persona. Furono anche uccisi in successione 2 ispettori di polizia mandati ad indagare sul fatto.

    Rispondi

  • satirev

    28 Marzo @ 22.54

    @oberto: stia tranquillo. La Chiesa è molto ecumenica in fatto di martiri: P. Kolbe, Edith Stein, i gloriosi martiri della Vandea, della resistenza messicana ecc. L'elenco sarebbe interminabile. I nemici di Cristo e della Chiesa non hanno colore politico. Sono nemici e basta. E, nonstante il tanto sangue innocente versato, hanno tutti perso e sono scomparsi. E la Chiesa è rimasta. @Bifani: di santi laici la Chiesa è stracolma. E tutti all'onore degli altari: i coniugi Beltarme Quattrocchi, S. Francesca Romana, Aquila e Priscilla, S. Luigi IX, Sant'Enrico, S. Gianna Beretta Molla ecc. Basta andare a documentarsi un po'.

    Rispondi

  • Gianluca Pasini

    28 Marzo @ 22.38

    @ giacobbe: Il bello di un giornale è dar voce anche a chi dice sciocchezze - e lei può far scuola. @ bifani: s'informi meglio, prima di dar fondo a luoghi comuni: c'è santa beretta molla, salita agli onori degli altari per la sua abnegazione di madre.

    Rispondi

  • Francesco

    28 Marzo @ 21.37

    Il frate francescano Padre Onorio , ucciso dalla Brigata Nera davanti al suo convento di fianco al Collegio Maria Luigia , non c' è ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Foto dal video del TgParma

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

PESCARA

La tragedia dell'Hotel Rigopiano: la Procura emette 23 avvisi di garanzia

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery