19°

30°

Provincia-Emilia

Rimpasto: Fecci e la Barbieri assessori. Una nuova delega affidata a Porcari

Rimpasto: Fecci e la Barbieri assessori. Una nuova delega affidata a Porcari
0

Samuele Dallasta
A Noceto la giunta comunale cambia con un rimpasto voluto dal sindaco. Come assessori entrano ora in gioco Lara Barbieri e l'ex sindaco Fabio Fecci. Assume una delega in più, invece, il già assessore Valter Porcari. Escono dalla squadra di Pellegrini  Gian Luigi Verderi (Sanità e servizi sociali) e Dante Ferri (Verde pubblico e cimiteri), che  tornano a essere consiglieri.
Il rimpasto non è una bocciatura per i due ex assessori come lo stesso sindaco Pellegrini tiene a sottolineare. Verderi infatti, a gennaio, aveva espresso la volontà di dimettersi. Il sindaco ha tolto la delega a Ferri in accordo con lo stesso ex assessore. Una scelta non semplice: «Con Ferri ho avuto il piacere di condividere quasi vent’anni di attività amministrativa nel corso dei quali ho potuto apprezzare la serietà, l’integrità morale e la verace schiettezza». Per Verderi: «Dopo tanti anni di attività amministrativa svolta con professionalità e competenza, la sua scelta è comprensibile considerata la grande responsabilità e la tensione quotidiana che grava su chi si deve occupare di casi sociali particolarmente gravi, ancor più accentuati in un periodo di crisi  come questo. A lui vorrei ribadire tutta la mia stima e la gratitudine». Sanità, servizi sociali e verde passano a Fecci (che è capogruppo, oltre a essere delegato all’Attuazione del programma politico, alle grandi opere, ai rapporti con la frazione di Ponte Taro e con gli organi e le istituzioni statali, regionali e provinciali). La delega ai cimiteri va invece all’assessore Valter Porcari. Lara Barbieri da delegato diventa assessore di fatto mantenendo le competenze a gemellaggi e pubblica istruzione. «Colgo l’occasione per ringraziare gli altri consiglieri delegati che, nonostante i pressanti impegni lavorativi e personali, riescono a portare avanti i loro incarichi in modo esemplare», commenta Pellegrini. Lara Barbieri commenta: «E' un onore avere ricevuto la fiducia del sindaco, lo ringrazio. Rinnovo la mia disponibilità a lavorare con impegno e responsabilità a servizio della cittadinanza, come ho già cercato di fare negli anni in cui ho collaborato come consigliere delegato. Mi fa inoltre molto piacere che per la prima volta nella giunta comunale di Noceto siano state nominate assessori due donne». Per Fabio Fecci invece: «Le recenti dimissioni dell’assessore Verderi hanno dato avvio a quel rimpasto di giunta che il sindaco aveva annunciato come intenzione di medio termine già all’indomani della sua elezione. E’ noto quanto la mia attenzione per Noceto non sia mai venuta meno, anche negli anni in cui avevo la delega alla sicurezza a Parma, e la “chiamata” del sindaco a far parte della giunta non è stata una sorpresa. Ho accettato la delega di assessore alla Sanità ed ai servizi sociali, portata avanti con grande professionalità in questi anni da Verderi, con quello spirito di servizio che mi ha sempre contraddistinto. E sono contento di tornare ad occuparmi delle stesse deleghe che nel 1992 hanno segnato l’inizio della mia attività di amministratore a Noceto. Si riparte. Con qualche anno in più, ma con l’impegno di sempre».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande