-5°

Provincia-Emilia

Giornata del Respiro: come stanno i polmoni?

Giornata del Respiro: come stanno i polmoni?
0

Sono stati un centinaio i fontanellatesi che hanno risposto all’invito di Avoprorit a partecipare alla Giornata del Respiro nella sede della Croce rossa. Un appuntamento importante per valutare la salute dell’apparato respiratorio grazie alla disponibilità dei medici pneumologi Gian Carlo Cacciani, Gian Franco Consigli e Angelo Cuomo, ex pneumologi del Rasori, che hanno collaborato con l’associazione. Dalle 9 alle 13 una equipe di specialisti ha assistito i fontanellatesi durante i test: dalla misurazione dell’altezza alla prova spirometrica e alla saturimetria. «Esami semplici e veloci da eseguire ma che possono dare indicazioni importanti sullo stato di salute dell’apparato respiratorio» hanno spiegato i medici presenti. L’esame spirometrico misura il grado della capacità respiratoria ed è fondamentale per rilevare due gruppi basilari di deficit funzionali, conseguenza di numerose malattie. «Un esame spirometrico è raccomandato per le persone con tosse frequente, per fumatrici e fumatori sopra i 45 anni, per coloro che sono già in cura per una malattia polmonare. Nella giornata odierna facciamo una misurazione semplice che dà il quadro della situazione. Spieghiamo quindi i risultati alle persone che si sono sottoposte al test e rilasciamo i dati ottenuti con gli strumenti per eventuali valutazioni da parte del medico curante». Tra le persone che si sono sottoposte al test anche diversi «habituè» dell’appuntamento. «E' importante tenersi controllati», dice un’arzilla signora ottantacinquenne. In attesa del turno di visita, i fontanellatesi hanno potuto partecipare ad un percorso informativo sul funzionamento dell’apparato respiratorio e imparare alcune semplici regole per prevenire le malattie respiratorie. Non fumare, avere un’alimentazione corretta, fare attività motoria sono i primi punti del decalogo illustrato ai presenti. «A chi fuma suggeriamo ovviamente di smettere, magari facendosi aiutare nei centri antifumo. Se non dovesse funzionare, anche se i pareri sono discordanti, riteniamo sia preferibile l’uso della sigaretta elettronica che, almeno, evita l’inalazione delle 3500 sostanze nocive derivanti dalla combustione - dicono i medici -. Lo scopo di questa giornata è stato quello di permettere a tutti di farsi controllare per prevenire malattie dell’apparato respiratorio. In questi anni, a livello mondiale, si sta osservando un aumento delle patologie respiratorie ed è stato valutato che queste ultime, già nel 2020, potrebbero diventare la terza causa di morte. Per questo è importante, soprattutto per le persone con un’età superiore ai 45 anni, per i fumatori e per i lavoratori in attività a rischio, sottoporsi a visite di controllo mirate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

1commento

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

2commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

1commento

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto