-6°

Provincia-Emilia

Vaticano: presto 63 nuovi beati, fra cui un seminarista 14enne reggiano

Vaticano: presto 63 nuovi beati, fra cui un seminarista 14enne reggiano
13

CITTA' DEL VATICANO – Ci sono anche tre italiani, e tra loro un seminarista di 14 anni ucciso dai partigiani, tra i prossimi nuovi beati. Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle cause dei santi a promulgare i decreti riguardanti 63 nuovi beati e 7 nuovi venerabili servi di Dio.
Tra di essi figurano martiri della guerra civile spagnola, dei regimi comunisti dell’Europa Orientale e del nazismo.

Il giovane seminarista barbaramente ucciso nel '45 dai partigiani comunisti si chiama Rolando Rivi, nato a Castellarano, in provincia di Reggio Emilia. Il decreto che lo riguarda ne riconosce il martirio. Gli altri decreti che riguardano italiani sono quello sulle virtù eroiche del servo di Dio Olinto Marella, sacerdote diocesano, nato a Pellestrina, nella laguna veneta, il 14 giugno 1882 e morto a San Lazzaro di Savena il 6 settembre 1969, e le virtù eroiche del servo di Dio Generoso del santissimo crocifisso, al secolo Angelo Fontanarosa, sacerdote passionista, nato a Vetralla, in provincia di Viterbo, il 6 noveMbre 1881 e morto il 9 gennaio 1966.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    29 Marzo @ 11.01

    SATIREV Pansa ha fatto corriera come "intellettuale di sinistra" , poi, quand' è "cambiata la moda" , s' è "girato di là". Lei lo ammira ? Credo che sia uno dei pochi, perchè non ce l' ha più "in nota" nessuno. GILIGAN , i morti non si calcolano "al chilo" , per cui "io ne ho un etto di più , tu ne hai un etto di meno" . Tuttavia , se volessimo fare un bilancio tra le sevizie, le persecuzioni, gli assassini perpetrati in Italia da nazisti e repubblichini e quelli ascrivibili ai Partigiani , credo che i Partigiani resterebbero ampiamente a credito. Comunque, questo è un argomento complicato , che non si può affrontare seriamente da un "partito preso" . Le faccio solo un paio d' esempi : l' "esercito" partigiano era un esercito irregolare, senza un "ufficio matricola" , composto da un insieme di bande armate , per cui è difficile stabilire chi era realmente "partigiano" , cioè rischiava la vita per la libertà e la democrazia , e chi non lo era. C' erano bande criminali che si facevano passare per "partigiani" , ma non lo erano . Erano soltanto ladri , rapinatori ed assassini. Molti delitti del "triangolo della morte" sono stati compiuti dopo che l ' "esercito" partigiano era stato ormai disciolto , per cui attribuirli alla Resistenza è molto dubbio. Ma è un discorso molto complicato e, per affrontarlo, sarebbe necessario disporre di un ingrediente che scarseggia : la Buona Fede. Ad ogni modo credo che il povero Rivi possa essere beatificato come "martire cristiano". Era un ragazzino di 14 anni , seminarista. Il suo seminario, durante la guerra civile , fu temporaneamente chiuso , e lui tornò a casa. Al suo paese continuava ad andare in giro indossando irrinunciabilmente il suo abito talare. Una banda di criminali , sedicenti "comunisti" , probabilmente lo interpretò come una deliberata provocazione , per cui il poverino fu rapito , seviziato (pare abbia anche subito violenza sessuale) , e ucciso. In effetti credo che meriti il riconoscimento di Martire.

    Rispondi

  • rataplan

    29 Marzo @ 00.08

    una novantina i religiosi trucidati da quei signori,oltre naturalmente a tutto il resto. Ma sono stati i vincitori e la storia l' hanno scritta loro. E se adesso qualcuno osa raccontare ciò che realmente è successo, è accusato di revisionismo storico. Altre storie da conoscere è quella di Don Pessina sempre nel reggiano e di un ' altra 14 enne seviziata a morte dopo che l' avevano rapita per strada a Savona. Figlia di fruttivendoli, la sua colpa era di aver vinto un premio qualche anno prima con un tema a scuola, e di aver ricevuto il riconoscimento da Benito Mussolini in persona. Furono anche uccisi in successione 2 ispettori di polizia mandati ad indagare sul fatto.

    Rispondi

  • satirev

    28 Marzo @ 22.54

    @oberto: stia tranquillo. La Chiesa è molto ecumenica in fatto di martiri: P. Kolbe, Edith Stein, i gloriosi martiri della Vandea, della resistenza messicana ecc. L'elenco sarebbe interminabile. I nemici di Cristo e della Chiesa non hanno colore politico. Sono nemici e basta. E, nonstante il tanto sangue innocente versato, hanno tutti perso e sono scomparsi. E la Chiesa è rimasta. @Bifani: di santi laici la Chiesa è stracolma. E tutti all'onore degli altari: i coniugi Beltarme Quattrocchi, S. Francesca Romana, Aquila e Priscilla, S. Luigi IX, Sant'Enrico, S. Gianna Beretta Molla ecc. Basta andare a documentarsi un po'.

    Rispondi

  • Gianluca Pasini

    28 Marzo @ 22.38

    @ giacobbe: Il bello di un giornale è dar voce anche a chi dice sciocchezze - e lei può far scuola. @ bifani: s'informi meglio, prima di dar fondo a luoghi comuni: c'è santa beretta molla, salita agli onori degli altari per la sua abnegazione di madre.

    Rispondi

  • Francesco

    28 Marzo @ 21.37

    Il frate francescano Padre Onorio , ucciso dalla Brigata Nera davanti al suo convento di fianco al Collegio Maria Luigia , non c' è ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta